Università degli Studi di Urbino Carlo Bo / Portale Web di Ateneo


FISICA CON ELEMENTI DI MATEMATICA
PHYSICS WITH ELEMENTS OF MATHEMATICS

A.A. CFU
2019/2020 12
Docente Email Ricevimento studenti
Gianluca Maria Guidi Venerdì ore 14-16. Prendere appuntamento tramite la piattaforma moodle.
Didattica in lingue straniere
Insegnamento con materiali opzionali in lingua straniera Inglese Francese
La didattica è svolta interamente in lingua italiana. I materiali di studio e l'esame possono essere in lingua straniera.

Assegnato al Corso di Studio

Chimica e Tecnologia Farmaceutiche (LM-13)
Curriculum: PERCORSO COMUNE
Giorno Orario Aula
Giorno Orario Aula

Obiettivi Formativi

Il corso mira, attraverso lo studio dell'analisi matematica di base e della fisica classica, ad introdurre le metodologie logiche e concettuali di base per condurre i discenti ad un corretto approccio alle problematiche scientifiche che potranno incontrare negli studi e nella attività professionale. Gli obiettivi riguardano un corretto uso delle procedure di astrazione, di formalizzazione del linguaggio quantitativo, di comprensione del metodo sperimentale.

Programma

Matematica:
Funzioni: generalità; dominio; limiti; derivate e regole di derivazione; studio di una funzione. Integrazione: generalità e proprietà degli integrali; integrali indefiniti, definiti e generalizzati; regole di integrazione: integrali immediati o facilmente riconducibili ad essi, integrazione per parti, per sostituzione, per decomposizione in somma, integrazione di funzioni razionali fratte. Elementi di calcolo delle probabilità. Elementi di statistica.

Fisica
Meccanica classica: moti elementari, dinamica, statica, energetica; con riguardo a corpi semplici (punto materiale) e complessi (fluidi; sistemi rigidi). Termologia. Termodinamica: i principi fondamentali. Elettromagnetismo: la fenomenologia fondamentale del campo elettrico e delle correnti stazionarie; il campo magnetico e le sue sorgenti; le onde elettromagnetiche. Ottica: l'approccio geometrico; cenno ai fenomeni di interferenza, diffrazione, polarizzazione. Fisica atomica: cenni alla struttura atomico nucleare della materia.

Risultati di Apprendimento (Descrittori di Dublino)

Conoscenza e capacità di comprensione: lo studente dovrà conoscere le principali leggi della Fisica, in particolare nei campi della meccanica del punto materiale, del corpo rigido e dei fluidi. Dovrà aver appreso le basi dell'elettrostatica, del magnetismo e dell'elettrodinamica. 
Conoscenza e capacità di comprensione applicate: lo studente dovrà essere in grado di applicare le leggi della Fisica a problemi reali, e risolvere semplici problemi in modo sia qualitativo che quantitativo.
Autonomia di giudizio: lo studente dovrà essere in grado di valutare autonomamente la plausibilità del risultato di un calcolo, sia sulla base della correttezza delle unità di misura, sia mediante considerazioni analogiche e di buon senso scientifico.
Abilità comunicative: lo studente dovrà acquisire un linguaggio scientifico corretto, compreso l'uso appropriato delle unità di misura.
Capacità di apprendere: lo studente sarà in grado di approfondire concetti specifici, non presentati durante il corso, su testi scientifici a indirizzo non specialistico.

Materiale Didattico

Il materiale didattico predisposto dal docente in aggiunta ai testi consigliati (come ad esempio diapositive, dispense, esercizi, bibliografia) e le comunicazioni del docente specifiche per l'insegnamento sono reperibili all'interno della piattaforma Moodle › blended.uniurb.it

Attività di Supporto

Nessuna attività di supporto.


Modalità Didattiche, Obblighi, Testi di Studio e Modalità di Accertamento

Modalità didattiche

Lezioni frontali con esercitazioni

Testi di studio

Matematica: qualunque testo di Istituzioni di matematica

Fisica: un testo a scelta tra i seguenti:

Fondamenti di fisica, Vol 1 (Meccanica, Termodinamica, Onde, Elettromagnetismo), P.R. Kesten, D.L.Tauck, Zanichelli

Fondamenti di Fisica, Meccanica Termologia Elettrologia Magnetismo Ottica, D. Halliday, R. Resnick, J. Walker, CEA

Modalità di
accertamento

Prova scritta e orale.

La prova scritta consiste nella risoluzione di 5 problemi di fisica e 2 problemi di matematica. La prova si considera superata, e si ha quindi l'accesso alla prova orale, se viene raggiunto o superato un punteggio di 10/20 per quanto riguarda la Fisica e 5/10 per quanto riguarda la Matematica.

La prova orale consiste nella discussione della prova scritta e nella esposizione di tematiche relavive al corso.

« torna indietro Ultimo aggiornamento: 13/09/2021


Condividi


Questo contenuto ha risposto alla tua domanda?


Il tuo feedback è importante

Raccontaci la tua esperienza e aiutaci a migliorare questa pagina.

Se sei vittima di violenza o stalking chiama il 1522

Il 1522 è un servizio pubblico promosso dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri – Dipartimento per le Pari Opportunità. Il numero, gratuito è attivo 24 h su 24, accoglie con operatrici specializzate le richieste di aiuto e sostegno delle vittime di violenza e stalking.

Posta elettronica certificata

amministrazione@uniurb.legalmail.it

Social

Performance della pagina

Università degli Studi di Urbino Carlo Bo
Via Aurelio Saffi, 2 – 61029 Urbino PU – IT
Partita IVA 00448830414 – Codice Fiscale 82002850418
2021 © Tutti i diritti sono riservati

Top