Università degli Studi di Urbino Carlo Bo / Portale Web di Ateneo



I tirocini formativi e di orientamento, nel prosieguo indicati con l’acronimo TFO, sono una preziosa opportunità per aiutare le scelte professionali attraverso la conoscenza diretta del mondo del lavoro. Il TFO collega il mondo accademico con l'ambiente lavorativo e consente la realizzazione di un equilibrio tra la formazione intellettuale e quella professionale, creando momenti di alternanza tra attività di studio e attività pratica. Inoltre, il TFO è anche un'occasione, per l'Azienda/Ente ospitante, di possibile preselezione del personale.

 

Informazioni utili

  • Libretto on-line Clicca sul pulsante per accedere al libretto on-line, all’interno del quale il TFO è rappresentato dalla voce “Stage e tirocini esterni”;
  • Manuale Tirocini Clicca sul pulsante per visualizzare il manuale tirocini. Si raccomanda di leggere attentamente il manuale prima di procedere con le indicazioni operative riportate nelle sezioni successive di questa pagina e/o prima di contattare l’Ufficio TFO per chiedere informazioni.
  • Emergenza Covid-19 Clicca sul pulsante per informazioni relative alla possibilità di effettuazione del TFO on-line, attraverso le Attività Formative Alternative per emergenza Covid-19 (AFAC).

 

Modalità e tempistiche di effettuazione del TFO

L’effettuazione di un TFO prevede una prima fase di “Attivazione TFO” (punti 1 e 2 sotto), seguita, al completamento delle attività di tirocinio, dalla fase di “Conclusione TFO” (punti 3 e 4 sotto). Si vedano le sezioni seguenti per i dettagli.

 

Attivazione TFO

Per attivare un TFO è necessario che lo/a studente/ssa ottenga la disponibilità da parte di un’Azienda/Ente e che un docente tutor della Scuola di Scienze Motorie (cui nei documenti si fa riferimento come “Tutor indicato dal soggetto promotore”) approvi il progetto formativo presentato.

I passaggi che lo/a studente/ssa dovrà seguire per attivare un TFO sono elencati di seguito, in ordine cronologico di effettuazione:

  1. Contattare un’Azienda/Ente per chiedere disponibilità ad essere accettati in qualità di tirocinante. Si fa presente che, per poter accogliere tirocinanti, L’Azienda/Ente deve essere già convenzionata formalmente con l’Università degli Studi di Urbino Carlo Bo (si veda qui per la lista delle Aziende/Enti convenzionate). Se l’Azienda/Ente non è convenzionata, previo parere favorevole dell’Azienda/Ente è possibile richiedere alla Scuola di Scienze Motorie di valutare la possibilità di attivazione di una nuova convenzione: si vedano qui modalità e tempistiche di richiesta di attivazione di una nuova convenzione.

Una volta ottenuta disponibilità da parte dell’Azienda/Ente, passare al punto 2.

  1. Scaricare i documenti di “Attivazione TFO” (disponibili qui), stamparli, compilarli (insieme all’Azienda/Ente), firmarli, ed inviarli seguendo le indicazioni contenute nel modulo on-line raggiungibile qui (è possibile accedere al modulo on-line SOLO loggandosi con le credenziali istituzionali, ovvero …@campus.uniurb.it). Ad invio avvenuto, il/la studente/ssa riceverà una e-mail automatica (all’indirizzo istituzionale) che rappresenta la prova che l’invio dei documenti di “Attivazione TFO” è avvenuto con successo (la mail potrebbe tardare ad arrivare e/o potrebbe finire nello “spam”, per cui si consiglia di attendere e verificare il contenuto della cartella “spam” prima di contattare l’Ufficio TFO).

IMPORTANTE:

  • L’invio dei documenti di “Attivazione TFO” può avvenire nel corso di tutto l'anno accademico, salvo brevi e temporanee interruzioni del servizio consultabili in questo file periodicamente aggiornato.
  • I documenti di “Attivazione TFO” devono essere compilati in TUTTI i campi e firmati e timbrati anche dall’Azienda/Ente oltre che dallo/a studente/ssa. Nei casi in cui la domanda di attivazione TFO non sia formalmente corretta, ovvero nei documenti di “Attivazione TFO” compaiano campi non leggibili o mancanti, oppure con firma e timbro dell’azienda non leggibili o mancanti, lo/a studente/ssa verrà avvisato/a via e-mail (all’indirizzo istituzionale) e la sua domanda verrà eliminata in modo da permettergli/le di ripresentare domanda di “Attivazione TFO” dopo aver apportato le integrazioni/modifiche necessarie.
  • La valutazione e l’approvazione del progetto formativo (punto M: “Obiettivi e modalità dello stage”), che DEVE prevedere attività congrue con gli obiettivi formativi del Corso di Laurea cui lo/a studente/ssa è iscritto/a, sono ad esclusiva discrezione del docente tutor (ovvero il “Tutor indicato dal soggetto promotore”). Nei casi in cui il docente tutor non approvi il progetto formativo, lo/a studente/ssa verrà avvisato/a via e-mail (all’indirizzo istituzionale) e la sua domanda verrà eliminata in modo da permettergli/le di ripresentare domanda di “Attivazione TFO” dopo aver apportato le integrazioni/modifiche necessarie.
  • Nel caso in cui la domanda di “Attivazione TFO” sia stata presentata in modo formalmente corretto e il docente di riferimento abbia approvato il progetto formativo, lo/a studente/ssa verrà avvisato/a via e-mail (all’indirizzo istituzionale) che potrà iniziare le attività di tirocinio (l’inizio del TFO non potrà avvenire prima di 10 giorni dalla data di ricezione della e-mail).

 

Conclusione TFO

Una volta terminate le attività di tirocinio presso l’Azienda/Ente, per comunicare alla Scuola di Scienze Motorie la conclusione del TFO ed ottenere i CFU corrispondenti alla voce “Stage e tirocini esterni” sul libretto on-line (Esse3), lo/a studente/ssa dovrà seguire i passi indicati di seguito, in ordine cronologico di effettuazione:

  1. Scaricare e stampare i documenti di “Conclusione TFO” disponibili qui. Tali documenti devono essere compilati e firmati sia dallo/a studente/ssa che dall’Azienda/Ente;
  2. Scansionare i documenti di “Conclusione TFO” ed inviarli seguendo le indicazioni contenute nel modulo on-line raggiungibile qui (modulo al quale è possibile accedere solo loggandosi con le credenziali istituzionali, ovvero …@campus.uniurb.it). Si fa presente che il modulo richiede TASSATIVAMENTE di caricare, in un unico PDF, sia i documenti di “Attivazione TFO” (ovvero “Domanda e progetto” e “Foglio presenze”, già caricati all’atto dell’attivazione del TFO di cui al punto 2), sia i documenti di “Conclusione TFO” (“Scheda relazione finale”, punto 3). Ad invio avvenuto, il/la studente/ssa riceverà una e-mail automatica (all’indirizzo istituzionale) che rappresenta la prova che l’invio dei documenti di “Conclusione TFO” è avvenuto con successo (la mail potrebbe tardare ad arrivare e/o potrebbe finire nello “spam”, per cui si consiglia di attendere e verificare il contenuto della cartella “spam” prima di contattare l’Ufficio TFO).

IMPORTANTE:

  • I documenti di “Conclusione TFO” devono essere compilati in TUTTI i campi e firmati e timbrati anche dall’Azienda/Ente; DEVONO inoltre comprendere anche i documenti approvati di “Attivazione TFO” (ovvero quelli nei quali compare la firma del docente tutor della Scuola di Scienze Motorie). Nei casi in cui i documenti di “Conclusione TFO” non siano formalmente corretti, ovvero compaiano campi non leggibili o mancanti, oppure con firma e timbro dell’azienda non leggibili o mancanti, oppure non siano stati inclusi nel PDF anche i documenti approvati di “Attivazione TFO”, lo/a studente/ssa verrà avvisato/a via e-mail (all’indirizzo istituzionale) e la sua documentazione verrà eliminata in modo da permettergli/le di ripresentare i documenti di “Conclusione TFO” dopo aver apportato le integrazioni/modifiche necessarie.
  • L’approvazione finale del TFO è ad esclusiva discrezione del docente tutor della Scuola di Scienze Motorie (ovvero il “Tutor indicato dal soggetto promotore”) e dipende dalla valutazione delle attività effettivamente svolte nel corso del TFO (indicate nei documenti di “Conclusione TFO”). Nei casi in cui i documenti di “Conclusione TFO” siano formalmente corretti, ma il Tutor non valuti positivamente le attività effettivamente svolte, lo/a studente/ssa riceverà comunicazione via e-mail (all’indirizzo istituzionale) che il tirocinio sarà annullato. In questo caso, lo studente dovrà ripartire dalla presentazione di una nuova domanda di “Attivazione TFO” (punto 1) e ripetere le attività di tirocinio per intero.
  • Nei casi in cui i documenti di “Conclusione TFO” formalmente corretti siano valutati positivamente dal docente tutor, lo/a studente/ssa riceverà comunicazione via e-mail (all’indirizzo istituzionale) che il TFO è stato approvato. Da quel momento la procedura amministrativa prevede che il nominativo dello/a studente/ssa sia recepito in un verbale del Consiglio della Scuola di Scienze Motorie per poi essere inviato alle Segreterie per l’inserimento sul libretto on-line. Tale procedura non può iniziare prima della scadenza di invio dei documenti e, da quel momento in poi, necessita di tempi tecnici di lavorazione da parte degli uffici. Di conseguenza, lo studente non potrà verificare l’attribuzione dei CFU del TFO sul proprio libretto on-line prima della data indicata alla colonna “Registrazioni su Esse3 dal” della tabella riportata nella sezione “Scadenze”.

 

Scadenze

Le scadenze indicate alla colonna “al” nella tabella seguente si riferiscono alla data ultima di invio dei documenti di “Conclusione TFO”. Si tenga presente che prima di ogni sessione di Laurea sono attivi 2 range temporali differenti entro i quali è possibile inviare i documenti di “Conclusione TFO”.

Contatti utili

Per ulteriori informazioni NON descritte nelle sezioni precedenti, è possibile rivolgersi all’Ufficio TFO, sia telefonicamente (allo 0722 30 4859, dal lunedì al venerdì dalle 9:00 alle 11:00) che via e-mail (UfficioTFO.motorie@uniurb.it).


Condividi


Questo contenuto ha risposto alla tua domanda?


Il tuo feedback è importante

Raccontaci la tua esperienza e aiutaci a migliorare questa pagina.

Se sei vittima di violenza o stalking chiama il 1522

Il 1522 è un servizio pubblico promosso dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri – Dipartimento per le Pari Opportunità. Il numero, gratuito è attivo 24 h su 24, accoglie con operatrici specializzate le richieste di aiuto e sostegno delle vittime di violenza e stalking.

Posta elettronica certificata

amministrazione@uniurb.legalmail.it

Social

Performance della pagina

Università degli Studi di Urbino Carlo Bo
Via Aurelio Saffi, 2 – 61029 Urbino PU – IT
Partita IVA 00448830414 – Codice Fiscale 82002850418
2021 © Tutti i diritti sono riservati

Top