Università degli Studi di Urbino Carlo Bo / Portale Web di Ateneo


ABILITÀ INFORMATICHE
COMPUTER SKILLS

A.A. CFU
2019/2020 6
Docente Email Ricevimento studenti
Roberto Riccioni su appuntamento da concordare via e-mail
Didattica in lingue straniere
Insegnamento con materiali opzionali in lingua straniera Inglese
La didattica è svolta interamente in lingua italiana. I materiali di studio e l'esame possono essere in lingua straniera.

Assegnato al Corso di Studio

Lingue e Culture Straniere (L-11)
Curriculum: LINGUISTICO CULTURALE OCCIDENTALE
Giorno Orario Aula
Giorno Orario Aula

Obiettivi Formativi

L'insegnamento di "Abilità informatiche" ha i seguenti obiettivi:

  • introdurre i concetti generali e le nozioni teoriche fondamentali dell'informatica 
  • presentare ed analizzare la terminologia essenziale specifica delle ICT
  • consentire l'acquisizione ed il consolidamento delle abilità operative sugli strumenti e sulle tecnologie a più larga diffusione nell'automazione dell'ufficio
  • fornire le conoscenze e le procedure operative di base sullo sviluppo di pagine web.

Programma

Il corso propone i seguenti contenuti:

  • origini ed evoluzione delle ICT 
  • organizzazione interna e principi di funzionamento dei sistemi di calcolo
  • introduzione al sistema Windows: generalità; interfaccia utente e procedure di base  
  • elaborazione di testi: immissione e modifica del testo; formattazione di carattere e di paragrafo; controlli ortografici e grammaticali; disegno e formattazione di tabelle;
    inserimento di elementi grafici e immagini; inclusione e collegamento di oggetti esterni 
  • introduzione ai fogli elettronici
  • presentazioni su calcolatore: definizione della struttura e dello stile della presentazione; disegno delle diapositive; effetti di transizione e animazioni
  • nozioni introduttive sulle basi di dati 
  • ricerche di informazioni in rete 
  • struttura e funzionalità dei siti Internet 
  • concetti di base sullo sviluppo di pagine web: generalità sui markup language; nozioni introduttive su HTML e CSS
  • introduzione agli editor WYSIWYG per file HTML: impostazione della struttura del documento; inserimento di testi e immagini; formattazione della pagina; definizione dei collegamenti
  • cenni sui servizi on-line per la realizzazione di siti e blog.

Eventuali Propedeuticità

Non sono richieste conoscenze ed abilità specifiche ad eccezione di una familiarità di base con le apparecchiature e le procedure operative essenziali tipiche dell'informatica
(utilizzo della tastiera e del mouse, apertura e chiusura della sessione di lavoro...).

Risultati di Apprendimento (Descrittori di Dublino)

  • Conoscenza e capacità di comprensione: al termine del corso gli studenti avranno acquisito conoscenze di base sull’organizzazione dei sistemi di calcolo, sulle principali componenti hardware/software e sulla struttura delle pagine web; avranno inoltre la capacità di analizzare e comprendere le caratteristiche funzionali degli strumenti più diffusi utilizzati nell’automazione d’ufficio. I suddetti risultati attesi saranno perseguiti attraverso lo studio di appositi materiali didattici presentati nelle lezioni frontali e lo svolgimento di semplici esercizi. 
  • Conoscenza e capacità di comprensione applicate: gli studenti saranno in grado di ottimizzare la ricerca di informazioni in Internet, partecipare a progetti finalizzati all’implementazione ed alla gestione di blog e siti; sapranno inoltre applicare in autonomia i concetti e le abilità tecniche acquisite nell’elaborazione di testi, documenti compositi, fogli elettronici, presentazioni. Gli obiettivi di carattere operativo indicati saranno raggiunti essenzialmente attraverso esercitazioni guidate di laboratorio. 
  • Autonomia di giudizio: attraverso le attività pratiche previste nell’insegnamento lo studente acquisirà la capacità di verificare e valutare la correttezza dell’uso degli strumenti informatici a più larga diffusione nei diversi contesti operativi e di suggerire estensioni e soluzioni alternative. 
  • Abilità comunicative: gli studenti saranno in grado di comprendere e usare la terminologia di base dell’informatica che permetterà loro di interagire con gli specialisti delle ICT, documentare funzioni e componenti dei sistemi, preparare guide per  gli utenti e semplici manuali tecnici. Le suddette abilità saranno acquisite attraverso lo studio dei materiali didattici di carattere teorico e pratico disponibili on-line e delle fonti suggerite come ulteriore documentazione. 
  • Capacità di apprendere: gli studenti avranno la capacità di approfondire ed estendere le competenze informatiche e le abilità acquisite attraverso processi di apprendimento autonomi, frequentando corsi più avanzati o seguendo piani di addestramento aziendale su prodotti e sistemi specifici. A tal fine potranno utilizzare in particolare le segnalazioni su supporti e tutorial on-line fornite in bibliografia. 

Materiale Didattico

Il materiale didattico predisposto dal docente in aggiunta ai testi consigliati (come ad esempio diapositive, dispense, esercizi, bibliografia) e le comunicazioni del docente specifiche per l'insegnamento sono reperibili all'interno della piattaforma Moodle › blended.uniurb.it

Attività di Supporto

Materiali specifici (tracce delle presentazioni in aula, integrazioni alla guida, esercizi e soluzioni, link a risorse on-line), da utilizzare per lo studio degli argomenti teorici e come supporto alle attività pratiche, saranno pubblicati sulla piattaforma Moodle, raggiungibile dalla pagina "Blended Learning"  del sito Internet d'Ateneo.
Note del corso, linee guida per gli esercizi e manuali utente dei prodotti software saranno resi disponibili sui PC del laboratorio per supportare le attività pratiche al computer individuali e di gruppo.


Modalità Didattiche, Obblighi, Testi di Studio e Modalità di Accertamento

Modalità didattiche

Lezioni frontali in aula (3 ore alla settimana per 10 settimae). 
Sessioni opzionali nel laboratorio di informatica per esercitazioni libere, assistite dal docente.

Obblighi

La frequenza delle lezioni e delle esercitazioni non è obbligatoria.
Per ragioni organizzative, all'inizio del corso, gli studenti frequentanti saranno invitati a compilare un'apposita lista.

Testi di studio

Per la documentazione sulle nozioni di base e sulle attività di laboratorio relative agli strumenti di produttività individuale è consigliato l'uso del testo:

  • R. Riccioni, "Guida alle esercitazioni di informatica", QuattroVenti, Urbino, 2003.

La guida estende il contenuto dei materiali on-line.

Si segnala inoltre l'opportunità di utilizzare, a scelta, uno dei testi seguenti di carattere generale e teorico, non esplicitamente richiesti per l'esame, ma utili come riferimenti per estendere ed approfondire le conoscenze sui contenuti proposti:

  • L. Console – M. Ribaudo – U. Avalle – F. Carmagnola – F. Cena, “Introduzione all’informatica”,  UTET, Torino,  ediz. 2010
  • L. Mari – G. Buonanno – D. Sciuto, “Informatica e cultura dell’informazione”, McGraw-Hill, Milano,  ediz. 2013
  • L. Snyder – A. Amoroso, “FLUENCY – Conoscere e usare l’informatica”, PEARSON, Milano-Torino,  ediz. 2011
  • M. Lazzari, “Informatica umanistica”,  McGraw-Hill Education, Milano,  ediz. 2014
  • D. P. Curtin – K. Foley – K. Sen – C – Morin, “Informatica di base” (a cura di A. Marengo – A. Pagano), McGraw-Hill Education, Milano,  ediz. 2016.
Modalità di
accertamento

La verifica finale di idoneità è costituita da una prova della durata di un’ora sulla conoscenza degli argomenti di carattere generale e sull'utilizzo degli strumenti operativi  che ha luogo presso il laboratorio di informatica.
In base agli esiti degli elaborati viene formulato un giudizio di idoneità ("idoneo"/"non idoneo").
Le conoscenze teoriche vengono valutate attraverso una serie di domande aperte e/o a risposta multipla.
La verifica delle abilità pratiche si effettua attraverso richieste di brevi attività finalizzate a creare, modificare e formattare documenti di testo, disegnare pagine web, costruire e/o personalizzare presentazioni.

Informazioni Aggiuntive per Studenti Non Frequentanti

Modalità didattiche

Studio individuale sui testi di carattere generale e sui materiali specifici segnalati.
Esercitazioni autonome sugli argomenti della parte applicativa.

Obblighi

La frequenza delle lezioni e delle esercitazioni non è obbligatoria. 

Testi di studio

Stessi testi e materiali indicati per gli studenti frequentanti.

Note

Stesse modalità illustrate per gli studenti frequentanti.

« torna indietro Ultimo aggiornamento: 20/07/2019


Condividi


Questo contenuto ha risposto alla tua domanda?


Il tuo feedback è importante

Raccontaci la tua esperienza e aiutaci a migliorare questa pagina.

Se sei vittima di violenza o stalking chiama il 1522

Il 1522 è un servizio pubblico promosso dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri – Dipartimento per le Pari Opportunità. Il numero, gratuito è attivo 24 h su 24, accoglie con operatrici specializzate le richieste di aiuto e sostegno delle vittime di violenza e stalking.

Posta elettronica certificata

amministrazione@uniurb.legalmail.it

Social

Performance della pagina

Università degli Studi di Urbino Carlo Bo
Via Aurelio Saffi, 2 – 61029 Urbino PU – IT
Partita IVA 00448830414 – Codice Fiscale 82002850418
2021 © Tutti i diritti sono riservati

Top