Università degli Studi di Urbino Carlo Bo / Portale Web di Ateneo


DIRITTI DELL'UOMO
HUMAN RIGHTS

Diritti dell'uomo
Human Rights

A.A. CFU
2016/2017 9
Docente Email Ricevimento studenti
Maria Paola Mittica dopo le lezioni, previo appuntamento per email in sede, anche via skype,

Assegnato al Corso di Studio

Giurisprudenza (LMG/01)
Curriculum: PERCORSO COMUNE
Giorno Orario Aula

Obiettivi Formativi

Obiettivi formativi del corso sono: la conoscenza approfondita di temi e problemi relativi ai diritti umani, intesi come campo giuridico e declinati più nello specifico attraverso alcune manifestazioni concrete di rivendicazione; la consapevolezza critica circa la complessità che caratterizza tali problematiche con riferimento alla diversità culturale (nel merito di valori, tradizioni, principi e ordinamenti giuridici), alle condizioni socio-politiche in cui i diritti umani emergono, reclamando dal diritto riconoscimento e tutela.

Programma

Dopo una breve introduzione al tema dei diritti umani, il programma si svolgerà su due versanti. Sul primo saranno trattati argomenti di carattere generale quali:1) quadro istituzionale (normativo e giurisdizionale) di riferimento dei diritti umani al livello internazionale e nazionale; 2) accostamento teorico filosofico al problema del trattamento dei diritti umani dal punto di vista della "traducibilità" dei diritti in un linguaggio giuridico condivisibile a partire dalla condivisione di una lingua comune per i diritti in Europa; 3) esempi di istituzionalizzazione non occidentale di diritti, nello specifico africani. Sul secondo versante saranno presentati alcuni temi specifici che implicano la rivendicazione dei "diritti umani" attraverso la presentazione di alcune ricerche  in corso, nel campo della rivendicazioe di genere, dell'asilo politico, della tutela dell'ambiente, dell'autodeterminazione nelle scelte di fine vita, del maltrattamento degli anziani. 

Il calendario dettagliato del programma, gli abstract per i vari argomenti e altri materiali forniti per approfondire le varie tematiche saranno messi a disposizione tramite la piattaforma blended.

Eventuali Propedeuticità

In via formale non v'è alcun vincolo di propedeuticità per accedere al corso. Tuttavia l'accostamento alla materia potrebbe essere più agevole per lo studente che avesse già sostenuto gli esami di filosofia del diritto I e II, Diritto internazionale e Diritto dell'Unione Europea.

Risultati di Apprendimento (Descrittori di Dublino)

Si attende che gli studenti possano acquisire: a) conoscenza e comprensione sufficientemente approfondite delle problematiche che interessano i diritti umani per sviluppare, da una parte, autonome capacità di valutazione critica e sottrarsi alle varie e ricorrenti semplificazioni ideologiche che ne accompagnano la valutazione, e, dall'altra parte, un'adeguata sensibilità culturale e metodologica utile all'interpretazione dei contesti complessi in cui si inscrivono (Knowledge and understanding); b) capacità di risolvere problemi teorici e applicativi in contesti relazionali complessi (Applying knowledge and understanding); c) capacità di integrare autonomamente le proprie conoscenze e di formulare giudizi in situazioni teoriche o applicative complesse (Making judgements); d) capacità di comunicare le conoscenze acquisite in maniera chiara, essenziale e scientificamente corretta e di sostenere in modo convincente il confronto argomentativo (Communication); e) capacità di procedere nell'apprendimento con autonomia e senso critico, capacità che il docente incoraggerà nell'intero svolgimento della didattica e sarà oggetto di valutazione particolarmente attenta in sede d'esame (Learning skills).

  

  

Materiale Didattico

Il materiale didattico predisposto dalla/dal docente in aggiunta ai testi consigliati (come ad esempio diapositive, dispense, esercizi, bibliografia) e le comunicazioni della/del docente specifiche per l'insegnamento sono reperibili all'interno della piattaforma Moodle › blended.uniurb.it

Attività di Supporto

I materiali didattici di supporto saranno messi a disposizione durante il corso, all'interno della piattaforma Moodle › blended.uniurb.it 


Modalità Didattiche, Obblighi, Testi di Studio e Modalità di Accertamento

Modalità didattiche

Il corso si svolgerà in forma seminariale. Ogni settimana sarà affrontato uno dei temi in programma con l'ausilio di un relatore attualmente coinvolto nella ricerca sul campo. Saranno impiegati anche materiali audiovisivi e articoli di supporto messi a disposizione con debito anticipo. 

Obblighi

Non vi sono abblighi di frequenza. Tuttavia per coloro che scegliessero di frequentare il corso, si consiglia la partecipazione attiva ai lavori seminariali.

Si considerano frequentanti gli studenti che abbiano frequentato almeno i 3/4 delle lezioni, vale a dire 40 ore su 54.

Testi di studio

Materiali forniti tramite piattaforma  Moodle › blended.uniurb.it 

Modalità di
accertamento

Gli studenti frequentanti avranno accesso a una prova che avrà luogo l'ultima settimana di lezione a conclusione dei seminari. La prova si svolgerà secondo due modalità, finalizzate all'accertamento dei risultati di apprendimenti attesi. Le competenze trasversali (descrittori di Dublino b) c) e d)) saranno valutate sulla base di presentazioni di lavori di gruppo costituiti da non più di quattro unità, nel merito dei temi trattati durante i seminari o altri a scelta del gruppo previo accordo con il docente. La prova sarà completata per il giudizio individuale (descrittori di Dublino a) ed e)) da una verifica scritta strutturata in 6 domande aperte che verteranno sui materiali forniti dai relatori nel corso dei seminari. 

Disabilità e DSA

Le studentesse e gli studenti che hanno registrato la certificazione di disabilità o la certificazione di DSA presso l'Ufficio Inclusione e diritto allo studio, possono chiedere di utilizzare le mappe concettuali (per parole chiave) durante la prova di esame.

A tal fine, è necessario inviare le mappe, due settimane prima dell’appello di esame, alla o al docente del corso, che ne verificherà la coerenza con le indicazioni delle linee guida di ateneo e potrà chiederne la modifica.

Informazioni Aggiuntive per Studenti Non Frequentanti

Modalità didattiche

Gli studenti non frequentanti potranno avere comunque accesso alla piattaforma Moodle › blended.uniurb.it e partecipare almeno in questa forma allo svoglimento del corso per quel che riguarda i materiali forniti e le eventuali discussioni nel forum.

Obblighi

Nessuno

Testi di studio

Valentina Pazé (a cura di), Diritti, Laterza, Roma-Bari 2013

Antonio CasseseVoci contro la barbarie. La battaglia per i diritti umani attraverso i suoi protagonisti, Feltrinelli, Milano 2008

Chi volesse modificare il programma, può sostituire i libri di Pazé e Cassese con il volume di 

Stefano Rodotà, Il diritto di avere diritti, Laterza, Roma-Bari 2012.

Modalità di
accertamento

La verifica sarà individuale e orale negli appelli ordinari. Il colloquio sarà volto all'accertamento dei risultati di apprendimento attesi secondo la declinazione sopra specificata (descrittori di Dublino)

Disabilità e DSA

Le studentesse e gli studenti che hanno registrato la certificazione di disabilità o la certificazione di DSA presso l'Ufficio Inclusione e diritto allo studio, possono chiedere di utilizzare le mappe concettuali (per parole chiave) durante la prova di esame.

A tal fine, è necessario inviare le mappe, due settimane prima dell’appello di esame, alla o al docente del corso, che ne verificherà la coerenza con le indicazioni delle linee guida di ateneo e potrà chiederne la modifica.

« torna indietro Ultimo aggiornamento: 11/02/2017


Il tuo feedback è importante

Raccontaci la tua esperienza e aiutaci a migliorare questa pagina.

Il tuo 5x1000 per sostenere le attività di ricerca

L'Università di Urbino destina tutte le risorse che deriveranno da questa iniziativa alla ricerca scientifica ed al sostegno di giovani ricercatori.

15 22

Se sei vittima di violenza o stalking chiama il 1522, scarica l'app o chatta su www.1522.eu

Il numero, gratuito è attivo 24 h su 24, accoglie con operatrici specializzate le richieste di aiuto e sostegno delle vittime di violenza e stalking.

Posta elettronica certificata

amministrazione@uniurb.legalmail.it

Social

Università degli Studi di Urbino Carlo Bo
Via Aurelio Saffi, 2 – 61029 Urbino PU – IT
Partita IVA 00448830414 – Codice Fiscale 82002850418
2024 © Tutti i diritti sono riservati

Top