Università degli Studi di Urbino Carlo Bo / Portale Web di Ateneo


LETTERATURA FRANCESE II
FRENCH LITERATURE II

Parola e demistificazione nella tragedia di Racine
Speech and Demystification in Racine's Tragedy

A.A. CFU
2019/2020 8
Docente Email Ricevimento studenti
Piero Toffano Lunedì e giovedì dopo la lezione
Didattica in lingue straniere
Insegnamento con materiali opzionali in lingua straniera Francese
La didattica è svolta interamente in lingua italiana. I materiali di studio e l'esame possono essere in lingua straniera.

Assegnato al Corso di Studio

Lingue e Culture Straniere (L-11)
Curriculum: LINGUISTICO CULTURALE OCCIDENTALE
Giorno Orario Aula
Giorno Orario Aula

Obiettivi Formativi

Il corso fornirà la conoscenza di tre tragedie del più importante autore di teatro della letteratura francese, del loro contesto ideologico e storico letterario, e sullo statuto del genere letterario della tragedia.

Programma

Dopo una breve introduzione sulla vita e sulle opere di Racine, e sulle tragedie del suo immediato predecessore Corneille, verranno lette e commentate tre tragedie di Racine (Andromaque, Bérénice e Phèdre), con particolare attenzione al ruolo della parola nella progressione verso la catastrofe, e considerazioni sulla natura del tragico in Racine.

Risultati di Apprendimento (Descrittori di Dublino)

Lo studente verrà a conoscenza di tre testi rappresentativi del teatro francese classico, e del loro contesto ideologico e storico-letterario.

Acquisirà le nozioni e le competenze per l'analisi di un testo letterario e della sua contestualizzazione.

Verrà messo in grado di valutare esteticamente e ideologicamente un'opera letteraria, e di utilizzare tale abilità a proposito di altre opere letterarie.

Acquisirà la capacità di usare il linguaggio della critica letteraria e della storia delle idee per commentare testi letterari.

Sarà in grado sdi applicare le conoscenze e le abilità acquisite ad altri testi e periodi della letteratura francese, raggiungendo gradualmente la preparazione necessaria per continuare gli studi nella laurea magistrale.

Materiale Didattico

Il materiale didattico predisposto dal docente in aggiunta ai testi consigliati (come ad esempio diapositive, dispense, esercizi, bibliografia) e le comunicazioni del docente specifiche per l'insegnamento sono reperibili all'interno della piattaforma Moodle › blended.uniurb.it

Modalità Didattiche, Obblighi, Testi di Studio e Modalità di Accertamento

Modalità didattiche

Lezioni frontali

Testi di studio

J. Racine, Andromaque, Bérénice, Phèdre (qualsiasi edizione francese completa).

F. Orlando, Lettura freudiana della Phèdre, in Due letture freudiane: Fedra e il Misantropo, Torino, Einaudi 1990.

F. Fiorentino, Il teatro francese del Seicento, Roma-Bari, Laterza 2008.

Modalità di
accertamento

Esame orale.

Il voto, espresso in trentesimi, valuterà la conoscenza dei testi di studio e dei passi analizzati a lezione, la capacità di analizzare e commentare un testo letterario, e la proprietà di linguaggio dell'esposizione orale.

Informazioni Aggiuntive per Studenti Non Frequentanti

Modalità didattiche

Studio autonomo.

Testi di studio

. Racine, Andromaque, Bérénice, Phèdre (qualsiasi edizione francese completa).

F. Orlando, Lettura freudiana della Phèdre, in Due letture freudiane: Fedra e il Misantropo, Torino, Einaudi 1990.

F. Fiorentino, Il teatro francese del Seicento, Roma-Bari, Laterza 2008.

P. Clarac, Littérature française. L'Age classique II 1660-1680, capitolo X Racine, Paris, Arthaud 1969.

J. L. Backès, Racine, Paris, Seuil 1999.

P. Bénichou, Morales du Grand Siècle, capitoli La Démolition du héros e Racine, Paris, Gallimard 1948.

Modalità di
accertamento

Esame orale.

Il voto, espresso in trentesimi, valuterà la conoscenza dei testi di studio e dei passi analizzati a lezione, la capacità di analizzare e commentare un testo letterario, e la proprietà di linguaggio dell'esposizione orale.

« torna indietro Ultimo aggiornamento: 14/02/2020


Condividi


Questo contenuto ha risposto alla tua domanda?


Il tuo feedback è importante

Raccontaci la tua esperienza e aiutaci a migliorare questa pagina.

Se sei vittima di violenza o stalking chiama il 1522

Il 1522 è un servizio pubblico promosso dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri – Dipartimento per le Pari Opportunità. Il numero, gratuito è attivo 24 h su 24, accoglie con operatrici specializzate le richieste di aiuto e sostegno delle vittime di violenza e stalking.

Posta elettronica certificata

amministrazione@uniurb.legalmail.it

Social

Performance della pagina

Università degli Studi di Urbino Carlo Bo
Via Aurelio Saffi, 2 – 61029 Urbino PU – IT
Partita IVA 00448830414 – Codice Fiscale 82002850418
2021 © Tutti i diritti sono riservati

Top