Università degli Studi di Urbino Carlo Bo / Portale Web di Ateneo


IGIENE

A.A. CFU
2012/2013 6
Docente Email Ricevimento studenti
Anna Pianetti da concordare telefonicamente con il docente

Assegnato al Corso di Studio

Giorno Orario Aula

Obiettivi Formativi

Il corso si propone di far conoscere i fattori che condizionano positivamente e negativamente lo stato di salute, le principali patologie infettive e cronico degenerative e di fornire conoscenze sugli strumenti e i metodi per prevenire, limitare o eliminare la diffusione di malattie in seno alla popolazione.

Educational goals

The course aims to raise awareness of the factors that positively and negatively affect the state of health, the major infectious diseases and chronic degenerative diseases. It also aims to provide knowledge on the tools and methods to prevent, restrict or eliminate the spread of diseases among the population.

Programma

Scopi dell’Igiene. Nozioni di demografia sanitaria. La valutazione del rischio Concetti generali di epidemiologia: studi epidemiologici, misure degli eventi sanitari. Epidemiologia generale delle malattie infettive: Eziologia, modalità di trasmissione, fattori favorenti, modi di comparsa e rilevamento della frequenza delle infezioni. Prevenzione generale delle malattie infettive: notifica, misure contumaciali, disinfezione, disinfestazione, steilizzazione, profilassi immunitarie. Aspetti generali dell’epidemiologia e prevenzione delle infezioni: a trasmissione aerea, parentale e/o sessuale, da vettori e zoonosi, enteriche. Principi generali di espidemiologia e prevenzione delle malattie non infettive: tumori, malattie cardio-vascolari, diabete, broncopneumopatie. Igiene dell’ambiente: pirncipali inquinanti ambientali e riflessi sulla salute. Concetti di igiene dell’alimentazione: Igiene della nutrizione: fabbisogni alimentari e patologie da errata alimentazione. Rischi infettivi e non infettivi connessi al consumo di alimenti. La conservazione degli alimenti. Igiene dell’ambiente sociale: fumo, alcool, droghe. Le infezioni ospedaliere. L’organizzazione mondiale della sanità. Il sistema sanitario nazionale e i servizi sanitari sul territorio.

Course program

Hygiene goals. Concepts of health demography: from data collection to data interpretation. Significance testing. Risk assessment. General concepts of epidemiology: epidemiological studies, measures of health events.

General epidemiology of infectious diseases: etiology, mode of transmission, supporting factors, modes of occurrence and detection of the frequency of infections.

General prevention of infectious diseases: notification, quarantine measures, disinfection, disinfestaction, sterilization, immune prophylaxis.

General facets of epidemiology and prevention of airborne, enteric, parental and / or

sexual infections, vector and zoonotic diseases.

General principles of epidemiology and prevention of non-infectious diseases: cancer,

cardiovascular disease, diabetes, broncopneumopathies.

Hygiene of environment: main environmental pollutants and effects on health.

Concepts of food hygiene: nutrition hygiene: food requirements and wrong diet pathologies.

Infectious and non-infectious risks associated with the consumption of food. Food storage. Hygiene of the social environment: smoking, alcohol, drugs.

The World Health Organization. The national system of health and health services on the territory.

Modalità Didattiche, Obblighi, Testi di Studio e Modalità di Accertamento

Modalità didattiche

Lezione frontali e seminari di approfondimento

Testi di studio

Barbuti, Bellelli Fara, Giammanco: Igiene e medicina preventiva, vol. 1 e 2. Casa Editrice Monduzzi.

Meloni C., Plissero G. Igiene. Casa Editrice Ambrosiana - Milano

 Signorelli C.: Igiene – Epidemiologia – Sanità Pubblica “SECRETS”. Casa Editrice SEU.

Modalità di
accertamento

Esame orale

« torna indietro Ultimo aggiornamento: 19/10/2012


Condividi


Questo contenuto ha risposto alla tua domanda?


Il tuo feedback è importante

Raccontaci la tua esperienza e aiutaci a migliorare questa pagina.

Se sei vittima di violenza o stalking chiama il 1522

Il 1522 è un servizio pubblico promosso dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri – Dipartimento per le Pari Opportunità. Il numero, gratuito è attivo 24 h su 24, accoglie con operatrici specializzate le richieste di aiuto e sostegno delle vittime di violenza e stalking.

Posta elettronica certificata

amministrazione@uniurb.legalmail.it

Social

Performance della pagina

Università degli Studi di Urbino Carlo Bo
Via Aurelio Saffi, 2 – 61029 Urbino PU – IT
Partita IVA 00448830414 – Codice Fiscale 82002850418
2021 © Tutti i diritti sono riservati

Top