Università degli Studi di Urbino Carlo Bo / Portale Web di Ateneo


LINGUA RUSSA II

A.A. CFU
2014/2015 8
Docente Email Ricevimento studenti
Antonella Cavazza

Assegnato al Corso di Studio

Lingue e culture straniere (L-11)
Curriculum: LIN-AZ; LIN-OC
Giorno Orario Aula

Obiettivi Formativi

Il corso, incentrato sullo studio della morfologia del nome, intende offrire allo studente alcune nozioni fondamentali relative al sistema delle declinazioni del sostantivo russo, all’uso dei casi senza le preposizioni e con le preposizioni. In maniera circoscritta, esso prenderà in considerazione anche la formazione delle parole, analizzando, in particolare, i suffissi che vengono utilizzati nella formazione dei sostantivi.

Programma

I. Il sostantivo
Le categorie grammaticali del sostantivo
Il genere dei sostantivi
I tre tipi di declinazione (singolare e plurale)
II. Uso dei casi senza le preposizioni
Il genitivo
Il dativo
L’accusativo
Lo strumentale
III. Uso dei casi con le preposizioni
Il genitivo
Il dativo
L’accusativo
Lo strumentale
Il prepositivo

Formazione delle parole
I. Formazione dei sostantivi
Suffissi che servono a formare i sostantivi che indicano persone
Suffissi che servono a formare i nomi astratti

Eventuali Propedeuticità

Risultati di Apprendimento (Descrittori di Dublino)

•    Saper compiere l’analisi morfologica di un sostantivo
•    Saper declinare correttamente i sostantivi al singolare e plurale
•    Saper utilizzare correttamente i casi

Modalità Didattiche, Obblighi, Testi di Studio e Modalità di Accertamento

Modalità didattiche

Lezioni frontali.

Testi di studio

Bibliografia per studenti italiani
Pul’kina, I.M., Breve prontuario della grammatica russa, Mosca 1990, pp. 19-139; ; 271-280.
Kasatkin L., Krysin L., Zhivov V., Il russo, Scandicci (Firenze) 1995, pp. 109-116.
Jakobson, R.O.,  Beitrag zur allgemeinen Kasuslehre: Gesamtbedeutung der russischen Kasus, in Selected Writings, II, The Hague- Paris 1971, pp. 23-71. / Contribution to the general theory of case: General meanings of the Russian case, in Jakobson, R., On Language, Cambridge: Cambridge, Massachusetts-London, England 1990, pp. 332-385.

Testi da analizzare:

I.A. Bunin, V Pari?e, in NN. ?ukova, 10 rasskazov. Kniga dlja ?tenija, Moskva 2005, pp. 17-24.
Akišina A., Formanovskaja, N. Etiket russkogo pis’ma, Moskva 2008, pp. 58-60; 158-160 nn. I, II, III, VI, p. 169 n. I e 190.
Bibliografia per studenti russofoni
Jakobson, R.O., Beitrag zur allgemeinen Kasuslehre: Gesamtbedeutung der russischen Kasus, in Selected Writings, II, The Hague- Paris 1971, pp. 23-71. / K obš?emu u?eniju o pade?he, in Jakobson, R., Izbrannye raboty po lingvistike, sostavlenie i obš?aja redakcija V.A. Zveginceva; predislovie V. V. Ivanova, [s.l.] 1998, pp. 133-175.

Kasatkin L., Krysin L., Zhivov V., Il russo, Scandicci (Firenze) 1995, pp. 109-116.

Pul’kina, I.M., U?ebnik russkogo jazyka, Moskva 1977, pp. 15-99.

Pul’kina, I.M., Breve prontuario della grammatica russa, Mosca 1990, pp. 19-139; 271-280.

Testi da analizzare:

I.A. Bunin, V Pari?e, in NN. ?ukova, 10 rasskazov. Kniga dlja ?tenija, Moskva 2005, pp. 17-24.
Akišina A., Formanovskaja, N. Etiket russkogo pis’ma, Moskva 2008, pp. 58-60; 158-160 nn. I, II, III, VI, p. 169 n. I e 190.

Modalità di
accertamento

Esame scritto e orale.

Informazioni Aggiuntive per Studenti Non Frequentanti

Modalità didattiche

Lezioni frontali

Testi di studio

Bibliografia per studenti italiani
Pul’kina, I.M., Breve prontuario della grammatica russa, Mosca 1990, pp. 19-139; 271-280.
Kasatkin L., Krysin L., Zhivov V., Il russo, Scandicci (Firenze) 1995, pp. 109-116.
Jakobson, R.O.,  Beitrag zur allgemeinen Kasuslehre: Gesamtbedeutung der russischen Kasus, in Selected Writings, II, The Hague- Paris 1971, pp. 23-71. / Contribution to the general theory of case: General meanings of the Russian case, in Jakobson, R., On Language, Cambridge: Cambridge, Massachusetts-London, England 1990, pp. 332-385.

Testi da analizzare:

I.A. Bunin, V Pariže, in NN. Žukova, 10 rasskazov. Kniga dlja čtenija, Moskva 2005, pp. 17-24.
Akišina A., Formanovskaja, N. Etiket russkogo pis’ma, Moskva 2008, pp. 58-60; 158-160 nn. I, II, III, VI, p. 169 n. I e 190.


Bibliografia per studenti russofoni
Jakobson, R.O., Beitrag zur allgemeinen Kasuslehre: Gesamtbedeutung der russischen Kasus, in Selected Writings, II, The Hague- Paris 1971, pp. 23-71. / K obščemu učeniju o padežhe, in Jakobson, R., Izbrannye raboty po lingvistike, sostavlenie i obščaja redakcija V.A. Zveginceva; predislovie V. V. Ivanova, [s.l.] 1998, pp. 133-175.

Kasatkin L., Krysin L., Zhivov V., Il russo, Scandicci (Firenze) 1995, pp. 109-116.

Pul’kina, I.M., Učebnik russkogo jazyka, Moskva 1977, pp. 15-99.

Pul’kina, I.M., Breve prontuario della grammatica russa, Mosca 1990, pp. 19-139; 271-280.

Testi da analizzare:

I.A. Bunin, V Pariže, in NN. Žukova, 10 rasskazov. Kniga dlja čtenija, Moskva 2005, pp. 17-24.
Akišina A., Formanovskaja, N. Etiket russkogo pis’ma, Moskva 2008, pp. 58-60; 158-160 nn. I, II, III, VI, p. 169 n. I e 190.

Modalità di
accertamento

Esame scritto e orale.

Note

Il materiale utile all’analisi grammaticale verrà distribuito a lezione. Gli studenti non frequentanti pertanto sono invitati a contattare il docente entro la fine del corso.

« torna indietro Ultimo aggiornamento: 10/07/2019


Condividi


Questo contenuto ha risposto alla tua domanda?


Il tuo feedback è importante

Raccontaci la tua esperienza e aiutaci a migliorare questa pagina.

Se sei vittima di violenza o stalking chiama il 1522

Il 1522 è un servizio pubblico promosso dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri – Dipartimento per le Pari Opportunità. Il numero, gratuito è attivo 24 h su 24, accoglie con operatrici specializzate le richieste di aiuto e sostegno delle vittime di violenza e stalking.

Posta elettronica certificata

amministrazione@uniurb.legalmail.it

Social

Performance della pagina

Università degli Studi di Urbino Carlo Bo
Via Aurelio Saffi, 2 – 61029 Urbino PU – IT
Partita IVA 00448830414 – Codice Fiscale 82002850418
2021 © Tutti i diritti sono riservati

Top