Università degli Studi di Urbino Carlo Bo / Portale Web di Ateneo


A.A. Classe Sede
2006/2007 13/S, classe delle lauree specialistiche in editoria, comunicazione multimediale e giornalismo

Obiettivi formativi

Il corso di laurea mira a preparare laureati specialisti in grado di operare nel campo del giornalismo e dei diversi settori dell’editoria, dell’industria culturale e dei media, nel contesto dell'attuale situazione caratterizzata dall’impatto delle tecnologie digitali, con particolare riferimento alle competenze richieste dall’editoria e dal giornalismo on line. In particolare, si punta su: - competenze idonee al lavoro redazionale, anche attraverso l’uso di nuove tecnologie informatiche; - strumenti mediologici e sociologici; - abilità di scrittura giornalistica, anche per i nuovi media; - competenze idonee alla realizzazione di prodotti multimediali e ipertestuali; - competenze necessarie all’uso delle nuove tecnologie della comunicazione in funzione delle necessità gestionali ed organizzative di imprese editoriali e multimediali; - conoscenze approfondite del sistema e delle regole dell’informazione in Italia e in Europa.
I laureati specialisti possiedono abilità di scrittura giornalistica, anche per i nuovi media; competenze idonee alla realizzazione di prodotti multimediali e ipertestuali e all’uso delle nuove tecnologie della comunicazione in funzione delle necessità gestionali ed organizzative di imprese editoriali e multimediali; conoscenze approfondite del sistema dell’informazione in Italia e in Europa; essi infine utilizzano fluentemente, in forma scritta e orale, almeno una lingua dell’Unione Europea oltre l’italiano, con riferimento ai lessici disciplinari. Grazie a queste competenze acquisite i laureati sanno ricoprire adeguatamente i seguenti ruoli: - produzione e management nel campo dell’editoria, dei media e del giornalismo; - gestione e comunicazione nei settori delle imprese e dei servizi.
Il primo anno di corso prevede l’acquisizione di una formazione teorica di base di carattere interdisciplinare, che include discipline sociologiche, mediologiche, economiche, informatiche, linguistiche, filosofiche, antropologiche, storiche e giuridiche. Il secondo anno è dedicato ai project works, attività formative mirate alla creazione di un prodotto mediale. L'organizzazione didattica è articolata in modo da venire incontro a più tipologie di studenti. Tre sono i percorsi formativi che si possono scegliere: - "Le professioni dei media" si rivolge a coloro che vogliono fare n percorso più professionalizzante e che hanno la possibilità di frequentare; - "La ricerca sui media" è rivolto a studenti con medie elevate, particolarmente motivati per l’attività di ricerca; - "Tempo parziale" si rivolge infine a tutti coloro che per motivi di lavoro o di distanza non possono sostenere una frequenza troppo alta e che preferiscono quindi (per scelta o per necessità) lo studio individuale da non frequentante. Il percorso si completa nel secondo anno con una prova finale.
Editoria, media e giornalismo (13/S)
La maggior parte delle informazioni relative al corso di laurea possono essere reperite sul sito del corso (www.uniurb.it/emg) tramite il quale è possibile accedere al bando, ai programmi dei moduli, alle FAQ e alla rubrica contenente recapiti aggiornati dei docenti e dei tutor. Da quest'anno è on line Numerozero, la nuova testata-laboratorio di Editoria Media e Giornalismo, realizzata nell'ambito del project work Un giornale on line per l'Università. Visita www.uniurb.it/numerozero per consultare i numeri già disponibili in rete.

Condividi


Questo contenuto ha risposto alla tua domanda?


Il tuo feedback è importante

Raccontaci la tua esperienza e aiutaci a migliorare questa pagina.

Se sei vittima di violenza o stalking chiama il 1522

Il 1522 è un servizio pubblico promosso dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri – Dipartimento per le Pari Opportunità. Il numero, gratuito è attivo 24 h su 24, accoglie con operatrici specializzate le richieste di aiuto e sostegno delle vittime di violenza e stalking.

Posta elettronica certificata

amministrazione@uniurb.legalmail.it

Social

Performance della pagina

Università degli Studi di Urbino Carlo Bo
Via Aurelio Saffi, 2 – 61029 Urbino PU – IT
Partita IVA 00448830414 – Codice Fiscale 82002850418
2021 © Tutti i diritti sono riservati

Top