Università degli Studi di Urbino Carlo Bo / Portale Web di Ateneo





A.A. Classe Sede
2023/2024 LM-18 - Classe delle lauree magistrali in informatica Urbino

Obiettivi formativi

Il corso offre un percorso formativo altamente qualificante nell’ambito dell’Information and Communication Technology (ICT) ed è statoprogettato per rispondere ad esigenze di mercato che nascono dall’evoluzione di Industria e Impresa 4.0. Lo scopo è di formare una nuova generazione di specialisti delle tecnologie e metodologie per la progettazione e sviluppo di sistemi intelligenti, basati su Internet of Things (IoT) e dispositivi mobili, e delle relative applicazioni software. Il percorso comprende contenuti specifici sulle tecniche di gestione e analisi delle grandi moli di dati (big data) che tali sistemi consentono di acquisire e trasferire nel cloud, nel rispetto di sempre più stringenti requisiti di cybersecurity. Lo studio delle tecniche di data analysis viene approfondito proponendo sia metodi algoritmici basati su machine learning che approcci statistici e fisico-matematici. L’offerta formativa prevede percorsi curriculari orientati all’acquisizione di competenze trasversali e interdisciplinari riguardanti diverse problematiche relative alla elaborazione dei dati.

Il corso viene erogato in modalità mista, ovvero integrando parte delle attività didattiche tradizionali con servizi di teledidattica e blended learning.

Open Day online e in presenza

Da maggio a ottobre 2024 — È il momento ideale per conoscere da vicino l’Università di Urbino e la sua offerta formativa. Non perdere l’occasione di incontrare i docenti e i tutor dei corsi di laurea.

scopri il programma

Il corso ha come obiettivo la formazione di profili professionali che coprono diverse esigenze dell’odierno mercato del lavoro, richieste lungo lafiliera che va dallo sviluppo di sistemi e applicazioni in contesto mobile, attraverso l’acquisizione e gestione dei dati da smart devices al cloud, fino al trattamento e analisi dei big data a supporto delle decisioni strategiche. Per questi motivi, i principali sbocchi occupazionali riguardano, trasversalmente, dall’ambito industriale alle imprese di servizi, tutti i settori caratterizzati da un forte spirito di innovazione tecnologica. Il corso forma una figura professionale per la progettazione e lo sviluppo di applicazioni software per sistemi IoT-based e smart device, con competenze in ambito reti, sistemi distribuiti, cybersecurity e data analysis.

Gli obiettivi formativi del corso sono in linea con i 23 profili ICT di seconda generazione definiti dalle Linee Guida per la qualità delle competenze digitali nelle professionalità ICT stabilite da AGID (Agenzia per l’Italia Digitale).

Il titolo di studio consente l’ammissione all’esame di Stato per l’iscrizione all’albo professionale degli ingegneri, settore dell’informazione.

Il piano degli studi del corso prevede l’insegnamento di materie caratterizzanti dell’informatica che coprono diversi contesti innovativi: principi di programmazione e sistemi operativi per piattaforme mobili (es. Android) e sistemi IoT basati su microservizi, nonché ambienti di sviluppo multipiattaforma (es. Flutter); ciclo di vita delle applicazioni, esperienza e interfacce utente (UX/UI); gestione dellasicurezza di sistemi informatici e metodi di analisi delle vulnerabilità; paradigmi di gestione dei dati e di elaborazione dei processi in contestidistribuiti, sistemi pervasivi e architetture emergenti (es. cloud, edge, fog); tecniche di machine learning.

In ambito fisico/matematico si affrontano i fondamenti dell’analisi funzionale e numerica, nonché diversi metodi numerici e propri della statisticaperl’analisi dei big data su larga scala.

Il corso è arricchito da tre percorsi curriculari orientati all’acquisizione di competenze trasversali e interdisciplinari. I tre curricula proposti offrono approfondimenti relativi all’intelligenza artificiale, con applicazioni in ambito biomedico, economico e giuridico, e all’elaborazione dei dati, di natura economico- strategica ed etico-sociale.

Informatica e Innovazione Digitale (LM-18)

Il corso promuove e premia la partecipazione a programmi di mobilità internazionale che permettono agli studenti di acquisire CFU all’estero,nonché l’acquisizione di CFU in esperienze di stage aziendali, eventualmente coniugabili con l’attività di preparazione della tesi.

Il percorso prevede inoltre attività linguistiche per il conseguimento del livello B2 per la lingua inglese.

Iscriversi a Informatica e Innovazione Digitale

Accesso
Corso ad accesso libero
Indicazioni

Corso ad accesso libero. Saranno ammessi solo coloro il cui curriculum soddisfi i requisiti d’accesso. È prevista una prova di verifica della personale preparazione (VPP) secondo le modalità del Regolamento Didattico del corso.

Contribuzione
Sono previste nuove forme di agevolazione sugli importi della contribuzione studentesca, tramite questa applicazione potrai effettuare una simulazione veloce, intuitiva e personalizzata.

Effettua una simulazione
Immatricolazione
Puoi immatricolarti dal 20/07/2023 al 13/11/2023 . Tramite la procedura online puoi immatricolarti al corso ed effettuare il pagamento della contribuzione con PagoPA.
Iscrizione online
Iscriviti online Guida all'Iscrizione online

Documentazione utile

Scheda del corso download
Regolamento del corso download
Scheda unica annuale del corso di studio (SUA-CdS) download

Contatta il tutor del corso

Servizio di tutorato
Il tutorato è finalizzato ad orientare ed assistere gli studenti lungo tutto il corso degli studi, a renderli attivamente partecipi del processo formativo, a rimuovere gli ostacoli ad una proficua frequenza dei corsi. Per informazioni: tutor.informatica@uniurb.it
Tutor
Marzio Della Bosca prenota un meeting

Richiesta informazioni sulla didattica del corso

Organizzazione

Presidente della Scuola - Prof. Marco Bernardo

Referente del corso - Prof. Alessandro Aldini

Segreteria didattica
Dott.ssa Anya Pellegrin 
Email cdl.informatica@uniurb.it - Tel. 0722 304413

Sede del corso - Collegio Raffaello
Piazza della Repubblica, 13 - 61029 Urbino

Contatti
Prof. Alessandro Aldini
  cdl.informatica@uniurb.it
Dott.ssa Anya Pellegrin
 0722 304413   cdl.informatica@uniurb.it

Supporto per immatricolazioni e iscrizioni

Help Desk online
Apri un ticket su helpme.uniurb.it
Chiama il numero unico
Gli operatori rispondono al +39 0722 303030 dal lunedì al venerdì dalle 9.00 alle 11.00 e il martedì dalle 14.30 alle 16.30
Periodo di chiusura
Dal 12 al 18 agosto 2024 — Chiusura estiva

Il tuo feedback è importante

Raccontaci la tua esperienza e aiutaci a migliorare questa pagina.

Il tuo 5x1000 per sostenere le attività di ricerca

L'Università di Urbino destina tutte le risorse che deriveranno da questa iniziativa alla ricerca scientifica ed al sostegno di giovani ricercatori.

15 22

Se sei vittima di violenza o stalking chiama il 1522, scarica l'app o chatta su www.1522.eu

Il numero, gratuito è attivo 24 h su 24, accoglie con operatrici specializzate le richieste di aiuto e sostegno delle vittime di violenza e stalking.

Posta elettronica certificata

amministrazione@uniurb.legalmail.it

Social

Università degli Studi di Urbino Carlo Bo
Via Aurelio Saffi, 2 – 61029 Urbino PU – IT
Partita IVA 00448830414 – Codice Fiscale 82002850418
2024 © Tutti i diritti sono riservati

Top