Università degli Studi di Urbino Carlo Bo / Portale Web di Ateneo


Giovedì 20 marzo Open Lesson e presentazione del volume “Networked citizens. Comunicazione pubblica e amministrazioni digitali” di Alessandro Lovari

Comunicato stampa pubblicato il giorno 18/03/2014

Nella società digitale, sta profondamente cambiando il modo in cui i cittadini comunicano tra loro e si rapportano con le istituzioni. Cittadini sempre più “connessi” sulla rete si attivano all’interno di nuovi contesti civici e usano i social media (Facebok, Twitter, Youtube, ecc.) per far sentire la propria voce, condividere conoscenze e mobilitarsi. In che modo le pubbliche amministrazioni italiane utilizzano le nuove piattaforme web 2.0? Quali strategie comunicative adottano per interagire con i cittadini e con quali modalità  “colonizzano” i social media? Dopo una fase di spontaneismo, oggi è iniziato un graduale processo di programmazione e di “istituzionalizzazione” della gestione della presenza sul web sociale da parte della Pubblica Amministrazione. Questi temi verranno affrontati nella Open Lesson “Comunicazione Pubblica e social media: opportunità, strumenti e implicazioni manageriali” di Alessandro Lovari (Università di Sassari) giovedì 20 marzo alle ore 10, presso la sede di Pesaro Studi (viale Trieste, 296 - Pesaro), a cui seguirà la presentazione del suo volume “Networked Citizens. Comunicazione pubblica e amministrazioni digitali (FrancoAngeli), con interventi di Lella Mazzoli (direttore DiSCUm, Università di Urbino Carlo Bo), Gea Ducci (Univ. di Urbino Carlo Bo) e Mauro Ferri (Web content manager, Comune di Rimini) - h. 11,30 – 13,00.   L’iniziativa, aperta a tutti gli interessati, è promossa dal Dipartimento di Scienze della Comunicazione e Discipline Umanistiche dell’Università di Urbino Carlo Bo e si svolge nell’ambito dell’insegnamento di Comunicazione Pubblica , Laurea Magistrale in Comunicazione e Pubblicità per le Organizzazioni (CPO). Di seguito, e in allegato, il programma dell’evento. Per info:  cpo.uniurb.it                email: gea.ducci@uniurb.it

« torna indietro

Condividi


Questo contenuto ha risposto alla tua domanda?


Il tuo feedback è importante

Raccontaci la tua esperienza e aiutaci a migliorare questa pagina.

Se sei vittima di violenza o stalking chiama il 1522

Il 1522 è un servizio pubblico promosso dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri – Dipartimento per le Pari Opportunità. Il numero, gratuito è attivo 24 h su 24, accoglie con operatrici specializzate le richieste di aiuto e sostegno delle vittime di violenza e stalking.

Posta elettronica certificata

amministrazione@uniurb.legalmail.it

Social

Performance della pagina

Università degli Studi di Urbino Carlo Bo
Via Aurelio Saffi, 2 – 61029 Urbino PU – IT
Partita IVA 00448830414 – Codice Fiscale 82002850418
2021 © Tutti i diritti sono riservati

Top