Università degli Studi di Urbino Carlo Bo / Portale Web di Ateneo


GESTIONE DELLA QUALITA' TOTALE

A.A. CFU
2009/2010 8
Docente Email Ricevimento studenti
Federica Murmura

Assegnato al Corso di Studio

Giorno Orario Aula

Obiettivi Formativi

Il corso si propone di fornire ai partecipanti:
- una conoscenza della struttura organizzativa di impresa, dei sistemi di gestione, in particolare della gestione per processi;
- una base culturale sui principi, i metodi, le tecniche per la gestione del fattore qualità in un'organizzazione (pubblica o privata) produttrice di beni o servizi;
- l'addestramento necessario ad applicare gli elementi fondamentali delle conoscenze apprese in un'organizzazione;
- le conoscenze e i metodi per analizzare le varie situazioni che si possono presentare in un'organizzazione ed essere in grado di progettare un piano di sviluppo nell'ambito degli aspetti di gestione del fattore qualità.

Programma

La struttura organizzativa di impresa ed i sistemi di gestione. La gestione per processi. La gestione per la qualità. Concetti ed approcci di base per la gestione della qualità in un'organizzazione. I requisiti complessivi della norma UNI EN ISO 9001:2008. Requisiti analitici su approccio per processi e documenti di sistema. Il miglioramento continuo ed il problem solving. I processi di valutazione: ispezioni di prodotto, verifiche ispettive, autovalutazione. La soddisfazione dei clienti.

Risultati di Apprendimento (Descrittori di Dublino)

Lo studente dovrà essere in grado di analizzare, progettare, sviluppare, gestire e migliorare elementi di un sistema di gestione della qualità in un'organizzazione pubblica o privata. Deve quindi conoscere e saper applicare: i principi ed i modelli dell'organizzazione aziendale applicati in un sistema di gestione per la qualità sia a livello di sviluppo storico sia di differenti situazioni di settore e di mercato; i criteri, i metodi e le tecniche fondamentali della gestione della qualità ed in particolare quelli di Quality Management derivati dalle ISO 9001:2000; i principi ed i metodi della gestione per processi con particolare riferimento ai processi chiave; gli aspetti e gli elementi della certificazione di un prodotto e di sistema; i metodi e le tecniche del miglioramento continuo e del problem solving; le principali metodologie e tecniche per l'applicazione della statistica ai processi di un'impresa. Conseguiti tali risultati, lo studente è in grado di sostenere l'abilitazione per ottenere la Patente Europea della Qualità (EQDL).

Attività di Supporto

Seminari integrativi sulla gestione per processi e sulle tecniche statistiche per il controllo dei processi.


Modalità Didattiche, Obblighi, Testi di Studio e Modalità di Accertamento

Modalità didattiche

Il corso è costituito da lezioni svolte con il supporto du un PC, un video proiettore ed utilizzando software Powerpoint.

Obblighi

La frequenza delle lezioni è facoltativa.

Testi di studio

I testi base consigliati per il corso sono:
- Murmura F., "Dai sistemi d'integrazione ai sistemi integrati. L'introduzione degli ERP in azienda" Ed. FrancoAngeli, Milano, 2009.
- Lega R., "La Patente Europea della Qualità" Ed. FrancoAngeli, Milano, 2008.

Modalità di
accertamento

Prova orale

Note

« torna indietro Ultimo aggiornamento: 27/08/2009


Condividi


Questo contenuto ha risposto alla tua domanda?


Il tuo feedback è importante

Raccontaci la tua esperienza e aiutaci a migliorare questa pagina.

Se sei vittima di violenza o stalking chiama il 1522

Il 1522 è un servizio pubblico promosso dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri – Dipartimento per le Pari Opportunità. Il numero, gratuito è attivo 24 h su 24, accoglie con operatrici specializzate le richieste di aiuto e sostegno delle vittime di violenza e stalking.

Posta elettronica certificata

amministrazione@uniurb.legalmail.it

Social

Performance della pagina

Università degli Studi di Urbino Carlo Bo
Via Aurelio Saffi, 2 – 61029 Urbino PU – IT
Partita IVA 00448830414 – Codice Fiscale 82002850418
2021 © Tutti i diritti sono riservati

Top