Università degli Studi di Urbino Carlo Bo / Portale Web di Ateneo


TTD SPORT DI SQUADRA
THEORY, TECHNIQUES AND TEACHING METHODOLOGY OF TEAM SPORTS

A.A. CFU
2015/2016 7
Docente Email Ricevimento studenti
Riccardo Izzo previa mail , su appuntamento, solitamente il martedì ore 11 circa.

Assegnato al Corso di Studio

Giorno Orario Aula

Obiettivi Formativi

Il corso è finalizzato all'acquisizione dei principi teorici, metodologici, tecnico-tattici nonché didattici fondamentali degli sport di squadra. Il corso mira, altresì, alla padronanza dei concetti fondamentali e trasversali nonché delle procedure che caratterizzano la programmazione sia seniores che giovanile, nelle varie fasce di età che la compongono. La conoscenza delle tassonomie di insegnamento nel campo sportivo legato alle tematiche di gruppo o squadra. La visione delle teorie esposte avranno caratteristiche di ampia trasversalità tra le più importanti discipline sportive.

Programma

Il programma del corso dopo una generalità sulle teorie metodologiche, tecniche e didattiche analizzera in senso tassonomico l'insegnamento nelle varie categorie del settore giovanile queli gli under 12, 13 14, 15 16, 18 e in fine gli u-20, in maniera da poter differenziare il progetto di lavoro metodologico e didattico in maniera adeguata. Gli elementi presi in principalmente in considerazione saranno esemplificativamente presi dalla pallacanestro, ma con ampi riferimenti ad altri importanti sport quali il calcio e la pallavolo. Per cui si analizzeranno dai fondamentali individuali d'attacco, sia con palla che senza, e di difesa, per poi passare alle tecniche collettive di gioco sia a due che a tre. Si tratteranno poi elementi riguardanti i giochi di squadra e le difese di squadra sia a zona che individuale nonchè le difese miste. Si parlerà oltre che di tattica anche di principi di strategia legata sia alla pedagogia della crescita tecnica dell'alteta-uomo che di performance in gara.     

Eventuali Propedeuticità

Si consiglia di sostenere prima l'esame di pallavolo poi quello di pallacanestro per un più fluido anadamento della verbalizzazione dell'esame di TTD degli Sport di Squadra.

Risultati di Apprendimento (Descrittori di Dublino)

Lo studente dovrà mostrare il possesso della padronanza delle conoscenze di base relative a: l'attuale assetto metodologico e tecnico-tattico della disciplina con particolare riferimento ai suoi elementi costitutivi (problematiche e metodi) e ai rapporti tra le varie discipline prese in considerazione, oltre a saper utilizzare la interazione con le altre scienze collaterali alla disciplina stessa; l'approccio didattico-specifico nelle categorie giovanili con le opportune differenziazioni tassonomico-metodologiche.

- Lo studente dovrà mostrare la comprensione dei concetti e delle teorie previsti dal corso; dovrà fornire esempi di trasposizione nel progetto specifico per età dal punto di vista metodologico-didattico fondati sia in senso tassonomico sia in senso formativo; essere in grado di analizzare un una programmazione didattica, individuando eventuali criticità e punti di forza nelle diverse categorie senior e junior.

- Lo studente dovrà mostrare il possesso della capacità di usare conoscenze tecniche e tecnologiche, seppur basiche, oltre a concetti fondanti dell'insegnamento formativo, soprattutto in età giovanile. Dovrà essere in grado, in particolare, di individuare metodologie di programmazione didattica adeguate ai contesti; simulare la progettazione di segmenti tecnico-tattici adeguati alle età assegnate; inoltre dovrà trovare agio nel prospettare alcune ipotesi di intervento relativi ad una casistica normale e particolare.

Materiale Didattico

Il materiale didattico predisposto dal docente in aggiunta ai testi consigliati (come ad esempio diapositive, dispense, esercizi, bibliografia) e le comunicazioni del docente specifiche per l'insegnamento sono reperibili all'interno della piattaforma Moodle › blended.uniurb.it

Attività di Supporto

Oltre alle lezioni del docente, saranno tenute lezioni di carattere pratico, oltre che seminari(6 ore di match analysis, M.Marcolini), work-shop (Consultinvest pallacanestro Pesaro 4ore), e lezioni via Skype con colleghi esteri, dalla Spagna (Spa, A.Valero 2 ore, altre 2 ore da stabilire dall'Inghilterra o altro paese). Saranno anche effettuate visite a pesaro presso l'impianto di allenamento della Consultinvest pallacanestr, sia per visionare l'attività di prima fascia che er qualla di attività giovanile, con la possibilità di interfacciarsi con lo staff tecnico e dirigenziale della società. Sarà inoltre offerta la possibilità di visionare gratuitamente alcune partite di Serie A della suddetta scoietà sportiva. 


Modalità Didattiche, Obblighi, Testi di Studio e Modalità di Accertamento

Modalità didattiche

Lezioni frontali, esercitazioni, seminari e work-shop.

Obblighi

La frequenza si ritiene obbligatoria per la parte esercitativa (2ore settimanali per tutta la durata del semestre) nella misura del 75% del totale per poter sostenere la prova di attitudine pratica di fine corso e di conseguenza per l'accesso all'esame finale.

Testi di studio

1-Riccardo E. Izzo, Tecnica Oggi, Aspetti fisici, tecnici e Metodologici per l'insegnamento, CESI, Roma 1996.

in caso di non reperibilità:

1bis-A. Capobianco, Insegnare la pallacanestro, guida didattica per il corso di allievo allenatore, Calzetti e Mariucci, Pwerugia, 2013.

2-Appunti del corso teorico.

3-Dispensa: R.Izzo, La costruzione dell'allenamento nella pallacanestro con orientamenti metodologici di base per l'attività giovanile, Centro Copie, Via Saffi, Urbino 2015.

Modalità di
accertamento

Prova orale preceduta da prova in itinere a Dicembre sulla dispensa proposta nei testi di studio.

« torna indietro Ultimo aggiornamento: 14/09/2015


Condividi


Questo contenuto ha risposto alla tua domanda?


Il tuo feedback è importante

Raccontaci la tua esperienza e aiutaci a migliorare questa pagina.

Se sei vittima di violenza o stalking chiama il 1522

Il 1522 è un servizio pubblico promosso dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri – Dipartimento per le Pari Opportunità. Il numero, gratuito è attivo 24 h su 24, accoglie con operatrici specializzate le richieste di aiuto e sostegno delle vittime di violenza e stalking.

Posta elettronica certificata

amministrazione@uniurb.legalmail.it

Social

Performance della pagina

Università degli Studi di Urbino Carlo Bo
Via Aurelio Saffi, 2 – 61029 Urbino PU – IT
Partita IVA 00448830414 – Codice Fiscale 82002850418
2022 © Tutti i diritti sono riservati

Top