Università degli Studi di Urbino Carlo Bo / Portale Web di Ateneo


STORIA DELLA CULTURA FRANCESE - MODULO II

A.A. CFU
2006/2007 3
Docente Email Ricevimento studenti
Margherita Amatulli

Assegnato al Corso di Studio

Lingue e letterature moderne comparate (11) Lingue e cultura per l’impresa (14)
Giorno Orario Aula

Obiettivi Formativi

Il corso si propone di analizzare le circostanze, i generi, le modalità dell’espressione cinematografica francese degli anni 40-44 secondo due diverse prospettive che si intersecano reciprocamente. La prima tiene conto del processo evolutivo del cinema francese che alla vigilia della seconda guerra mondiale stava attraversando un periodo brillante nonostante la crisi economica e politica. La seconda consiste nel collocare il cinema francese del periodo all’interno delle diverse espressioni culturali minacciate dalla realtà storico-sociale. Tra danni umani e materiali, divieti razziali, condizioni di epurazione e censura, durante i cosiddetti anni neri del regime collaborazionista di Pétain nella zona libera, e del regime tedesco in quella occupata, sono stati prodotti in Francia 222 lungometraggi di finzione. Un dato piuttosto notevole che porta la critica dell’immediato dopoguerra ad affermare che “le cinéma français s’est moqué de l’occupation allemande” se non addirittura a considerare questo periodo “l’âge d’or du cinéma français”. L’affermazione, piuttosto impropria, rende, tuttavia, giustizia all’entusiasmo che stimola in quel momento cineasti e al grande lavoro di riorganizzazione e produzione cinematografica. Una produzione che, come afferma André Bazin, riferendosi al cinema dell’Occupazione, non è tanto lo specchio della società, quanto una finestra, un mezzo, cioè, di evasione e consolazione per sfuggire ai limiti dell’insopportabile realtà quotidiana come dimostra la grande profusione di generi che spaziano dal realismo magico al poliziesco.

Programma

Gli anni 40-44 in Francia La R?volution nationale di P?tain La vita culturale del periodo Breve panoramica sull?evoluzione cinematografica in Francia dalle origini agli anni ?40 Modalit?, generi e circostanze dell?attivit? cinematografica nella Francia occupata Modalit?, generi e organizzazione dell?attivit? cinematografica nella Francia libera Il ?cinema sul cinema? sotto l?Occupazione (visione del film di Tavernier, Laisser-passer)

Modalità Didattiche, Obblighi, Testi di Studio e Modalità di Accertamento

Modalità didattiche
lezione frontale, visione di alcuni film
Testi di studio
Philippe d?Hugues, Les ?crans de la guerre. Le cin?ma fran?ais de 1940 ? 1944, Paris, ?ditions de Fallois, 2005. Altre indicazioni bibliografiche e materiali di analisi saranno forniti durante il corso. Visione di alcuni film disponibili presso la segreteria dell?Istituto di Lingue.
Modalità di
accertamento
Esame orale

Informazioni Aggiuntive per Studenti Non Frequentanti

Testi di studio
Philippe d’Hugues, Les écrans de la guerre. Le cinéma français de 1940 à 1944, Paris, éditions de Fallois, 2005. Jean-Pierre Rioux, La vie culturelle sous Vichy, Bruxelles, Editions Complexe, 1990. Visione di alcuni film disponibili presso la segreteria dell’Istituto di Lingue.
Modalità di
accertamento
Esame orale
« torna indietro Ultimo aggiornamento: 20


Condividi


Questo contenuto ha risposto alla tua domanda?


Il tuo feedback è importante

Raccontaci la tua esperienza e aiutaci a migliorare questa pagina.

Se sei vittima di violenza o stalking chiama il 1522

Il 1522 è un servizio pubblico promosso dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri – Dipartimento per le Pari Opportunità. Il numero, gratuito è attivo 24 h su 24, accoglie con operatrici specializzate le richieste di aiuto e sostegno delle vittime di violenza e stalking.

Posta elettronica certificata

amministrazione@uniurb.legalmail.it

Social

Performance della pagina

Università degli Studi di Urbino Carlo Bo
Via Aurelio Saffi, 2 – 61029 Urbino PU – IT
Partita IVA 00448830414 – Codice Fiscale 82002850418
2021 © Tutti i diritti sono riservati

Top