Università degli Studi di Urbino Carlo Bo / Portale Web di Ateneo


LETTERATURA RUSSA

A.A. CFU
2014/2015 8
Docente Email Ricevimento studenti
Giuseppe Ghini Giovedì ore 15-16

Assegnato al Corso di Studio

Giorno Orario Aula

Obiettivi Formativi

Il corso intende sviluppare negli studenti le competenze relative alla filologia d'autore in relazione alle edizioni critiche accademiche russe.

Contemporaneamente, prendendo lo spunto dai Racconti di Cechov, il corso internde sviluppare negli studenti le capacità interpretative tipiche della "critica delle varianti".

Programma

Verifica delle competenze filologiche

Nozioni di Filologia della copia

Nozioni di filologia d'autore

La critica delle varianti

I racconti di Cechov nelle diverse redazioni.

Critica delle varianti e interpretazione di alcuni Racconti scritti da Cechov tra il 1883 e il 1889 e successivamente rivisti per la pubblicazione in volume.

Risultati di Apprendimento (Descrittori di Dublino)

Capacità di elaborare autonomamente valutazioni delle edizioni critiche russe.

Capacità di integrare i risultati della scuola filologica italiana con quelli della tekstologija russa.

Capacità di confrontare metodi testuali ed ermeneutici italiani e russi.

Modalità Didattiche, Obblighi, Testi di Studio e Modalità di Accertamento

Modalità didattiche

Lezioni frontali di tipo seminariale

Testi di studio

P. Italia - G. Raboni, Che cos'è la filologia d'autore, Roma, Carocci, 2010: capp. 1 e 2.

D. Isella, Le carte mescolate vecchie e nuove, Torino, Einaudi, 2009: Parte Prima: cap. 1.1; 1.2; 2.1; 2, 2; 2,3.

G. Contini, La critica degli scartafacci e altre pagine sparse, Pisa, Scuola Normale Superiore, 1992: cap. 1.

I testi dei Racconti di Cechov verranno distribuiti dal docente a lezione.

Modalità di
accertamento

Esame orale ed eventuale paper su un racconto di Cechov.

Informazioni Aggiuntive per Studenti Non Frequentanti

Modalità didattiche

Studio individuale

Obblighi

Ogni studente non frequentante è tenuto a contattare il docente per programmare un incontro nell'orario di ricevimento in modo da poter concordare nei dettagli il programma d'esame.

Testi di studio

P. Italia - G. Raboni, Che cos'è la filologia d'autore, Roma, Carocci, 2010: capp. 1 e 2.

D. Isella, Le carte mescolate vecchie e nuove, Torino, Einaudi, 2009: Parte Prima: cap. 1.1; 1.2; 2.1; 2, 2; 2,3.

G. Contini, La critica degli scartafacci e altre pagine sparse, Pisa, Scuola Normale Superiore, 1992: cap. 1.

I testi dei racconti di Cechov da analizzare verranno distribuiti personalmente dal docente in occasione di un incontro che ogni studente non frequentante avrà cura di prenotare per tempo.

Modalità di
accertamento

Esame orale

Note

A partire dall'a.a. 2014-15 i corsi di Letteratura russa avranno validità annuale. Questo significa che l'esame con il programma del corso svolto nel 2014-15 potrà essere sostenuto nelle sessioni estiva (giugno-luglio 2015), autunnale (settembre-ottobre 2015) e invernale (gennaio-febbraio 2016). Concluse queste tre sessioni, il programma di Letteratura russa svolto nel 2014-15 cesserà di essere valido e gli studenti dovranno prepararsi sul programma svolto dal docente nell'anno successivo.

« torna indietro Ultimo aggiornamento: 03/10/2014


Condividi


Questo contenuto ha risposto alla tua domanda?


Il tuo feedback è importante

Raccontaci la tua esperienza e aiutaci a migliorare questa pagina.

Se sei vittima di violenza o stalking chiama il 1522

Il 1522 è un servizio pubblico promosso dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri – Dipartimento per le Pari Opportunità. Il numero, gratuito è attivo 24 h su 24, accoglie con operatrici specializzate le richieste di aiuto e sostegno delle vittime di violenza e stalking.

Posta elettronica certificata

amministrazione@uniurb.legalmail.it

Social

Performance della pagina

Università degli Studi di Urbino Carlo Bo
Via Aurelio Saffi, 2 – 61029 Urbino PU – IT
Partita IVA 00448830414 – Codice Fiscale 82002850418
2021 © Tutti i diritti sono riservati

Top