Università degli Studi di Urbino Carlo Bo / Portale Web di Ateneo



A.A. Ciclo Sede
2020/2021 Progetto Dottorato Innovativo Urbino
Posti Con borsa Senza borsa Coordinatore Email
2 2 0 Prof. Marco Rocchi marco.rocchi@uniurb.it

Tematiche

Nel Dottorato in Biomolecular and Health Sciences vengono svolte tematiche di ricerca che possono essere così brevemente riassunte:

  1. target molecolari e nuovi agenti terapeutici;
  2. cell signaling e comunicazione intercellulare;
  3. meccanismi molecolari delle patologie;
  4. fisiopatologia dello stress ossidativo;
  5. diagnosi e prevenzione delle malattie infettive e multifattoriali;
  6. scienze della nutrizione e sicurezza alimentare;
  7. plasticità neurale in fisiologia e patologia;
  8. attività fisica ed esercizio nella promozione della salute, nella prevenzione e nella rieducazione funzionale;
  9. metodi statistici e matematici in biologia e medicina.

Il dottorato si prefigge di fornire gli strumenti conoscitivi, critici e metodologici per l'acquisizione da parte dei dottorandi delle competenze necessarie per svolgere attività di ricerca di base, applicata, traslazionale di livello elevato nel settore biomolecolare e biotecnologico, che prevedano applicazioni e ricadute nell'ambito della salute, in accordo con Horizon Europe. 

Nell'ottica di una proficua integrazione tra ricerca di base e applicativa sono proposte linee di ricerca che offrono, nella loro specificità, una vasta gamma di approfondimenti interdisciplinari, garantendo una solida preparazione e comprendenti le competenze afferenti agli SSD BIO (area 05), MED e M-EDF (area 06); l’acquisizione di tali competenze potrà avvalersi delle infrastrutture tecnologiche del Dipartimento di Scienze Biomolecolari e del supporto di docenti di riconosciuta eccellenza afferenti a università e istituti di ricerca stranieri.

Il tema centrale del dottorato (Biomolecular and health sciences) aggrega contenuti di diverse aree ERC, in termini di discipline (Life Science, tutti i settori da LS1 a LS9) e metodologie (Physical Sciences and Engineering, PE1_14, PE4_2, PE4_11, PE4_12, PE5_6, PE5_11, PE5_14, PE5_18, PE6_12, PE6_13), fornendo competenze trasversali e interdisciplinari come proposto negli obiettivi del corso. Tutte le competenze che si intendono attribuire ai dottorandi convergono a formare professionisti in grado di contribuire ai processi sanitari di prevenzione, diagnosi e terapia, con potenziali sviluppi di strategie e soluzioni. 

I dottorandi svolgeranno attività di ricerca relativa al proprio progetto di dottorato sotto la supervisione di un Tutor e, se il caso, di un co-Tutor, profondamente coinvolti nel progetto. Potranno utilizzare le attrezzature presenti nei seguenti laboratori e centri dell’Università di Urbino e di strutture convenzionate: Lab. per Analisi Biochimiche e Molecolari; Lab. di Biologia Cellulare e Colture Cellulari; Lab. di Microscopia Ottica e Microscopia a Fluorescenza; Lab. di Microscopia Confocale; Lab. di Microscopia Elettronica a Trasmissione, a Scansione e a Scansione ambientale; Lab. di Citometria a Flusso; Lab. di elettrofisiologia e calcium imaging; Lab. di Spettrometria di massa; Lab. di Valutazione Funzionale; Lab. di strutture di rieducazione funzionale; Gymnasium; Stabulari. 

Potranno accedere al patrimonio librario presente nelle Biblioteche dell'area scientifica che comprende oltre 30.000 abbonamenti a riviste, e circa 37.000 monografie scientifche, accesso a banche dati (ACM, Environment Complete, Pub-med, Sportdiscus full text, Scopus, WoS, JStor, SciFinder, Scholar, PsychInfo e Psycharticles. I pacchetti di riviste comprendono: Elsevier, Wiley, Springer, Emerald, Oxford University Press, American Chemical Society, American Society of Microbiology, Annual Reviews, Cell Press, Royal Society of Chemistry).

I dottorandi hanno accesso alla strumentazione presente nei dipartimenti coinvolti, banchi di lavoro, spazi di laboratorio, dotazioni di software, infrastrutture di rete dell'ateneo.

È previsto che i dottorandi possano svolgere attività di tutorato e che possano svolgere attività di didattica integrativa per un massimo di 30 ore.

Attività di carattere istituzionale I e II anno

Insegnamenti (ore/CFU)*

Inglese scientifico - Livello B1/B2 (40/20)

Sicurezza in laboratorio - Rischi specifici (corso on-line) - Rischio biologico, chimico, fisico (in presenza) (8/4)

Biostatistica - Corsi base, avanzato e esercitazioni (20/10)

Bibliometria - Strumenti per la ricerca bibliografica - Elementi di bibliometria (4/2)

Proprietà intellettuali / Innovazione industriale - Trasferimento dell'innovazione (Brevetti, Spin-off, Tutela della proprietà intellettuale) (6/3)

Qualità della ricerca - Criteri e parametri di valutazione della produttività scientifica (2/1)

Etica della ricerca (2/1)

Informatica - Livello base, avanzato (bioinformatica e analisi computazionale) (10/5)

Comunicare conoscenza scientifica I e II anno

Insegnamenti (ore/CFU)*

Inglese scientifico (4/2)

Comunicazione scientifica (10/5)

Writing grants (4/2)

Attività seminariale I e II anno

Seminari / Conferenze tematiche (30/15)

Attività connesse alla ricerca I e II anno

Corsi di perfezionamento / Workshop (20/10)

Attività seminariale III anno

Seminari / Conferenze tematiche (40/20)

Attività connesse alla ricerca III anno

Corsi di perfezionamento / Workshop (20/10)

Attività di ricerca presso istituzioni in Italia o all'estero (3 CFU per ogni mese di permanenza in Italia; 6 CFU per ogni mese di permanenza all'estero)

* 1 CFU è pari a 2 ore di insegnamento frontale, salvo diversa indicazione

Gli sbocchi occupazionali dei dottorandi prevedono i seguenti ambiti: Università; Enti di ricerca pubblici e privati; Aziende farmaceutiche, chimiche e nutraceutiche; Industria alimentare; Laboratori di analisi chimico-cliniche pubblici e privati; Ospedali e Aziende sanitarie; Biobanche; Musei; Scuole.

Iscriversi a Progetto Dottorato Innovativo - Biomolecular and Health Sciences

Accesso
Corso ad accesso limitato
Posti
2 posti disponibili (2 con borsa, 0 senza borsa)
Ammissione
Termine utile per presentare la domanda di preiscrizione / ammissione: 30/09/2020
Documentazione
Consulta le modalità di svolgimento delle prove di selezione, i criteri di valutazione titoli e delle prove di selezione

Documentazione amministrativa
Procedura on-line
Domanda online

Documentazione utile

Bando di concorso e documentazione amministrativa vedi

Richiesta informazioni sulla didattica del corso

Organizzazione

Coordinatore del corso di Dottorato di Ricerca: Prof. Marco Rocchi

Contatti
Marco Rocchi
 0722303304   marco.rocchi@uniurb.it

Supporto per immatricolazioni e iscrizioni

Segreteria
Ufficio Dottorati - Post laurea - Esami di Stato
Via Veterani, 36 - Urbino
Orari di apertura
Dal lunedì al venerdì dalle ore 9.30 alle ore 13
Contatti
 Tel. +39 0722 304631 / +39 0722 304632 / +39 0722 304634 / +39 0722 304635 / +39 0722 304646   dottorato@uniurb.it

Condividi


Questo contenuto ha risposto alla tua domanda?


Il tuo feedback è importante

Raccontaci la tua esperienza e aiutaci a migliorare questa pagina.

Se sei vittima di violenza o stalking chiama il 1522

Il 1522 è un servizio pubblico promosso dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri – Dipartimento per le Pari Opportunità. Il numero, gratuito è attivo 24 h su 24, accoglie con operatrici specializzate le richieste di aiuto e sostegno delle vittime di violenza e stalking.

Posta elettronica certificata

amministrazione@uniurb.legalmail.it

Social

Università degli Studi di Urbino Carlo Bo
Via Aurelio Saffi, 2 – 61029 Urbino PU – IT
Partita IVA 00448830414 – Codice Fiscale 82002850418
2022 © Tutti i diritti sono riservati

Top