Università degli Studi di Urbino Carlo Bo / Portale Web di Ateneo


Al via Eurocampus 2017: apertura lunedì 4 settembre

Comunicato stampa pubblicato il giorno 31/08/2017

Lunedì, 4 settembre è il primo giorno dell’Eurocampus 2017. Saranno 25 i partecipanti che da mezza Europa si ritroveranno a Urbino per dare inizio alla nuova stagione dell’iniziativa. Gli studenti sono tutti iscritti ai corsi di laurea magistrale delle università partner e quest’anno provengono da Utrecht, Bayreuth, Tallinn, Jyväskylä, Cambridge, Parigi (INALCO) e dalla Slovenia (EMUNI). All’Eurocampus partecipano anche 5 studenti del corso di laurea magistrale in “Lingue Straniere e Studi interculturali” attivato dalla Scuola di Lingue e Letterature Straniere dell’Ateneo urbinate.

Fino a dicembre gli studenti seguiranno – in lingua inglese – corsi intensivi su diversi argomenti inerenti alla comunicazione interculturale. I docenti sono esperti stranieri: ogni settimana arriverà a tenere i corsi un professore di una delle 11 università appartenenti al network EMICC (European Master in Intercultural Communication). Il calendario didattico prevede lezioni su argomenti come:

  • Teorie e modelli della comunicazione interculturale
  • Costruzione e decostruzione della cultura e della comunicazione
  • Analisi etnografica e interazionale
  • Linguistic Landscapes Studies
  • Management interculturale
  • Migrazione, rifugiati e cittadinanza in Europa
  • Incontri interculturali nei film
  • Multilingualismo e lingua receptiva

Chi supera gli esami previsti per ogni corso riceverà il certificato Eurocampus (Diploma in Intercultural Communication) e – secondo le modalità previste da ciascuna università partner – il riconoscimento di 30 CFU.

L’Eurocampus è una sorta di campus itinerante: ogni anno si offre un semestre intensivo in una delle università partner. Urbino fa parte di questa rete solo da due anni, pertanto questa è la prima volta che i corsi si organizzano nella città ducale. Il professor Claus Ehrhardt, coordinatore locale e Presidente della Scuola di lingue e letterature straniere spiega l’importanza di questa iniziativa per Urbino: “Innanzitutto ogni anno è una bellissima occasione per i nostri studenti per studiare all’estero ed inserirsi in un gruppo internazionale in cui non solo si mettono in discussione i problemi e le potenzialità della comunicazione interculturale, ma anche l’interculturalità e la prassi quotidiana. Quest’anno, in particolare, i nostri iscritti non potranno partire, ma in compenso, saranno gli studenti stranieri e i colleghi a portare una ventata di internazionalità ad Urbino. Siamo molto contenti di poter ospitare questo corso e faremo del nostro meglio per renderlo un’esperienza formativa e bella per tutti.”

A gennaio i coordinatori delle università partner si erano già incontrati ad Urbino per pianificare e organizzare le attività didattiche. Prosegue Ehrhardt: “Ho notato tra i colleghi un grande entusiasmo per Urbino e la sua università. Erano tutti impressionati dalla bellezza della città e dall’impegno dell’Ateneo e della Scuola di lingue per l’organizzazione dell’Eurocampus. Sono sicuro che lo saranno anche gli studenti. Progetti come questo sono un ottimo modo per farci conoscere all’estero e instaurare solidi rapporti di collaborazione internazionale.”

Alle 9 di Lunedì 4 settembre, a Palazzo Battiferri, in Via Saffi, 42, i saluti da parte del Magnifico Rettore e del coordinatore locale, poi partenza con un workshop interculturale finalizzato a sensibilizzare i partecipante alle differenze culturali all’interno del gruppo. Martedì inizia il primo corso che si occuperà di Lingusitic Landscapes come metodo innovativo di identificazione delle diverse manifestazioni di multilingualismo e di riflessione sui rapporti tra diverse lingue e culture. Il primo docente sarà la Prof.ssa Anastassia Zabrodskaia dell’Università di Tallinn in Estonia.

Per informazioni:

Prof. Claus Ehrhardt

Università di Urbino Carlo Bo

Dipartimento di Scienze della Comunicazione, Studi Umanistici e Internazionali: Storia, Culture, Lingue, Letterature, Arti, Media (DISCUI)

Presidente della Scuola di Lingue e Letterature Straniere

Piazza Rinascimento, 7; I - 61029 Urbino (PU)

Tel. 0722-303352

e-mail: claus.ehrhardt@uniurb.it

« torna indietro

Condividi


Questo contenuto ha risposto alla tua domanda?


Il tuo feedback è importante

Raccontaci la tua esperienza e aiutaci a migliorare questa pagina.

Se sei vittima di violenza o stalking chiama il 1522

Il 1522 è un servizio pubblico promosso dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri – Dipartimento per le Pari Opportunità. Il numero, gratuito è attivo 24 h su 24, accoglie con operatrici specializzate le richieste di aiuto e sostegno delle vittime di violenza e stalking.

Posta elettronica certificata

amministrazione@uniurb.legalmail.it

Social

Performance della pagina

Università degli Studi di Urbino Carlo Bo
Via Aurelio Saffi, 2 – 61029 Urbino PU – IT
Partita IVA 00448830414 – Codice Fiscale 82002850418
2021 © Tutti i diritti sono riservati

Top