Università degli Studi di Urbino Carlo Bo / Portale Web di Ateneo


MARKETING TERRITORIALE E ORGANIZZAZIONE EVENTI

A.A. CFU
2013/2014 6
Docente Email Ricevimento studenti
Roberto Alessi Su appuntamento tramite mail e nei giorni di lezione

Assegnato al Corso di Studio

Giorno Orario Aula

Obiettivi Formativi

Partendo dalla ricostruzione dello scenario dell'economia globalizzata e della coseguente "ipercompetizione" tra i territori il corso intende descrivere le caratteristiche e il ruolo del marketing territoriale all'interno delle politiche di sviluppo locale.

In particolare il corso si propone di: inquadrare il marketing territoriale come modello teorico e metodologico di riferimento per le tematiche legate alla competitività e alla valorizzazione di un territorio; sperimentare l'utilizzo di strumenti, tecniche e modelli concettuali su casi concreti di sviluppo territoriale; focalizzare l'attenzione sul tema della città come laboratorio creativo

Programma

Nell'ambito del corso verranno trattati i seguenti argomenti: il territorio come spazio antropologico; il territorio come sistema competitivo; il marketing nella strategia di sviluppo del territorio, elementi contestuali e definizione di un nuovo campo d'indagine; la formulazione di una strategia di marketing territoriale (place audit, definizione degli obiettivi, analisi delle componenti del territorio, analisi della domanda, segmentazione e posizionamento) ; il marketing operativo (il governo dello sviluppo economico territoriale, la strategia di offerta, la strategia di comunicazione); la città come laboratorio creativo (analisi di casi esemplari di sviluppo territoriale basato sulla cultura).

Eventuali Propedeuticità

Nozioni di base sul marketing

Risultati di Apprendimento (Descrittori di Dublino)

Capacità di costruire e utilizzare mappe mentali per la lettura di fenomeni complessi; attivazione di un pensiero e di strumenti strategici nell'affrotare progetti complessi; competenze nel Project Management e nel Problem Solving; sperimentazione e apprendimento del lavoro di gruppo; sviluppo di una competenza critica e diagnostica rispetto a fenomeni organizzativi complessi

Attività di Supporto

Seminari condotti da esperti del settore


Modalità Didattiche, Obblighi, Testi di Studio e Modalità di Accertamento

Modalità didattiche

Lezioni frontali e lavori di gruppo.

Obblighi

Frequenza delle lezioni, studio individuale di parti dei testi di studio e delle dispense consegnate a lezione, partecipazione ai lavori di gruppo.

Testi di studio

- Caroli M.G., Il marketing territoriale, FrancoAngeli, Milano 2006.

Nota: le parti indicate a lezione

Modalità di
accertamento

Lavoro di gruppo, accertamento orale e/o scritto.

Informazioni Aggiuntive per Studenti Non Frequentanti

Modalità didattiche

Studio individuale.

Obblighi

Studio individuale dei testi  ed eventuale presentazione di una tesina su un argomento da concordare con il docente.

Testi di studio

- Caroli M.G., Il marketing territoriale, FrancoAngeli, Milano 2006.

Modalità di
accertamento

Verifica orale.

« torna indietro Ultimo aggiornamento: 27/06/2013


Condividi


Questo contenuto ha risposto alla tua domanda?


Il tuo feedback è importante

Raccontaci la tua esperienza e aiutaci a migliorare questa pagina.

Se sei vittima di violenza o stalking chiama il 1522

Il 1522 è un servizio pubblico promosso dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri – Dipartimento per le Pari Opportunità. Il numero, gratuito è attivo 24 h su 24, accoglie con operatrici specializzate le richieste di aiuto e sostegno delle vittime di violenza e stalking.

Posta elettronica certificata

amministrazione@uniurb.legalmail.it

Social

Performance della pagina

Università degli Studi di Urbino Carlo Bo
Via Aurelio Saffi, 2 – 61029 Urbino PU – IT
Partita IVA 00448830414 – Codice Fiscale 82002850418
2021 © Tutti i diritti sono riservati

Top