Università degli Studi di Urbino Carlo Bo / Portale Web di Ateneo


ICONOGRAFIA E ICONOLOGIA
ICONOGRAPHY AND ICONOLOGY

A.A. CFU
2016/2017 6
Docente Email Ricevimento studenti
Monica Grasso si riceve su appuntamento

Assegnato al Corso di Studio

Scienze Umanistiche. Discipline Letterarie, Artistiche e Filosofiche (L-10)
Curriculum: BENI CULTURALI STORICO-ARTISTICI
Giorno Orario Aula

Obiettivi Formativi

Il corso si propone di chiarire la metodologia di indagine iconografico-iconologica dell'opera d'arte, esemplificandola attraverso l'operato di due maestri del metodo: Aby Warburg e Erwin Panofsky. In particolare verranno messe a conftonto alcune opere di Tiziano Vecellio e Michelangelo Buonarroti, di soggetto sia religioso che allegorico-mitologico, per evidenziarne le diverse interpretazioni e il modo di affrontare nella cultura rinascimentale italiana i temi dell'amore e della fede.

Programma

- Il  corso chiarirà che cos'è l'iconigrafia e che cos'è l'iconologia

- Tratteggerà le figure di Aby Warburg ed Eewin Panofdky

- Analizzerà le interpretazioni di alcune opere religiose di Michelangelo e Tiziano

Risultati di Apprendimento (Descrittori di Dublino)

- Lo studente dovrà dimostrare di aver compreso le linee-guida della metodologia iconografico-iconologica, così come è stata delineata sia nelle lezioni che nei testi d'esame.

- Lo studente dovrà saper commentare le principali opere d'arte analizate durante il corso e approfondite nei testi d'esame.  In particolare, dovrà saper riconoscere, analizzare e commentare le opere di Tiziano e di Michelangelo che saranno state l'oggetto del corso, mettendole a confronto dialetticamente.

- Lo studente dovrà saper riferire gli elementi principali relativi alle figure di Aby Warburg e Erwin Panofdky, così come sono stati tratteggiati durante le lezioni e così come si evincono dallo studio dei testi d'esame, mettendole a confronto dialetticamente.

- Lo studente dovrà dimostrare di saper riconoscere ed analizzare le iconografie delle opere chiave trattate durante il corso.

- Lo studente dovrà dimostrare di aver compreso i punti chiave del corso, in relazione al tema del corso stesso, cioè il confronto tra le diverse modalità espressive di Tiziano e di Michelangelo, nell'affronare alcuni temi della fede e dell'amore.

Materiale Didattico

Il materiale didattico predisposto dal docente in aggiunta ai testi consigliati (come ad esempio diapositive, dispense, esercizi, bibliografia) e le comunicazioni del docente specifiche per l'insegnamento sono reperibili all'interno della piattaforma Moodle › blended.uniurb.it

Modalità Didattiche, Obblighi, Testi di Studio e Modalità di Accertamento

Testi di studio

1)Gli appunti delle lezioni sono considerati come un testo d'esame.

2)E.Panofsky, Studi di Iconologia, Torino, Einaudi.

3)E.Panofsky, Tiziano. problemi di iconografia, Venezia, Marsilio Editore (solo limitatamente alle pagine che verranno specificate all'inizio del corso)

4)M.Grasso, Seguendo Tiziano. Un viaggio nel Rinascimento sulle orme del grande mnaestro, Roma, Ginevra Bentivoglio EditoriA.

5)M.Grasso, Mostra aver passione per una sol saetta. Il san Sebastiano del polittico Averoldi di Tiziano (il testo verrà fornito dalla docente in Pdf).

* Per consultazione: La Bibbia di Gerusalemme, in una edizione completa ma tascabile, da poter essere consultata anche durante esercitazioni di lettura iconografica da effettuarsi in una chiesa o in un museo.

Modalità di
accertamento

Esame orale

Informazioni Aggiuntive per Studenti Non Frequentanti

Testi di studio

1)E.PANOFSKY, Studi di Iconologia, Torino Einaudi

2)E. PANOFSKY, Tiziano. Problemi di Iconografia, Venezia, Marsilio Editore 

3)M.GRASSO, Seguendo Tiziano. Viaggio nel Rinascimento sulle orme del grande maestro, Roma Ginevra Bentivoglio EditoriA

4)M.GRASSO, Mostra aver passione per una sol saetta. Il San Sebastiano del Polittico Averoldi di Tiziano (l'articolo verrà fornito dalla docente in PdF)

5)H.BELTING, La Pietà di Giovanni Bellini, Panini Editore 

Modalità di
accertamento

Esame orale

« torna indietro Ultimo aggiornamento: 12/09/2016


Condividi


Questo contenuto ha risposto alla tua domanda?


Il tuo feedback è importante

Raccontaci la tua esperienza e aiutaci a migliorare questa pagina.

Se sei vittima di violenza o stalking chiama il 1522

Il 1522 è un servizio pubblico promosso dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri – Dipartimento per le Pari Opportunità. Il numero, gratuito è attivo 24 h su 24, accoglie con operatrici specializzate le richieste di aiuto e sostegno delle vittime di violenza e stalking.

Posta elettronica certificata

amministrazione@uniurb.legalmail.it

Social

Performance della pagina

Università degli Studi di Urbino Carlo Bo
Via Aurelio Saffi, 2 – 61029 Urbino PU – IT
Partita IVA 00448830414 – Codice Fiscale 82002850418
2021 © Tutti i diritti sono riservati

Top