Università degli Studi di Urbino Carlo Bo / Portale Web di Ateneo


STORIA MEDIEVALE

A.A. CFU
2007/2008 4
Docente Email Ricevimento studenti
Alberto Meriggi Mercoledì dalle ore 11 alle 12 e subito dopo ogni lezione.
Giorno Orario Aula

Obiettivi Formativi

Nella convinzione che “il” Medioevo non sia mai esistito e sia soltanto un’astrazione comoda per studiare, questo corso punta prima di tutto a differenziarne le mille facce, a insegnare a districarsi in mezzo alle opinioni di storici che hanno illustrato diversamente medesimi fenomeni, a sfatare la lunga serie dei luoghi comuni, a distinguere il Medioevo della fantasia, della letteratura, del cinema e della televisione da quello della realtà, a prendere coscienza che passato e presente non sempre si somigliano.

Programma

Medioevo: la parola, lo spazio, la gente. L’idea di Medioevo e lo sviluppo della medievistica. I giudizi di valore che ancora oggi alimentano le opinioni culturali sul Medioevo. La sperimentazione di nuove forme istituzionali. L’importanza di simboli e immagini. Medioevo cristiano? Medioevo “falso” e Medioevo “vero”. L’immaginario e la realtà: il Medioevo ricostruito. Il Medioevo infanzia dell’Europa. Approfondimenti e revisioni concettuali. È finito il Medioevo?

Modalità Didattiche, Obblighi, Testi di Studio e Modalità di Accertamento

Modalità didattiche

Lezioni frontali e seminari di approfondimento

Testi di studio
G. Piccinni, Il Medioevo, Bruno Mondadori, Milano 2004; C. Frugoni, Medioevo sul naso, Ed. Laterza, Bari 2001.
Modalità di
accertamento

Esame orale

Note

Letture consigliate: J. Le Goff , Il cielo sceso in terra. Le radici medievali dell’Europa, Ed. Laterza, Bari 2004 M. Ascheri, Istituzioni medievali, Il Mulino, Bologna 1994; G. Sergi, L’idea di Medioevo–Tra senso comune e pratica storica, Univ. Donzelli, Roma 1998; L. Leciejewicz, La nuova forma del mondo–La nascita della civiltà europea medievale, Il Mulino, Bologna 2004; G. Tabacco, Il cosmo del Medioevo come processo aperto di strutture instabili, in ID., Sperimentazioni del potere nell’alto medioevo, Einaudi, Torino 1993; P. Delogu, Introduzione alla storia medievale, Il Mulino, Bologna 2003; V. Fumagalli, Scrivere la storia, Laterza, Roma-Bari 1995; D. Quaglioni, La giustizia nel Medioevo e nella prima età moderna, Il Mulino, Bologna 2004; J-C. Maire Vigueur, Cavalieri e cittadini–Guerra, conflitti e società nell’Italia comunale, Il Mulino, Bologna 2004; C. Azzara, Le civiltà del Medioevo, Il Mulino, Bologna 2004.
« torna indietro Ultimo aggiornamento: 24/07/2007


Condividi


Questo contenuto ha risposto alla tua domanda?


Il tuo feedback è importante

Raccontaci la tua esperienza e aiutaci a migliorare questa pagina.

Se sei vittima di violenza o stalking chiama il 1522

Il 1522 è un servizio pubblico promosso dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri – Dipartimento per le Pari Opportunità. Il numero, gratuito è attivo 24 h su 24, accoglie con operatrici specializzate le richieste di aiuto e sostegno delle vittime di violenza e stalking.

Posta elettronica certificata

amministrazione@uniurb.legalmail.it

Social

Performance della pagina

Università degli Studi di Urbino Carlo Bo
Via Aurelio Saffi, 2 – 61029 Urbino PU – IT
Partita IVA 00448830414 – Codice Fiscale 82002850418
2021 © Tutti i diritti sono riservati

Top