Università degli Studi di Urbino Carlo Bo / Portale Web di Ateneo


Avviato il progetto SEFIRA garzie ai finanziamenti europei

Comunicato stampa pubblicato il giorno 10/06/2013

Il primo giugno ha preso il via il progetto triennale SEFIRA (Socio Economic Implications of Air Pollution Policies in EU+27) coordinato dall'Università degli Studi di Urbino Carlo Bo e finanziato dalla Commissione Europea - Direzione Ricerca e Innovazione nell’ambito del Settimo Programma Quadro. Obiettivo del progetto è valutare le implicazioni socio-economiche dei comportamenti individuali nel campo delle politiche sulla qualità dell'aria e del rumore. Tra gli elementi qualificanti vi è un’inconsueta collaborazione tra esperti e ricercatori di scienze sociali ed economiche e chimici dell'atmosfera delle istituzioni di ricerca più prestigiose. Coordina il progetto Yuri Kazepov (DESP), coadiuvato da Michela Maione (DISBEF). Partner del progetto sono: Marcus Amman (IIASA), Sandro Fuzzi (CNR), Martin Williams (King’s College), Guy Baeten (Lund University), Chris Kesteloot (KU Leuven), Leni Avateneo (Pragma), Piotr Bledowsky (SGH, Warsaw).   Dal 4 al 7 Giugno SEFIRA partecipa alla GreenWeek 2013  (www.greenweek2013.eu), principale evento internazionale sulle politiche europee per l’ambiente con oltre 4.000 visitatori. Alla GreenWeek 2013, Vittorio Sergi, Giovanni Torrisi e Paolo Giardullo del gruppo di coordinamento stanno effettuando una serie di interviste con i maggiori esperti e decisori politici nel settore delle politiche della qualità dell'aria. Il 6 Giugno il Commissario per l'Ambiente Janez Potockin ha visitato lo stand di SEFIRA ed ha partecipato ad una intervista per il progetto: http://www.sefira-project.eu/ad/category/news/ Per informazioni e contatti  info@sefira-project.eu / www.sefira-project.eu

 

« torna indietro

Condividi


Questo contenuto ha risposto alla tua domanda?


Il tuo feedback è importante

Raccontaci la tua esperienza e aiutaci a migliorare questa pagina.

Se sei vittima di violenza o stalking chiama il 1522

Il 1522 è un servizio pubblico promosso dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri – Dipartimento per le Pari Opportunità. Il numero, gratuito è attivo 24 h su 24, accoglie con operatrici specializzate le richieste di aiuto e sostegno delle vittime di violenza e stalking.

Posta elettronica certificata

amministrazione@uniurb.legalmail.it

Social

Performance della pagina

Università degli Studi di Urbino Carlo Bo
Via Aurelio Saffi, 2 – 61029 Urbino PU – IT
Partita IVA 00448830414 – Codice Fiscale 82002850418
2021 © Tutti i diritti sono riservati

Top