Università degli Studi di Urbino Carlo Bo / Portale Web di Ateneo



A.A. Ciclo Sede
2022/2023 PhD SDC Università degli Studi di Roma "La Sapienza"
Posti Con borsa Senza borsa Coordinatore Email
91 91 0

Tematiche

Il dottorato nazionale in heritage science (PhD-HS.it) ha l’obiettivo di favorire il coordinamento, superare la frammentazione del sistema dell’alta formazione nel campo della ricerca applicata al patrimonio culturale e creare una nuova generazione di ricercatori e professionisti operanti nel settore, in grado di collaborare e competere nei contesti delle più prestigiose iniziative europee e internazionali. Allo scopo di raggiugere questo obiettivo, il PhD-HS.it prevede la mobilità dei dottorandi e dei docenti fra le diverse sedi all’interno dello stesso curriculum e, quando possibile, tra più curricula.

Il dottorato di ricerca in heritage science avrà una forte connotazione internazionale, sia per attrarre studenti dall’estero sia per formare personale altamente qualificato in grado di competere a livello internazionale.

Le infrastrutture di ricerca europee sono il luogo ideale per formare le nuove generazione in un ambiente altamente interdisciplinare e caratterizzato dall’eccellenza. Nell’ambito del PhD-HS.it sarà dunque promosso l’uso delle facilities delle infrastrutture di ricerca da parte dei dottorandi e il loro coinvolgimento nelle attività delle stesse. Nel settore dell’heritage science opera un ecosistema di infrastrutture di ricerca riconosciute a livello europeo e globale e incluse nella Roadmap ESFRI (European Strategy Forum on Research Infrastructures). Le principali sono: E-RIHS (European Research Infrastructure for Heritage Science), che è a guida italiana e DARIAH ERIC (Digital Research Infrastrutcture for the Arts and Humanities European Research Infrastructure Consortium).

Il dottorato PhD-HS si articola in un curricula interdisciplinari per coprire la vasta gamma di saperi coinvolti nel settore del patrimonio culturale, dall’archeologia all’intelligenza artificiale, dalla storia dell’arte alla fisica applicata allo studio della materia, dalla museologia alle scienze ambientali ecc. L’obiettivo è mettere a sistema e fare sinergia affinché le nuove generazioni possano beneficiare di competenze all’avanguardia nate dal sodalizio fra le opportunità della conoscenza umanistica e dell’innovazione tecnologica.

Le studentesse e gli studenti dell'Università di Urbino posso partecipare al concorso - nr. 1 borsa disponibile - iscrivendosi al Curriculum 7: Arte Contemporanea.

Obiettivo del curriculum Arte Contemporanea (AC) è la formazione di ricercatori e di professionisti altamente qualificati nei seguenti percorsi di ricerca applicata:

  • Il mercato, l’economia e la gestione. Comprensione delle complessità economico-gestionali del mercato dell’AC, integrando competenze di economia industriale, di economia aziendale e di marketing.
  • Curatela e valorizzazione. formazione di un profilo rigoroso e scientificamente acclarato per le attività di Curatorship, definendone gli ambiti costituenti (storico-artistici, storici, informatico multimediali) e indicando le necessarie trasversalità culturali.
  • Comunicazione e storytelling. Rilettura in chiave interdisciplinare delle relazioni tra arte contemporanea e narrazione alla luce del ruolo economico e sociale che essa ha assunto negli ultimi decenni. Lo storytelling come veicolo di diffusione e trasformatore dell’AC.
  • Arte Digitale. Formazione di specialisti capaci di fornire criteri di valutazione scientifica per la comprensione e la valorizzazione dei prodotti dei New Media espressivi, in crescente e internamente articolata espansione, saldandoli ai processi di indagine cognitiva che si sono intensificati negli ultimi lustri.
  • Metodi di conservazione dell’arte contemporanea. Formazione di specialisti negli ambiti della conoscenza, tutela, conservazione e restauro dell’AC, attraverso un nuovo approccio metodologico che contemperi le esigenze di conservazione e proposizione dell’opera nel rispetto della sua originale e unica essenza espressiva, particolarmente legata alla realtà materiale di cui è costituita.
  • La conoscenza dei materiali e dei processi di trasformazione. Formazione di specialisti negli ambiti dello studio scientifico dei materiali e delle loro trasformazioni in relazione all’opera stessa e al contesto ambientale di conservazione e alla realizzazione di nuove strategie per l’intervento di conservazione, monitoraggio e prevenzione dei danni.

Leader: Università Ca’ Foscari di Venezia

Iscriversi a HERITAGE SCIENCE

Accesso
Corso ad accesso limitato
Posti
91 posti disponibili (91 con borsa, 0 senza borsa)
Ammissione
Termine utile per presentare la domanda di preiscrizione / ammissione: 05/08/2022
Indicazioni

Le domande per la partecipazione al concorso dovranno essere presentate presso l'Università degli Studi di Roma "La Sapienza" mediante piattaforma web https://phd.uniroma1.it - entro il 25 agosto 2022.

Procedura on-line
Domanda online

Supporto per immatricolazioni e iscrizioni

Segreteria
Ufficio Dottorati - Post laurea - Esami di Stato
Via Veterani, 36 - Urbino
Orari di apertura
Dal lunedì al venerdì dalle ore 9.30 alle ore 13
Contatti
 Tel. +39 0722 304631 / +39 0722 304632 / +39 0722 304634 / +39 0722 304635 / +39 0722 304646   dottorato@uniurb.it

Condividi


Questo contenuto ha risposto alla tua domanda?


Il tuo feedback è importante

Raccontaci la tua esperienza e aiutaci a migliorare questa pagina.

Se sei vittima di violenza o stalking chiama il 1522

Il 1522 è un servizio pubblico promosso dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri – Dipartimento per le Pari Opportunità. Il numero, gratuito è attivo 24 h su 24, accoglie con operatrici specializzate le richieste di aiuto e sostegno delle vittime di violenza e stalking.

Posta elettronica certificata

amministrazione@uniurb.legalmail.it

Social

Università degli Studi di Urbino Carlo Bo
Via Aurelio Saffi, 2 – 61029 Urbino PU – IT
Partita IVA 00448830414 – Codice Fiscale 82002850418
2022 © Tutti i diritti sono riservati

Top