Università degli Studi di Urbino Carlo Bo / Portale Web di Ateneo


CULTURA FRANCESE

A.A. CFU
2012/2013 8
Docente Email Ricevimento studenti
Margherita Amatulli su appuntamento

Assegnato al Corso di Studio

Lingue e culture straniere (L-11)
Curriculum: LIN-AZ
Giorno Orario Aula

Obiettivi Formativi

Dopo una breve panoramica sulle problematiche più rilevanti della storia culturale del XX secolo, il corso si concentrerà sull’analisi della realtà sociale della banlieue parigina e delle sue rappresentazioni. Identificati a partire dagli anni ‘80 come un vero e proprio problema sociale, i “quartiers chauds” o “quartiers sensibiles o “quartiers défavorisés” sono più volte diventati lo scenario di violenti fatti di cronaca che li hanno resi protagonisti dello spazio mediatico e delle promesse della politica in occasione delle tensioni in cui periodicamente è sfociato il malessere dei loro abitanti. Al tempo stesso le condizioni sociali e culturali dei banliuesards hanno nutrito un immaginario collettivo, spesso stereotipato, che spazia dal cinema alla musica, dai fumetti alla letteratura.A partire dalla storia e dalle trasformazioni di questo spazio sociale legato al problema dell’immigrazione in Francia, si analizzeranno i discorsi e i dispositivi della rappresentazione attraverso cui si confronta l’“ici” e “l’ailleurs” della società francese. L’attenzione sarà rivolta soprattutto al cinema  ma non mancheranno riferimenti al rap e ai fumetti.

Programma

 

Principali elementi di storia della cultura del ‘900  

L’immigrazione in Francia

La banlieue francese

Le rivolte della banlieue (in particolare la sommossa del 2005)

Il cinema della banlieue

Introduzione al rap 

Modalità Didattiche, Obblighi, Testi di Studio e Modalità di Accertamento

Modalità didattiche

Lezione frontale, relazioni degli studenti, visione di film

Testi di studio

-Pascale Goetschel-Emmanuelle Loyer, Histoire culturelle de la France de la Belle époque à nos jours, Paris, Armand Colin (ultimi due capitoli)

-Jean-Marc Stébé, La crise des banlieues, Paris, PUF (« Que sais-je ? »), 1999.

-Béatrice Giblin, Dictionnaire des banlieues, Paris, Larousse, 2009 per le seguenti voci :Bandes/Barres/Bidonvilles/Cité/Culture/Emeutes/Femmes/Grands ensembles/Hip hop/Jeunes/Nu putes ni soumises/Police/SOS Racisme/Voitures 

Altro materiale bibliografico sarà indicato e fornito durante il corso

Modalità di
accertamento

esame orale

Informazioni Aggiuntive per Studenti Non Frequentanti

Obblighi

Gli studenti sono pregati di prendere contatto con il docente durante il secondo semestre.

Testi di studio

-Pascale Goetschel-Emmanuelle Loyer, Histoire culturelle de la France de la Belle époque à nos jours, Paris, Armand Colin.

-Hugues Lagrange et Marco Oberti, Emeutes et protestations. Une singulairtité grançaise, Paris, Presse de la Fondation Nationale des Sciences Politiques, 2006 (trad. it.: La rivolta delle periferie. Precarietà urbana e protesta giovanile : il caso francese, Milano, Mondadori, 2006).

-Jean-Marc Stébé, La crise des banlieues, Paris, PUF (« Que sais-je ? »), 1999.

Altro materiale critico sarà indicato previo contatto con il docente

Modalità di
accertamento

esame orale

« torna indietro Ultimo aggiornamento: 13/09/2012


Condividi


Questo contenuto ha risposto alla tua domanda?


Il tuo feedback è importante

Raccontaci la tua esperienza e aiutaci a migliorare questa pagina.

Se sei vittima di violenza o stalking chiama il 1522

Il 1522 è un servizio pubblico promosso dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri – Dipartimento per le Pari Opportunità. Il numero, gratuito è attivo 24 h su 24, accoglie con operatrici specializzate le richieste di aiuto e sostegno delle vittime di violenza e stalking.

Posta elettronica certificata

amministrazione@uniurb.legalmail.it

Social

Performance della pagina

Università degli Studi di Urbino Carlo Bo
Via Aurelio Saffi, 2 – 61029 Urbino PU – IT
Partita IVA 00448830414 – Codice Fiscale 82002850418
2021 © Tutti i diritti sono riservati

Top