Università degli Studi di Urbino Carlo Bo / Portale Web di Ateneo


TEORIE E TECNICHE DELLE DINAMICHE DI GRUPPO

A.A. CFU
2013/2014 8
Docente Email Ricevimento studenti
Graziamaria De Rugeriis Su appuntamento previo contatto e-mail

Assegnato al Corso di Studio

Giorno Orario Aula

Obiettivi Formativi

Il corso intende approfondire, partendo dalla teorizzazione freudiana, i concetti e le conoscenze fondamentali della disciplina; in particolare i costrutti teorici necessari per affrontare la complessità della teoria e delle tecniche delle dinamiche di gruppo. Saranno oggetto di studio la qualità della relazione con l'Altro, le relazioni multiple attuali come sistemi che mobilizzano i legami significativi/fondamentali della vita psichica e affettiva passata.
Si propone inoltre di fornire gli elementi sostanziali utili per sviluppare le capacità e le competenze metodologiche che attengono alla costruzione e alla gestione della relazione con l'altro.

Programma

- Le tematiche fondamentali della psicologia dei gruppi in una prospettiva storico-critica.
- L'evolversi dei modelli e delle tecniche di gruppo.
- L'importanza attribuita alla Dinamica dei gruppi, all'affettività, alla vita psichica, al linguaggio.
- Lo sviluppo del concetto di oggetto e del costrutto della relazione nel campo psicoanalitico.
- I livelli di realtà nelle relazioni interpersonali.
- Il cambiamento verso le relazioni oggettuali.

Risultati di Apprendimento (Descrittori di Dublino)

In rapporto alla Teoria e Tecniche delle dinamiche di gruppo lo studente deve mostrare:
- comprensione e padronanza dei concetti fondamentali della disciplina;
- capacità di usare le conoscenze e i concetti acquisiti per ragionare secondo i modelli teorici e la logica della disciplina.

Attività di Supporto

Esercitazioni, lezioni integrative di approfondimento, seminari.


Modalità Didattiche, Obblighi, Testi di Studio e Modalità di Accertamento

Modalità didattiche

Lezione frontale, approfondimenti tematici.

Testi di studio

- Lo Coco G., Lo Verso G., La cura relazionale, Raffaello Cortina, Milano. (146 pagine)
- Freud S., Il disagio della civiltà, Boringhieri, Torino. (81 pagine)
- Freud S., L'Inconscio, Boringhieri, Torino. (40 pagine)
- Freud S., Totem e tabù, Boringhieri, Torino. (162 pagine)
- Dalal Farhad, Prendere il gruppo sul serio, Raffaello Cortina, Milano. (272 pagine)

Si consiglia la lettura dei seguenti testi:
- Canevaro A., Quando volano i cormorani, Borla, Roma
- De Zulueta F., Dal dolore alla violenza, Raffaello Cortina, Milano.
- Di Maria F., (a cura di), La polis mafiosa. Comunità e crimine organizzato, Franco Angeli, Milano.
- Di Maria F., (a cura di), Psicologia della convivenza. Soggettività e socialità, Franco Angeli, Milano, 2007.
- Gaburri E., Emozione e interpretazione, Bollati Boringhieri, Torino.
- Moscovici S., Doise W., Dissensi e consensi. Una teoria generale delle decisioni collettive, Il Mulino, Bologna.
- Rugi G., Gaburri E., Il Campo gruppale, Borla, Roma.

Modalità di
accertamento

Esame orale. La docente potrà prevedere anche un accertamento scritto quando le prenotazioni saranno superiori a 30.

« torna indietro Ultimo aggiornamento: 25/07/2013


Condividi


Questo contenuto ha risposto alla tua domanda?


Il tuo feedback è importante

Raccontaci la tua esperienza e aiutaci a migliorare questa pagina.

Se sei vittima di violenza o stalking chiama il 1522

Il 1522 è un servizio pubblico promosso dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri – Dipartimento per le Pari Opportunità. Il numero, gratuito è attivo 24 h su 24, accoglie con operatrici specializzate le richieste di aiuto e sostegno delle vittime di violenza e stalking.

Posta elettronica certificata

amministrazione@uniurb.legalmail.it

Social

Performance della pagina

Università degli Studi di Urbino Carlo Bo
Via Aurelio Saffi, 2 – 61029 Urbino PU – IT
Partita IVA 00448830414 – Codice Fiscale 82002850418
2021 © Tutti i diritti sono riservati

Top