Università degli Studi di Urbino Carlo Bo / Portale Web di Ateneo


TIROCINIO CARATTERIZZANTE ATLETICA LEGGERA I
ATHLETICS I

A.A. CFU
2018/2019 10
Docente Email Ricevimento studenti
Maria Gabriella Trisolino appuntamento per e-mail maria.trisolino@uniurb.it
Didattica in lingue straniere
Insegnamento con materiali opzionali in lingua straniera Inglese
La didattica è svolta interamente in lingua italiana. I materiali di studio e l'esame possono essere in lingua straniera.

Assegnato al Corso di Studio

Scienze Motorie, Sportive e della Salute (L-22)
Curriculum: PERCORSO COMUNE
Giorno Orario Aula
Giorno Orario Aula

Obiettivi Formativi

Conoscenza DIRETTA e STRUTTURATA (sequenze logiche e operative):

- dell’evoluzione tecnica delle singole specialità,

- delle metodiche di sviluppo delle specifiche capacità condizionali,

- delle procedure di controllo degli indicatori funzionali correlati alla prestazione in oggetto

(Test da ‘campo’- laboratorio)

Programma

Modulo1: PRINCIPI DI PROGRAMMAZIONE DELL'ALLENAMENTO, LA CORSA,MEZZOFONDO E FONDO LA MARCIA ATLETICA (15 ORE)

Modulo 2: VELOCITA’ ED OSTACOLI (15 ORE)

Modulo 3: I SALTI : IN ESTENSIONE (LUNGO-TRIPLO) , IN ELEVAZIONE(ALTO-ASTA) (15 ORE)

Modulo 4: I LANCI: GIAVELLOTTO, DISCO, PESO, MARTELLO, dalle traslocazioni cicliche - acicliche all’espressione coordinativa del lancio. Problematiche specifiche delle PROVE MULTIPLE.(15 ORE)

Modulo 5: ATTIVITA’ DIDATTICA c/o Soc. Sportive Federali (FIDAL) previa convenzione.(40 ORE)

Materiale Didattico

Il materiale didattico predisposto dal docente in aggiunta ai testi consigliati (come ad esempio diapositive, dispense, esercizi, bibliografia) e le comunicazioni del docente specifiche per l'insegnamento sono reperibili all'interno della piattaforma Moodle › blended.uniurb.it

Modalità Didattiche, Obblighi, Testi di Studio e Modalità di Accertamento

Obblighi

Obbligo di frequenza per il 75% delle ore di lezione per modulo

Testi di studio

“Il Manuale dell’Istruttore di Atletica Leggera” FIDAL/Roma

“Il Manuale dell’Allenatore di Atletica Leggera” (3 Volumi) – FIDAL/Roma

Modalità di
accertamento

Verifica a conclusione di ciascun modulo:

- PRESTATIVA ( percentuale d’incremento),

- D’ANALISI TECNICA ( approntamento ed utilizzo di griglie tecniche),

- OPERATIVA ( Progettare piani d’allenamento, tecnico-condizionali, personalizzati)

Informazioni Aggiuntive per Studenti Non Frequentanti

Obblighi

Frequenza obbligatoria per il 75% delle ore per modulo

Testi di studio

“Il Manuale dell’Istruttore di Atletica Leggera” FIDAL/Roma

“Il Manuale dell’Allenatore di Atletica Leggera” (3 Volumi) – FIDAL/Roma

« torna indietro Ultimo aggiornamento: 13/07/2018


Condividi


Questo contenuto ha risposto alla tua domanda?


Il tuo feedback è importante

Raccontaci la tua esperienza e aiutaci a migliorare questa pagina.

Se sei vittima di violenza o stalking chiama il 1522

Il 1522 è un servizio pubblico promosso dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri – Dipartimento per le Pari Opportunità. Il numero, gratuito è attivo 24 h su 24, accoglie con operatrici specializzate le richieste di aiuto e sostegno delle vittime di violenza e stalking.

Posta elettronica certificata

amministrazione@uniurb.legalmail.it

Social

Performance della pagina

Università degli Studi di Urbino Carlo Bo
Via Aurelio Saffi, 2 – 61029 Urbino PU – IT
Partita IVA 00448830414 – Codice Fiscale 82002850418
2022 © Tutti i diritti sono riservati

Top