Università degli Studi di Urbino Carlo Bo / Portale Web di Ateneo


IGIENE APPLICATA AI LUOGHI DI LAVORO
HYGIENE APPLIED TO WORK ENVIRONMENTS

A.A. CFU
2018/2019 9
Docente Email Ricevimento studenti
Emanuela Vittoria previo appuntamento tramite email

Assegnato al Corso di Studio

Giorno Orario Aula
Giorno Orario Aula

Obiettivi Formativi

Il corso si prefigge di fornire le conoscenze sui principali effetti indotti dall'interazione dell'ambiente lavorativo con la salute e la sicurezza degli occupati al fine di implementare la cultura della prevenzione delle malattie professionali e degli infortuni sul lavoro. Al tal fine Gli studenti dovranno essere in grado di applicare i basilari concetti dell'igiene nell'esercizio della professione per poter effettuare valutazioni in merito alla prevenzione delle malattie, per il miglioramento della salute e della sicurezza nei luoghi di lavoro.

The purpose of this course is to provide knowledge on the main effects induced by the interaction of the working environment with the health and safety of employees in order to implement a culture of prevention of occupational diseases and accidents at workplace. Students will be able to apply the basic concepts of hygiene in the profession in order to make assessment on the prevention of diseases, the improvement of health and safety in the workplace.

Programma

- Definizione e contenuti dell’Igiene.

- Definizione di salute ,indicatori di salute e malattia, fattori di rischio

- Nozioni di Epidemiologia generale.

- Nozioni  generali di prevenzione : denuncia ,isolamento, misure quarantenarie, disinfezione, sterilizzazione, profilassi immunitaria. Disinfestazione.

- Fattori in grado di esercitare effetti sulla salute umana: fonti di contaminazione quali suolo, acqua, animali, uomo, aria.

- Norme generali del sistema HACCP.

- Smaltimento dei rifiuti.

- Rischi e pericoli negli ambienti di lavoro: classificazione dei rischi.

- Segnaletica di sicurezza.

 - Definition and content of Hygiene .

- Definition of health , indicators of health and disease , risk factors

- Concepts of Epidemiology .

- General notions of prevention : complaint , isolation and quarantine measures , disinfection, sterilization , immune prophylaxis . Disinfestation .

- Factors that may affect human health : sources of contamination such as soil , water , animals , human , air .

- General rules of the HACCP system .

- Waste disposal.

- Risks and dangers in the workplace : the risk class.

- Safety signs .

Eventuali Propedeuticità

Nessuna

Risultati di Apprendimento (Descrittori di Dublino)

Conoscenza e capacità di comprensione (knowledge and understanding) : lo studente di Scienze giuridiche per la consulenza del lavoro e la sicurezza dei lavoratori deve acquisire al termine del Corso una buona conoscenza e capacità di comprensione dei principi fondamentali del sistema di prevenzione dei rischi sui luoghi di lavoro  con riferimento alle discipline mediche.

Capacità di applicare conoscenza e comprensione (applying knowledge and understanding ) : lo studente deve avere la capacità di analizzare i principi fondamentali del sistema di prevenzione dei rischi negli ambienti di lavoro.

Autonomia di giudizio (making judgements):  lo studente deve possedere un metodo idoneo per individuare e risolvere problemi giuridici con riferimento alle questioni lavoristiche legate alle problematiche della tutela della salute e della sicurezza dei lavoratori. In base a queste conoscenze specifiche deve essere in grado di individuare le azioni e le misure correttive.

 Abilità comunicative (communication skills) : lo studente deve avere padronanza del linguaggio giuridico-medico.

Capacità di apprendimento (learning skills) : lo studente deve essere in grado di aggiornare ed approfondire le conoscenze acquisite e deve avere la capacità di analizzare i principi fondamentali del sistema di prevenzione dei rischi negli ambienti di lavoro adeguandosi ai diversi contesti lavorativi dove è chiamato ad operare.

Tutto ciò sara verificato attraverso le modalità di accertamento indicate.

Materiale Didattico

Il materiale didattico predisposto dal docente in aggiunta ai testi consigliati (come ad esempio diapositive, dispense, esercizi, bibliografia) e le comunicazioni del docente specifiche per l'insegnamento sono reperibili all'interno della piattaforma Moodle › blended.uniurb.it

Attività di Supporto

Durante lo svolgimento del corso si potranno organizzare approfondimenti e seminari di studio e le modalità di verifica saranno concordate direttamente con gli studenti frequentanti


Modalità Didattiche, Obblighi, Testi di Studio e Modalità di Accertamento

Modalità didattiche

Lezioni frontali con  integrazione attraverso seminari formativi.

Obblighi

Nessuno.

Si consiglia la frequenza al corso

Testi di studio

- Barbuti, Bellelli , Fara, Giammanco

Igiene e  Medicina Preventiva

Volume I e volume II

Monduzzi-editore

-Igiene e sicurezza del lavoro. Memento pratico Ipsoa-Francis Lefebvre 

- Alessio,Apostoli

Manuale di Medicina del lavoro e Igiene Industriale

Piccin-editore

-Melino, Messineo , Carlesi , Iavicoli

Lineamenti di Igiene del Lavoro

Società Editrice Universo

-Altre indicazioni bibliografiche (solo per studenti frequentanti) verranno fornite durante lo svolgimento del corso.

Modalità di
accertamento

Esame orale : la piena valutazione circa le acquisizioni delle capacità  richieste si ottiene, date le caratteristiche della materia, al meglio attraverso la modalità orale.

Esame orale.

I risultati di apprendimento attesi saranno valutati mediante la formulazione di tre o più domande. I criteri di valutazione e i punteggi sono determinati secondo la seguente scala:

  • meno di 18/30 - livello insufficiente: il candidato non raggiunge nessuno dei risultati di apprendimento previsti al punto “conoscenza e capacità di comprensione”;
  • 18-20/30 - livello sufficiente: il candidato raggiunge, in particolare, i risultati di apprendimento previsti al punto “conoscenza e capacità di comprensione”;
  • 21-23/30 - livello pienamente sufficiente: il candidato raggiunge, in particolare, i risultati di apprendimento previsti ai punti “conoscenza e capacità di comprensione” e “conoscenza e capacità di comprensione applicate”;
  • 24-26/30 - livello buono: il candidato raggiunge, in particolare, i risultati di apprendimento previsti ai punti “conoscenza e capacità di comprensione”; “conoscenza e capacità di comprensione applicate” e “autonomia di giudizio”;
  • 27-29/30 - livello molto buono: il candidato raggiunge, in particolare, i risultati di apprendimento previsti ai punti “conoscenza e capacità di comprensione”; “conoscenza e capacità di comprensione applicate”; “autonomia di giudizio” e “abilità comunicative”;
  • 30-30 e lode - livello eccellente: il candidato raggiunge pienamente i risultati di apprendimento previsti ai punti “conoscenza e capacità di comprensione”; “conoscenza e capacità di comprensione applicate”; “autonomia di giudizio”; “abilità comunicative” e “capacità di apprendere”. 

Informazioni Aggiuntive per Studenti Non Frequentanti

Modalità didattiche

Gli studenti non frequentanti sono invitati a contattare il docente via mail

Obblighi

Nessuno

Testi di studio

Gli stessi indicati per i frequentanti

Modalità di
accertamento

Esame orale : la piena valutazione circa le acquisizioni delle capacità  richieste si ottiene, date le caratteristiche della materia, al meglio attraverso la modalità orale.

Esame orale.

I risultati di apprendimento attesi saranno valutati mediante la formulazione di tre o più domande. I criteri di valutazione e i punteggi sono determinati secondo la seguente scala:

  • meno di 18/30 - livello insufficiente: il candidato non raggiunge nessuno dei risultati di apprendimento previsti al punto “conoscenza e capacità di comprensione”;
  • 18-20/30 - livello sufficiente: il candidato raggiunge, in particolare, i risultati di apprendimento previsti al punto “conoscenza e capacità di comprensione”;
  • 21-23/30 - livello pienamente sufficiente: il candidato raggiunge, in particolare, i risultati di apprendimento previsti ai punti “conoscenza e capacità di comprensione” e “conoscenza e capacità di comprensione applicate”;
  • 24-26/30 - livello buono: il candidato raggiunge, in particolare, i risultati di apprendimento previsti ai punti “conoscenza e capacità di comprensione”; “conoscenza e capacità di comprensione applicate” e “autonomia di giudizio”;
  • 27-29/30 - livello molto buono: il candidato raggiunge, in particolare, i risultati di apprendimento previsti ai punti “conoscenza e capacità di comprensione”; “conoscenza e capacità di comprensione applicate”; “autonomia di giudizio” e “abilità comunicative”;
  • 30-30 e lode - livello eccellente: il candidato raggiunge pienamente i risultati di apprendimento previsti ai punti “conoscenza e capacità di comprensione”; “conoscenza e capacità di comprensione applicate”; “autonomia di giudizio”; “abilità comunicative” e “capacità di apprendere”. 

Note

Nel Dipartimento è attivo l'Osservatorio Olympus per il monitoraggio permanente della legislazione e della giurisprudenza in materia di sicurezza nei luoghi di lavoro. Svolge varie attività tra cui, in particolare: - la gestione di un sito web con banche dati legislative, giurisprudenziali e contrattuali in materia di sicurezza sul lavoro, - approfondimenti e articoli, rassegne specialistiche e "focus" tematici; - la gestione di una rivista scientifica online - "I Working Papers di Olympus", a breve destinata a mutare in "Diritto della sicurezza sul lavoro" (DSL) - in materia di diritto della sicurezza nei luoghi di lavoro, dotata di codice ISSN, che si avvale di un'ampio comitato scientifico internazionale e di procedure di referaggio per la individuazione dei saggi da pubblicare; - l'organizzazione di eventi convegnistici e seminariali anche di carattere internazionale. Tale Osservatorio, il cui sito web è liberamente accessibile a tutti in una logica di servizio pubblico, consente agli studenti del CdS di reperire materiali e documentazione utili al proprio percorso di studio ed alla redazione delle tesi di laurea. Offre, altresì, tramite i menzionati incontri convegnistici e seminariali, la possibilità di confrontarsi con i maggiori esperti della materia e di analizzare approfonditamente le questioni più delicate attinenti ad essa. http://olympus.uniurb.it/.

« torna indietro Ultimo aggiornamento: 27/03/2019


Condividi


Questo contenuto ha risposto alla tua domanda?


Il tuo feedback è importante

Raccontaci la tua esperienza e aiutaci a migliorare questa pagina.

Se sei vittima di violenza o stalking chiama il 1522

Il 1522 è un servizio pubblico promosso dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri – Dipartimento per le Pari Opportunità. Il numero, gratuito è attivo 24 h su 24, accoglie con operatrici specializzate le richieste di aiuto e sostegno delle vittime di violenza e stalking.

Posta elettronica certificata

amministrazione@uniurb.legalmail.it

Social

Performance della pagina

Università degli Studi di Urbino Carlo Bo
Via Aurelio Saffi, 2 – 61029 Urbino PU – IT
Partita IVA 00448830414 – Codice Fiscale 82002850418
2021 © Tutti i diritti sono riservati

Top