Università degli Studi di Urbino Carlo Bo / Portale Web di Ateneo


A Urbino il 26 novembre fa tappa il tour #noncifermanessuno con Luca Abete di Striscia la Notizia

Comunicato stampa pubblicato il giorno 19/11/2015

Torna a Urbino il Tour #NonCiFermaNessuno con Luca Abete. Il 26 novembre l'università di Urbino ospiterà la nuova tappa del tour nazionale NonCiFermaNessuno. Il progetto è stato ideato dallo stesso Abete, e dopo il successo della scorsa edizione, che ha visto la partecipazione di più di 20mila studenti nelle varie università d’Italia, a un anno di distanza tocca di nuovo la città di Urbino con un obiettivo molto importante: ricercare "donatori di entusiasmo” e coinvolgere tantissimi studenti per una speciale finalità benefica. Il meccanismo è semplice: per ogni selfie sorridente ispirato all’hashtag #NonCiFermaNessuno inviato attraverso l'app ufficiale sul sito www.noncifermanessuno.net verranno donati pacchi di pasta al Banco Alimentare, grazie alla collaborazione di Pasta Antonio Amato e Pasta Lori. Già più di 5000 i contributi raccolti nelle precedenti tappe e più di 1000 app scaricate, che dimostrano la grande partecipazione degli studenti e la bontà dell’iniziativa.   “Sono molto felice di tornare a Urbino, città che ci ha ospitato già lo scorso anno. Torniamo al centro, dopo l’inaugurazione a Roma, le tappe al nord – Genova e Alessandria – e quelle al sud – Napoli, Messina, Bronte e Reggio Calabria. In questo bilanciamo la nostra presenza sul territorio nazionale” ha commentato Luca Abete. “Qui a Urbino già lo scorso anno ho incontrato tanti studenti attenti e curiosi, con tanta voglia di fare e tante storie da raccontare. Questo è lo spirito di #NonCiFermaNessuno, l’idea che portiamo avanti con la nostra iniziativa. Sono certo che questa sarà un’altra tappa ricca di entusiasmo, e con i ragazzi di Urbino siamo pronti a festeggiare e raccogliere nuovi selfie per il nostro progetto di beneficenza. Per ogni nuovo iscritto infatti scattano in automatico pacchi di pasta per il Banco Alimentare. Siamo soddisfatti perché i numeri che abbiamo raggiunto hanno superato ogni aspettativa, ma si può fare ancora di più. E quindi invito tutti a partecipare alla nostra ‘giornata dell’ottimismo’ e gridare insieme a noi #NonCiFermaNessuno!” Dalla mattina, l’università ospiterà, in un’area dedicata, i desk dell’iniziativa e delle numerose aziende partner che partecipano al progetto e offrono gadget, informazioni e possibilità di inserimento lavorativo: ASUS, Tecnocasa, Best Western Italia, MyWeb School, accompagnano il tour per offrire opportunità e dialogare con gli universitari. Lo staff del tour, intanto, sarà disponibile per far scaricare l’app e ricevere i selfie al grido di #NonCiFermaNessuno, che permetteranno di donare pacchi di pasta al Banco Alimentare. Inoltre, gli studenti potranno compilare i questionari redatti dal Centro di Ricerche ImpreSapiens dell’Università La Sapienza di Roma finalizzati alla stesura di una ricerca sociologica per tracciare l’identikit dello studente universitario italiano.  

« torna indietro

Condividi


Questo contenuto ha risposto alla tua domanda?


Il tuo feedback è importante

Raccontaci la tua esperienza e aiutaci a migliorare questa pagina.

Se sei vittima di violenza o stalking chiama il 1522

Il 1522 è un servizio pubblico promosso dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri – Dipartimento per le Pari Opportunità. Il numero, gratuito è attivo 24 h su 24, accoglie con operatrici specializzate le richieste di aiuto e sostegno delle vittime di violenza e stalking.

Posta elettronica certificata

amministrazione@uniurb.legalmail.it

Social

Performance della pagina

Università degli Studi di Urbino Carlo Bo
Via Aurelio Saffi, 2 – 61029 Urbino PU – IT
Partita IVA 00448830414 – Codice Fiscale 82002850418
2021 © Tutti i diritti sono riservati

Top