Università degli Studi di Urbino Carlo Bo / Portale Web di Ateneo


ANALISI DI SCENARIO

A.A. CFU
2012/2013 8
Docente Email Ricevimento studenti
Giorgio Calcagnini Verrà comunicato all'inizio delle lezioni

Assegnato al Corso di Studio

Economia e gestione aziendale (LM-77) Marketing e comunicazione per le aziende (LM-77)
Giorno Orario Aula

Obiettivi Formativi

Il corso ha l’obiettivo di fornire gli strumenti metodologici per l’analisi delle relazioni che intercorrono tra macroeconomia e attività di impresa. Il risultato di una qualsiasi decisione (di investimento, di lancio di un nuovo prodotto, di una politica di finanziamento, ecc.) dell’imprenditore o del manager è, infatti, condizionato dal livello di attività economica, corrente e atteso, dell’economia nazionale e internazionale. Obiettivo principale del corso è quindi quello di migliorare le capacità analitiche e di sintesi dello studente mediante lo studio della teoria, la discussione di casi concreti, l’utilizzo delle fonti statistiche e di strumenti informatici (es. Excel, Gretl) per la realizzazione di scenari macroeconomici.

Programma

1. Definizioni e metodi dell’attività di previsione
2. Le fonti statistiche e gli strumenti dell’analisi economica
3. I metodi quantitativi per le previsioni: analisi congiunturale e i modelli con equazioni singole
4. I metodi quantitativi per le previsioni: analisi delle serie storiche
5. Applicazioni
6. L'utilizzo dei giochi interattivi: Multicountry

Risultati di Apprendimento (Descrittori di Dublino)

Conoscenza e capacità di comprensione (knowledge and understanding): lo studente, al termine del corso, conoscerà i diversi metodi di previsione mediante i quali costruire scenari economici. Inoltre acquisirà competenze con riferimento alle diverse fonti statistiche disponibile e al loro trattamento mediante opportuni strumenti informatici.

Conoscenza e capacità di comprensione applicate (applying knowledge and understanding): lo studente sarà in grado di effettuare previsioni usando i metodi quantitativi (oggettivi) e quelli di natura soggettiva, e di valutarne la rispettiva efficacia.

Autonomia di giudizio (making judgements): lo studente sarà in grado di individuare ed analizzare le informazioni necessarie per la risoluzione dei problemi affrontati, di scegliere la metodologia più adatta al particolare problema e valutare la bontà delle soluzioni trovate.

Abilità comunicative (communication skills): lo studente imparerà a comunicare i risultati delle analisi condotte con l'ausilio di relazioni e grafici sintetici. In alcuni casi gli studenti impareranno ad operare in gruppi di lav oro, suddividendosi i compiti per la realizzazione di uno scenario economico.

Capacità di apprendere (learning skills): lo studente avrà modo di applicare le conoscenze acquisite in corsi precedenti integrandole alle ulteriori competenze professionalizzanti che caratterizzano il corso.

Modalità Didattiche, Obblighi, Testi di Studio e Modalità di Accertamento

Modalità didattiche

Lezione frontale; utilizzo del laboratorio informatico.

Testi di studio

1. Dispensa del docente (http://www.econ.uniurb.it/calcagnini/previsioni2010.pdf)

2. Kazimer Leonard J. “Statistica Aziendale. 355 problemi risolti”, Collana Schaum, Teoria e problemi, cap. 8, 9, 10, 17, 18, 19; (disponibile in biblioteca collocazione: C 6.4 (2)).

3. Amedeo De Luca, Le applicazioni dei metodi statistici alle analisi di mercato. Manuale di ricerche per il Marketing, Milano: Franco Angeli 2006 (5^ edizione aggiornata e ampliata). Sezione A: Parte Prima, Capitolo 1; Parte Seconda, Capitoli 1, 2, 3; (disponibile in biblioteca collocazione: ECON A.13.15 111).

Alternativamente, può essere utilizzato un testo in lingua inglese: Michael K. Evans, Pratictal Business Forecasting, Blackwell Publishing, 2003, capitoli 1-9.

Modalità di
accertamento

L'esame consiste in una prova scritta (previsione) presso il centro di calcolo della facoltà di Economia.

Informazioni Aggiuntive per Studenti Non Frequentanti

Testi di studio

 

 

« torna indietro Ultimo aggiornamento: 03/08/2012


Condividi


Questo contenuto ha risposto alla tua domanda?


Il tuo feedback è importante

Raccontaci la tua esperienza e aiutaci a migliorare questa pagina.

Se sei vittima di violenza o stalking chiama il 1522

Il 1522 è un servizio pubblico promosso dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri – Dipartimento per le Pari Opportunità. Il numero, gratuito è attivo 24 h su 24, accoglie con operatrici specializzate le richieste di aiuto e sostegno delle vittime di violenza e stalking.

Posta elettronica certificata

amministrazione@uniurb.legalmail.it

Social

Performance della pagina

Università degli Studi di Urbino Carlo Bo
Via Aurelio Saffi, 2 – 61029 Urbino PU – IT
Partita IVA 00448830414 – Codice Fiscale 82002850418
2021 © Tutti i diritti sono riservati

Top