Università degli Studi di Urbino Carlo Bo / Portale Web di Ateneo


LINGUA RUSSA II
RUSSIAN LANGUAGE II

A.A. CFU
2018/2019 8
Docente Email Ricevimento studenti
Antonella Cavazza Palazzo Petrangolini, venerdì, ore 11.00-12.00

Assegnato al Corso di Studio

Lingue e Culture Straniere (L-11)
Curriculum: LINGUISTICO CULTURALE OCCIDENTALE
Giorno Orario Aula
Giorno Orario Aula

Obiettivi Formativi

Il corso si prefigge una riflessione linguistica e grammaticale sul verbo russo (Livello A2). Nello specifico questo modulo affronterà la disamina degli affissi e dei cambiamenti da essi prodotti nel verbo in relazione alla semantica e all’aspetto del verbo. Particolare attenzione sarà riservata ai verbi di moto senza e con prefisso.

Programma

Morfologia del verbo russo

Le categorie grammaticali del verbo russo

Verbi produttivi, improduttivi e isolati

Alternanza consonantica e vocalica

Modalità di formazione delle coppie aspettuali

Imperfectiva tantum e perfectiva tantum

Fazovye glagoly

Regola generale della prefissazione dei verbi

Verbi di moto senza prefisso.

Verbi di moto con prefisso

I significati dei prefissi (po-, pri-, u-, v-, vy-)

Semantica dell'aspetto

Alcuni significati e usi dell'imperfettivo:

  • Il processo dell'azione
  • La costatazione che l’azione è avvenuta
  • La ripetizione dell’azione

Alcuni significati e usi del perfettivo:

  • il risultato dell'azione
  • le azioni singole
  • l'azione che si è compiuta in un certo arco di tempo

Risultati di Apprendimento (Descrittori di Dublino)

·  Capacità di destreggiarsi nella coniugazione dei verbi produttivi, improduttivi e irregolari.

·  Capacità di destreggiarsi nell’uso dei verbi di moto senza prefisso e con prefisso, limitatamente ai prefissi: po-, pri-, u-, v-, vy-.

·  Acquisizione  attraverso la riflessione linguistica di alcune opposizioni semantiche indispensabili per l'utilizzo corretto dei verbi imperfettivi e perfettivi.

Materiale Didattico

Il materiale didattico predisposto dal docente in aggiunta ai testi consigliati (come ad esempio diapositive, dispense, esercizi, bibliografia) e le comunicazioni del docente specifiche per l'insegnamento sono reperibili all'interno della piattaforma Moodle › blended.uniurb.it

Modalità Didattiche, Obblighi, Testi di Studio e Modalità di Accertamento

Modalità didattiche

l materiale didattico predisposto dal docente (come ad esempio diapositive, dispense, esercitazioni) e le comunicazioni specifiche del docente sono reperibili, insieme ad altre attività di supporto, all'interno della piattaforma Moodle › blended.uniurb.it

Testi di studio

Kasatkin L., Krysin L., Il russo, a cura di N. Marcialis e A. Parenti, Scandicci (Firenze) 1995, pp. 125-139.

Lamm E. e al., Gli aspetti del verbo russo, Mosca 1985, pp. 7-43; 54-66, 131-132, 152-153, 168-169.
Lasorsa C., Contesti aspettuali-temporali in russo e in italiano (Modo indicativo, tempo passato), in “Studi italiani di linguistica teorica e applicata”, 1980, n.3, pp. 437-474.

Murav'?va L.S., I verbi di moto in russo, Mosca 1975, pp. 9-122; 216-232.
Pul’kina I., Breve prontuario della grammatica russa, Mosca 1990, pp. 172-243.

Modalità di
accertamento

Esame scritto.

Informazioni Aggiuntive per Studenti Non Frequentanti

Modalità didattiche

l materiale didattico predisposto dal docente (come ad esempio diapositive, dispense, esercitazioni) e le comunicazioni specifiche del docente sono reperibili, insieme ad altre attività di supporto, all'interno della piattaforma Moodle › blended.uniurb.it

Testi di studio

Kasatkin L., Krysin L., Il russo, a cura di N. Marcialis e A. Parenti, Scandicci (Firenze) 1995, pp. 125-139.

Lamm E. e al., Gli aspetti del verbo russo, Mosca 1985, pp. 7-43; 54-66, 131-132, 152-153, 168-169.
Lasorsa C., Contesti aspettuali-temporali in russo e in italiano (Modo indicativo, tempo passato), in “Studi italiani di linguistica teorica e applicata”, 1980, n.3, pp. 437-474.

Murav'ёva L.S., I verbi di moto in russo, Mosca 1975, pp. 9-122; 216-232.
Pul’kina I., Breve prontuario della grammatica russa, Mosca 1990, pp. 172-243.

Modalità di
accertamento

Esame scritto.

Note

Gli studenti, che non possono seguire le lezioni, sono pregati di contattare l'insegnante all'inizio o alla fine del corso.

« torna indietro Ultimo aggiornamento: 14/05/2019


Condividi


Questo contenuto ha risposto alla tua domanda?


Il tuo feedback è importante

Raccontaci la tua esperienza e aiutaci a migliorare questa pagina.

Se sei vittima di violenza o stalking chiama il 1522

Il 1522 è un servizio pubblico promosso dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri – Dipartimento per le Pari Opportunità. Il numero, gratuito è attivo 24 h su 24, accoglie con operatrici specializzate le richieste di aiuto e sostegno delle vittime di violenza e stalking.

Posta elettronica certificata

amministrazione@uniurb.legalmail.it

Social

Performance della pagina

Università degli Studi di Urbino Carlo Bo
Via Aurelio Saffi, 2 – 61029 Urbino PU – IT
Partita IVA 00448830414 – Codice Fiscale 82002850418
2021 © Tutti i diritti sono riservati

Top