Università degli Studi di Urbino Carlo Bo / Portale Web di Ateneo


ECONOMIA E TECNICA DELLA CREAZIONE DI IMPRESA

A.A. CFU
2008/2009 5
Docente Email Ricevimento studenti
Pietro Caporaso L'orario verrà comunicato ad inizio lezioni

Assegnato al Corso di Studio

Economia aziendale (17) Economia Aziendale (84/S) Marketing e comunicazione per le aziende (84/S)
Giorno Orario Aula

Obiettivi Formativi

Il corso ha l’obiettivo di fornire le conoscenze operative delle fasi e dei provvedimenti necessari per istituire, su basi solide, una nuova iniziativa imprenditoriale. In particolare vengono analizzati sia i principali fattori e aspetti del processo di creazione di una nuova impresa sia le tecniche e gli strumenti necessari per elaborare un business plan.

Programma

LA FORMAZIONE DI NUOVE IMPRESE
1. Il fenomeno della neo-imprenditorialità 
2. Il concetto di nuova impresa 
3. Alcuni modelli di riferimento per la formazione di nuove imprese

IL PROCESSO DI CREAZIONE DI UNA NUOVA IMPRESA 
1. Il modello di riferimento 
2. Il sistema delle variabili individuali 
3. Il sistema delle variabili di contesto o ambientali 
4. La business idea 
5. Il fattore finanziario

Il BUSINESS PLAN
1. La struttura del business plan 
2. Il progetto imprenditoriale 
3. Output – Il sistema prodotto/servizio 
4. L’ambiente competitivo 
5. Gli obiettivi e le strategie 
6. La struttura aziendale 
7. La struttura economico-finanziaria 
8. Analisi conclusiva dei vantaggi e dei fattori di rischio dell’iniziativa

IL MARKETING PER LE NUOVE IMPRESE 
1. Introduzione al marketing 
2. Gli stadi evolutivi del marketing 
3. Marketing strategico e operativo 
4. Il marketing nella grande e nella piccola impresa 
5. I problemi di marketing tipici delle nuove imprese 
6. L’analisi del mercato 
7. Il marketing mix

I PRINCIPALI ADEMPIMENTI BUROCRATICI PER UNA NUOVA IMPRESA 
1 Gli adempimenti amministrativi 
2. Gli adempimenti fiscali 
3. Gli obblighi contributivi delle imprese (INPS) 
4. Gli obblighi assicurativi delle imprese (INAIL)

LA SCELTA DELLA FORMA GIURIDICA

LE FORME DI INSERIMENTO FLESSIBILE NEL MERCATO DEL LAVORO 
1. Forme di lavoro subordinato 
2. Forme di lavoro autonomo 
3. Forme di lavoro in associazione 
5. Forme che non costituiscono veri e propri contratti di lavoro

GLI ASPETTI ECONOMICI DELLA GESTIONE DELLA NUOVA IMPRESA 
1. Gli investimenti 
2. L’ammortamento 
3. I costi di gestione 
4. Il fatturato di pareggio

GLI ASPETTI FINANZIARI DELLA GESTIONE DELLA NUOVA IMPRESA 
1. Il fabbisogno finanziario 
2. La gestione delle entrate e delle uscite 
3. Capitale proprio o dei soci

I FINANZIAMENTI AGEVOLATI A SOSTEGNO DELLE NUOVE INIZIATIVE IMPRENDITORIALI

PROJECT WORK 
Elaborazione e stesura del Business Plan

Modalità Didattiche, Obblighi, Testi di Studio e Modalità di Accertamento

Modalità didattiche

Lezioni frontali e lavori di gruppo.

Testi di studio

Dispensa del corso a cura del docente.

Modalità di
accertamento

Prova d’esame orale.

« torna indietro Ultimo aggiornamento: 24/07/2008


Condividi


Questo contenuto ha risposto alla tua domanda?


Il tuo feedback è importante

Raccontaci la tua esperienza e aiutaci a migliorare questa pagina.

Se sei vittima di violenza o stalking chiama il 1522

Il 1522 è un servizio pubblico promosso dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri – Dipartimento per le Pari Opportunità. Il numero, gratuito è attivo 24 h su 24, accoglie con operatrici specializzate le richieste di aiuto e sostegno delle vittime di violenza e stalking.

Posta elettronica certificata

amministrazione@uniurb.legalmail.it

Social

Performance della pagina

Università degli Studi di Urbino Carlo Bo
Via Aurelio Saffi, 2 – 61029 Urbino PU – IT
Partita IVA 00448830414 – Codice Fiscale 82002850418
2021 © Tutti i diritti sono riservati

Top