Università degli Studi di Urbino Carlo Bo / Portale Web di Ateneo


MARKETING INTERNAZIONALE
INTERNATIONAL MARKETING

A.A. CFU
2019/2020 8
Docente Email Ricevimento studenti
Margherita Angioni Nel semestre di insegnamento il ricevimento si svolgerà durante l'orario comunicato in aula. Fuori dal semestre di insegnamento su appuntamento a mezzo e-mail.

Assegnato al Corso di Studio

Lingue e Culture Straniere (L-11)
Curriculum: LINGUISTICO AZIENDALE
Giorno Orario Aula
Giorno Orario Aula

Obiettivi Formativi

Il corso si propone di fornire conoscenze relative al marketing internazionale, sviluppando l’approfondimento delle tematiche riguardanti la selezione dei Paesi esteri, la scelta delle modalità di entrata e dei canali distributivi, le relazioni di canale a livello internazionale. Vengono inoltre affrontati i principali criteri per un approccio strategico alla pianificazione commerciale internazionale.

Programma

Il programma prevede la trattazione delle seguenti tematiche:

  • L’evoluzione delle teorie relative al processo di internazionalizzazione delle imprese, con particolare riferimento alle PMI
  • Il processo decisionale strategico per l’internazionalizzazione dei mercati:   
  • Le strategie per la scelta del numero di Paesi
  • L’approccio sistematico e i fattori per la selezione dei mercati esteri
  • I fattori per la scelta delle modalità di entrata
  • Le forme dell’internazionalizzazione (diretta, indiretta, alleanze e partnership)
  • Le fasi del piano di marketing internazionale
  • Le strategie di prodotto nei mercati internazionali
  • Le strategie di prezzo nei mercati internazionali
  • Le strategie di distribuzione nei mercati internazionali
  • Le strategie di comunicazione nei mercati internazionali
  • Le fiere
  • Il budget Paese
  • Internet e l’e-commerce nei mercati internazionali
  • Gli enti a sostegno dell’internazionalizzazione delle imprese

Risultati di Apprendimento (Descrittori di Dublino)

Conoscenza e capacità di comprensione: alla fine del corso gli studenti devono aver acquisito la capacità di comprensione dei processi di gestione dei mercati esteri e devono inoltre aver acquisito conoscenze relative alle metodologie legate alle scelte strategiche di marketing internazionale. Devono altresì aver acquisito conoscenze riguardo l'utilizzo degli strumenti del marketing mix a livello internazionale.

Conoscenza e capacità di comprensione applicate: gli studenti devono essere capaci di applicare in modo appropriato e flessibile le conoscenze acquisite per analizzare, comprendere e risolvere situazioni e problemi relativi alla gestione dei rapporti di mercato nei diversi Paesi. Devono inoltre possedere conoscenze applicate nella pianificazione e gestione del marketing mix a livello internazionale.

Autonomia di giudizio: gli studenti devono avere la capacità di collegare in schemi integrati e unitari le conoscenze acquisite durante il corso. Devono inoltre avere la capacità di confrontarsi in modo autonomo con i colleghi e con il docente, con una propria capacità di giudizio.

Abilità comunicative: gli studenti devono acquisire una capacità di comunicazione chiara ed efficace, grazie ad una buona padronanza del lessico relativo ai temi trattati durante il corso. Le modalità di lavoro didattico con cui tali risultati saranno conseguiti consisteranno in: lezioni frontali, testimonianze, analisi e discussioni di casi aziendali, lavori di gruppo e seminari di approfondimento, produzione di elaborati.

Capacità di apprendere: gli studenti devono aver sviluppato buone capacità di apprendimento, che consentano loro di approfondire le conoscenze acquisite durante il corso affrontando percorsi successivi di studio sui temi del marketing internazionale, e di acquisire nuove conoscenze, competenze e abilità attraverso esperienze professionali e lavorative.

Materiale Didattico

Il materiale didattico predisposto dal docente in aggiunta ai testi consigliati (come ad esempio diapositive, dispense, esercizi, bibliografia) e le comunicazioni del docente specifiche per l'insegnamento sono reperibili all'interno della piattaforma Moodle › blended.uniurb.it

Modalità Didattiche, Obblighi, Testi di Studio e Modalità di Accertamento

Modalità didattiche

Il corso prevede l'utilizzo di diverse modalità didattiche:

  • lezioni frontali;
  • testimonianze da parte di imprenditori;
  • lavori di gruppo e redazione di elaborati su casi aziendali;
  • discussioni in aula;
  • seminari di approfondimento.

In particolare, durante il corso verranno svolti dei lavori di gruppo che vedranno gli studenti attivamente coinvolti nell'analisi di un caso aziendale (project work) riguardanti temi che sono oggetto del programma d'esame. Tali lavori di gruppo verranno avviati a partire dalla testimonianza presentata in aula dall’imprenditore. Gli studenti saranno suddivisi in gruppi e ciascun gruppo approfondirà l’analisi del caso presentato in aula. Ogni gruppo dovrà produrre un elaborato scritto e una presentazione power point che sarà successivamente presentata in aula e discussa insieme agli altri studenti.

Obblighi

Per sostenere l'esame da frequentante è obbligatoria la partecipazione ai lavori di gruppo.

Testi di studio

Musso F., Francioni B. (2019), Marketing per i mercati esteri, EGEA Editore, Milano

CAPITOLI: 4, 5, 6, 7, 8, 9, 10, 11 e 13 con focus sulle parti indicate a lezione.

Testi e materiali forniti in aula, alcuni dei quali saranno sostitutivi di specifiche parti del testo di riferimento.

Modalità di
accertamento

Ai fini dell'accertamento della preparazione al termine del corso lo studente dovrà sostenere due prove:

1. Una prova di gruppo consistente nella presentazione (in slide e in report) del project work realizzato durante il corso (peso ponderato pari al 60% della valutazione finale).

Il tempo a disposizione del gruppo per la discussione del project work attraverso l’ausilio di slide è di 15 minuti. I criteri di valutazione riguardano la capacità degli studenti di: lavorare in team e attuare strategie di problemsolving; descrivere con padronanza di linguaggio le procedure applicate per la realizzazione del project work; illustrare con coerenza i risultati operativi prodotti in rapporto ai contenuti teorici del programma.

2. Una prova scritta individuale composta da domande a risposta multipla e domande a risposta aperta (peso ponderato pari al 40% della valutazione finale).

Il tempo a disposizione è di 60 minuti. I criteri di valutazione sono i seguenti: pertinenza ed efficacia delle risposte in rapporto ai contenuti del programma; livello di articolazione della risposta e adeguatezza del linguaggio disciplinare utilizzato (con particolare riferimento alle domande a risposta aperta).

Per entrambe le prove, ciascuno dei criteri è valutato sulla base di una scala di valori/giudizi a quattro livelli. La valutazione è espressa in trentesimi. Il voto finale di ciascuno studente è dato dalla media ponderata della valutazione del lavoro di gruppo e della prova individuale.

Informazioni Aggiuntive per Studenti Non Frequentanti

Testi di studio

Musso F., Francioni B. (2019), Marketing per i mercati esteri, EGEA Editore, Milano. (Il testo deve essere studiato integralmente)

Musso F. (2013), Strategie e competitività internazionale delle piccole e medie imprese. Un'analisi sul settore della meccanica, Cedam, Padova (CAPP. 4, 5 e CONCLUSIONI)

Modalità di
accertamento

I risultati di apprendimento attesi verranno valutati attraverso una prova scritta che prevede domande a risposta multipla e domande a risposta aperta. Il tempo a disposizione per rispondere alle domande proposte è di 60 minuti.

I criteri di valutazione sono: il livello di padronanza delle conoscenze; il grado di articolazione della risposta; il grado di adeguatezza della spiegazione. Ciascuno dei criteri è valutato sulla base di una scala di valori/giudizi a quattro livelli.

Il voto della prova scritta è espresso in trentesimi.

Note

Gli studenti frequentanti e non frequentanti dell'anno accademico 2018/2019 potranno portare il precedente programma (riferimento a.a. 2018/2019 https://www.uniurb.it/insegnamenti-e-programmi/255055) esclusivamente fino alla sessione invernale (gennaio/febbraio 2020). Gli studenti non frequentanti dell'a.a. 2018/2019 sono invitati a contattare la docente per e-mail prima di sostenere la prova nella sessione invernale.

« torna indietro Ultimo aggiornamento: 27/09/2019


Condividi


Questo contenuto ha risposto alla tua domanda?


Il tuo feedback è importante

Raccontaci la tua esperienza e aiutaci a migliorare questa pagina.

Se sei vittima di violenza o stalking chiama il 1522

Il 1522 è un servizio pubblico promosso dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri – Dipartimento per le Pari Opportunità. Il numero, gratuito è attivo 24 h su 24, accoglie con operatrici specializzate le richieste di aiuto e sostegno delle vittime di violenza e stalking.

Posta elettronica certificata

amministrazione@uniurb.legalmail.it

Social

Performance della pagina

Università degli Studi di Urbino Carlo Bo
Via Aurelio Saffi, 2 – 61029 Urbino PU – IT
Partita IVA 00448830414 – Codice Fiscale 82002850418
2021 © Tutti i diritti sono riservati

Top