Università degli Studi di Urbino Carlo Bo / Portale Web di Ateneo


LINGUA ARABA II

A.A. CFU
2006/2007 12
Docente Email Ricevimento studenti
Roberta Denaro ogni venerdì dalle 13 alle 14

Assegnato al Corso di Studio

Giorno Orario Aula

Obiettivi Formativi

Il corso analizza costrutti grammaticali e sintattici più complessi della lingua araba, completando e perfezionando le conoscenze già acquisite nel primo anno. OBIETTIVI FORMATIVI: il corso applica e verifica in un contesto di lingua reale le conoscenze morfo-sintattiche precedentemente acquisite. A tale scopo viene proposta la lettura e l’analisi di brevi testi narrativi, con l’obiettivo di un sempre maggiore sviluppo di capacità autonome di lettura e di redazione di testi in arabo da parte dello studente. Allo scopo di perfezionare la lingua parlata è consigliata a partire dal II semestre del II anno la frequenza di entrambi i corsi di dialetti arabi, tenuti dalle lettrici dott.ssa Ben Soltane (dialetto area del Maghreb) e dott.ssa Aura (dialetto area del Mashreq), attivi a partire dall’a.a. 2006-7.

Programma

PROGRAMMA 1 modulo: 1.Forme e gradi dell?aggettivo. 2. Il passivo. 3. Il verbo irregolare: cenni introduttivi 3.a Il verbo contratto. 3.b Il verbo hamzato. 3.c Verbi di prima debole. 3.d Il verbo di media debole. 3.e Il verbo di ultima debole. 4. Il verbo quadrilittero. 5. Inna e le sue sorelle. 6. Sintassi di kana, laysa e i verbi di stato. 7. Usi dell?accusativo. 8. Cenni di sintassi del periodo. PROGRAMMA 2 modulo: lettura semplici brani non vocalizzati tratti dalla narrativa araba contemporanea

Modalità Didattiche, Obblighi, Testi di Studio e Modalità di Accertamento

Modalità didattiche
lezioni frontali, laboratorio linguistico, esercitazioni con il docente e il lettore.
Testi di studio
TESTI DI RIFERIMENTO: L. Veccia Vaglieri, Grammatica teorico-pratica della lingua araba, voll. I e II, Istituto per l?Oriente, Roma 1937-1961. Dizionari consigliati: R. Traini, Vocabolario arabo-italiano, Istituto per l?Oriente, Roma 1966. E. Baldissera, Dizionario compatto italiano-arabo arabo-italiano, Zanichelli, Bologna 1994. E. Baldissera, Dizionario italiano-arabo arabo-italiano, Zanichelli, Bologna 2004
Modalità di
accertamento
esame scritto ed orale

Informazioni Aggiuntive per Studenti Non Frequentanti

Modalità didattiche
esercitazioni con il docente e il lettore on line.
Testi di studio
TESTI DI RIFERIMENTO: L. Veccia Vaglieri, Grammatica teorico-pratica della lingua araba, voll. I e II, Istituto per l’Oriente, Roma 1937-1961. Dizionari consigliati: R. Traini, Vocabolario arabo-italiano, Istituto per l’Oriente, Roma 1966. E. Baldissera, Dizionario compatto italiano-arabo arabo-italiano, Zanichelli, Bologna 1994. E. Baldissera, Dizionario italiano-arabo arabo-italiano, Zanichelli, Bologna 2004
Modalità di
accertamento
esame scritto ed orale
« torna indietro Ultimo aggiornamento: 20


Condividi


Questo contenuto ha risposto alla tua domanda?


Il tuo feedback è importante

Raccontaci la tua esperienza e aiutaci a migliorare questa pagina.

Se sei vittima di violenza o stalking chiama il 1522

Il 1522 è un servizio pubblico promosso dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri – Dipartimento per le Pari Opportunità. Il numero, gratuito è attivo 24 h su 24, accoglie con operatrici specializzate le richieste di aiuto e sostegno delle vittime di violenza e stalking.

Posta elettronica certificata

amministrazione@uniurb.legalmail.it

Social

Performance della pagina

Università degli Studi di Urbino Carlo Bo
Via Aurelio Saffi, 2 – 61029 Urbino PU – IT
Partita IVA 00448830414 – Codice Fiscale 82002850418
2021 © Tutti i diritti sono riservati

Top