Università degli Studi di Urbino Carlo Bo / Portale Web di Ateneo


CITOISTOLOGIA E CITOMETRIA MODULO DI CITOISTOLOGIA

A.A. CFU
2013/2014 6
Docente Email Ricevimento studenti
Tiziana Cecchini mercoledì 10-11 giovedi 10-11

Assegnato al Corso di Studio

Giorno Orario Aula

Obiettivi Formativi

Obiettivo primario del corso è quello di fornire allo studente gli elementi utili alla comprensione della struttura gerarchica a più livelli che caratterizza gli organismi viventi.In particolare, per la citologia: capire come le grandi molecole si associno strutturalmente e funzionalmente nella formazione di singoli componenti che a loro volta si uniscono dando origine alle cellule ; per l'istologia: conoscere l'associazione  morfo-funzionale dei diversi tipi di cellule nei tessuti,con particolare riferimento ai tessuti umani.

Inoltre, essendo questo corso tra i primi tipicamente biologici che lo studente incontra, un secondo obiettivo è  quello di fare raggiungere un buon livello di precisione nell' uso del linguaggio scientifico specifico della biologia.

Programma

CITOLOGIA

1. Chimica della vita 1.1 Significato biologico del legame chimico 1.2 Componenti inorganici 1.3 componenti organici

2. Livelli di organizzazione della materia vivente  2.1 Virus, viroidi, prioni 2.2 Procarioti ed eucarioti

3. Membrana plasmatica 3.1 Organizzazione strutturale e funzionale  3.2 Leggi e caratteristiche del transito attraverso la membrana 3.3 Potenziale di membrana a riposo

4. Citoplasma 4.1 Citosol 4.2 Ribosomi 4.3 Reticolo endoplasmatico liscio e rugoso 4.4 Apparato del Golgi 4.5 Lisosomi 4.6 Endocitosi, esocitosi, transcitosi  4.7 Perissosomi 4.8 Mitocondri e metabolismo energetico

6. Citoscheletro  6.1 Microfilamenti 6.2 Microtubuli 6.3 Filamenti intermedi

7. Adesione e comunicazione cellulare 7.1 Segnalazione tra cellule 7.2 Adesione cellula-cellula e cellula matrice

8. Nucleo 8.1 Struttura del nucleo: involucro nucleare, nucleoplasma e nucleoscheletro 8.2 Genoma e geni 8.3 Cromatina e cromosomi

9. Funzioni del nucleo 9.1 Ciclo cellulare: trascrizione dell' RNA, duplicazione del DNA, mitosi 9.2 Meiosi e riproduzione sessuale.

10. Cenni all'apoptosi

11. Tecniche di microscopia ottica 11.1 Il microscopio ottico a trasmissione. 11.2 Fissazione, inclusione, taglio e colorazione

ISTOLOGIA

1. Tessuto epiteliale: epiteli di rivestimento,  1.1 Caratteristiche delle cellule epiteliali 1.2 Classificazione degli epiteli 

2. Tessuto epiteliale: epiteli ghiandolari  2.1 Origine e differenziamento delle ghiandole 2.2 Ghiandole esocrine: modalità di secrezione, criteri di classificazione, classificazione, esempi  2.3 Ghiandole endocrine:  organizzazione strutturale e ultrastrutturale, cenni a topografia e funzione di ipofisi, epifisi,tiroide, paratiroidi, surrene,gonadi, pancreas endocrino.  

 3. Tessuti di origine mesenchimale: organizzazione 3.1 Matrice extracellulare 3.2 Componente cellulare

4. Tessuti connettivi propriamente detti 4.1 Mesenchima 4.2 Tessuto connettivo fibrillare 4.3 Tessuto connettivo elastico 4.4 Tessuto connettivo reticolare 4.5 Tessuto adiposo

5. Tessuto cartilagineo 5.1 Cartilagine ialina e sue varietà 5.2 Cartilagine elastica 5.3 Cartilagine fibrosa

6. Tessuto osseo 6.1 Tessuto osseo cellulare: organizzazione del  tessuto osseo spugnoso e compatto; modalità di ossificazione diretta e indiretta; rimodellamento. 6.2 Tessuto osseo acellulare: dentina e cemento.

 

 7. Sangue e linfa  7.1 Sangue: plasma, elementi figurati, cenni all'emopoiesi 7.2 Linfa

8. Tessuto muscolare  8.1 Tessuto muscolare striato scheletrico 8.2 tessuto muscolare striato cardiaco 8.3 Tessuto muscolare liscio 8.4 Istogenesi e rigenerazione

9. Tessuto nervoso 9.1 Neuroni 9.2 Neuroglia 9.3 Fibre nervose 9.4 Sinapsi

 

Cytology

 1 . Life chemistry 1.1 Biological meaning of the chemical bond 1.2 Inorganic components 1.3 Organic components

 2 . Living matter organization levels 2.1 Viruses, viroids , prions 2.2 Prokaryotes and Eukaryotes

 3 . Plasma membrane 3.1 Structural and functional organization 3.2 Membrane transit  3.3 Resting membrane potential

 4 . Cytoplasm  4.1 Cytosol  4.2 Ribosomes  4.3 Endoplasmic reticulum  4.4 Golgi Apparatus  4.5 Lysosomes 4.6   Endocytosis, exocytosis , transcytosis  4.7 Perissosomi  4.8 Mitochondria and energy metabolism

 6 . Cytoskeleton  6.1Microfilaments  6.2 Intermediate filaments 6.3 Microtubules

 7 . Cell adhesion and communication 7.1 Signaling between cells  7.2 Cell-cell and cell- matrix  adhesion

 8.Nucleus  8.1 Structure: nuclear envelope , nucleoplasm and nucleoskeleton 8.3 Genes and genome 8.2 Chromatin and chromosomes

 9 . Nucleus functions  9.1  Cell cycle: RNA transcription, DNA replication , mitosis 9.2 Meiosis and sexual reproduction.

 10 . Overview of apoptosis

  Histology

 1 . Epithelial tissue :  1.1 Epithelial cell features 1.2 Classification of epithelia

2. Glandular epithelia 2.1 Origin and differentiation of glands 2.2 Exocrine glands: mode of secretion , classification criteria, classification, examples 2.3 Endocrine glands : structural organization and ultra-structural signs;  topography and function of the pituitary gland , pineal gland , thyroid, parathyroid , adrenal , gonads , endocrine pancreas .

 3 . Mesenchymal origin tissues 3.1 Extracellular matrix organization 3.2 Cellular components

 4 . Connective tissues  4.1 Mesenchyme  4.2 Fibrillar connective tissue  4.3 Elastic connective tissue  4.4 Reticular connective tissue  4.5 Adipose tissue

 5 . Cartilage 5.1 Hyaline cartilage and its varieties  5.2 Elastic cartilage 5.3 Fibrous cartilage

 6.  Bone tissue . 6.1 Bone tissue cells; organization of spongy and compact bone, direct and indirect ossification; remodeling. 6.2 Acellular bone tissue : dentin and cement.

 7 . Blood and lymph 7.1 Blood: plasma and cells. Some hematopoiesis notices 7.2 Lymph

 8 . Muscle tissue 8.1 Striated skeletal muscle 8.2 Striated cardiac muscle  8.3 Smooth muscle 8.4 Histogenesis and regeneration

 9 . Nervous tissue 9.1 Neurons  9.2 Neuroglia 9.3 Nerve fibers 9.4 Synapse

Risultati di Apprendimento (Descrittori di Dublino)

Conoscenza e capacità di comprensione; capacità di applicare conoscenza e comprensione; abilità comunicative.

Attività di Supporto


Modalità Didattiche, Obblighi, Testi di Studio e Modalità di Accertamento

Modalità didattiche

Lezioni frontali con supporto di presentazioni schemi e immagini in modalità Power-Point.

 Esercitazioni di laboratorio

Testi di studio

A scelta dello studente:

Colombo e altri : Biologia della cellula e Biologia dei tessuti.  Edizioni Edi-Ermes

 AA VV Citologia & Istologia  Editrice Idelson-Gnocchi

Modalità di
accertamento

Esame orale .

Informazioni Aggiuntive per Studenti Non Frequentanti

Modalità didattiche

Saranno messi a disposizione tutti gli strumenti didattici in formato Power-Point utilizzati dal docente durante lo svolgimento del Corso.

Testi di studio

A scelta dello studente:

1) Colombo e altri: Biologia della cellula e Biologia dei tessuti. Edizioni Edi-Ermes

2) AAVV Citologia & Istologia Editrice IDELSEN GNOCCHI

Modalità di
accertamento

Esame orale .

Note

« torna indietro Ultimo aggiornamento: 08/11/2013


Condividi


Questo contenuto ha risposto alla tua domanda?


Il tuo feedback è importante

Raccontaci la tua esperienza e aiutaci a migliorare questa pagina.

Se sei vittima di violenza o stalking chiama il 1522

Il 1522 è un servizio pubblico promosso dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri – Dipartimento per le Pari Opportunità. Il numero, gratuito è attivo 24 h su 24, accoglie con operatrici specializzate le richieste di aiuto e sostegno delle vittime di violenza e stalking.

Posta elettronica certificata

amministrazione@uniurb.legalmail.it

Social

Performance della pagina

Università degli Studi di Urbino Carlo Bo
Via Aurelio Saffi, 2 – 61029 Urbino PU – IT
Partita IVA 00448830414 – Codice Fiscale 82002850418
2021 © Tutti i diritti sono riservati

Top