Università degli Studi di Urbino Carlo Bo / Portale Web di Ateneo


MICROBIOLOGIA E VIROLOGIA - MODULO DI VIROLOGIA
MICROBIOLOGY AND VIROLOGY - UNIT VIROLOGY

A.A. CFU
2019/2020 6
Docente Email Ricevimento studenti
Emanuela Frangipani Tutti i giorni previo appuntamento tramite mail (emanuela.frangipani@uniurb.it)
Didattica in lingue straniere
Insegnamento con materiali opzionali in lingua straniera Inglese Francese
La didattica è svolta interamente in lingua italiana. I materiali di studio e l'esame possono essere in lingua straniera.

Assegnato al Corso di Studio

Scienze Biologiche (L-13)
Curriculum: SANITARIO MOLECOLARE
Giorno Orario Aula
Giorno Orario Aula

Obiettivi Formativi

Il corso è finalizzato all'acquisizione dei principi teorici e applicativi della Virologia. Gli obiettivi formativi principali riguardano le conoscenze: 1) della struttura delle particelle virali e della loro classificazione; 2) dei meccanismi alla base della replicazione virale; 3) delle tecniche per lo studio dei virus; 4) dei farmaci antivirali e dei metodi di prevenzione delle malattie virali (vaccini); 5) dei meccanismi alla base delle interazioni fra virus e organismi superiori.

Programma

Descrivendo e confrontando le diverse strategie replicative di virus animali appartenenti ad alcune delle principali famiglie (Picornaviridae, Ortomixoviridae, Paramixoviridae, Retroviridae, Hepadnaviridae, Flaviviridae, Adenoviridae, Herpesviridae, Poxviridae) vengono approfonditi gli aspetti relativi a: origine dei virus e loro evoluzione, struttura, interazioni virus-cellula, meccanismi di difesa dell'ospite dalle infezioni virali e strategie virali di immunoevasione, metodiche di rilevazione, identificazione e titolazione dei virus, farmaci antivirali e profilassi delle infezioni virali. Verranno trattati anche i batteriofagi (virus batterici). Il programma si articola nei seguenti punti:

  • Introduzione alla virologia.
  • Cenni sulla storia della virologia, struttura e classificazione dei virus animali.
  • Replicazione dei virus animale ed effetto sulla cellula ospite.
  • Cenni di genetica dei virus. Coltivazione. Patogenesi virale. Principi di diagnostica.
  • Batteriofagi.
  • Caratteristiche di alcune famiglie di virus animali: Herpersviridae, Orthomyxoviridae, Paramyxoviridae, Picornaviridae, Hepadnaviridae, Flaviviridae, Retroviridae.
  • Cenni di terapia antivirale e vaccini.

Risultati di Apprendimento (Descrittori di Dublino)

Conoscenza e capacità di comprensione. Lo studente dovrà essere in grado di descrivere le proprietà dei virus evidenziandone le differenze e le similitudini con le cellule procariotiche ed eucariotiche. Dovrà conoscere i meccanismi che sono alla base della replicazione virale di alcune famiglie prese ad esempio, ed avere padronanza delle metodiche per lo studio dei virus. Sarà importante acquisire conoscenze riguardo i farmaci antivirali, le metodiche di prevenzione delle malattie virali (vaccini) e i meccanismi alla base delle interazioni fra virus ed organismi superiori. Queste abilità verranno verificate sia con la prova scritta che, eventualmente, attraverso domande orali.

Capacità di applicare conoscenza e comprensione. Sia nell’esposizione scritta che orale, lo studente dovrà essere in grado di utilizzare la corretta terminologia scientifica, esponendo in maniera chiara gli argomenti studiati.

Autonomia di giudizio. Lo studente dovrà essere in grado di applicare in modo critico le conoscenze acquisite alla risoluzione di quesiti inerenti la virologia. Queste abilità verranno verificate sia con la prova scritta che, eventualmente, attraverso domande orali.

Abilità comunicative. Lo studente dovrà essere in grado di descrivere gli argomenti appresi durante il corso esprimendosi chiaramente, con termini appropriati e con esempi opportuni.

Capacità di apprendimento. Lo studente dovrà essere in grado di costruire il suo percorso di crescita scientifica in maniera critica ed autonoma, essendo in grado di utilizzare correttamente il materiale di studio fornito dal docente e il materiale di approfondimento che lui stesso potrà procurarsi. Queste abilità, per quanto possibile, verranno stimolate dal docente proponendo approfondimenti discussi durante le lezioni o le ore di attività di laboratorio.

Materiale Didattico

Il materiale didattico predisposto dal docente in aggiunta ai testi consigliati (come ad esempio diapositive, dispense, esercizi, bibliografia) e le comunicazioni del docente specifiche per l'insegnamento sono reperibili all'interno della piattaforma Moodle › blended.uniurb.it

Attività di Supporto

Sono previste attività pratiche in laboratorio ed eventuali attività seminariali concordate con gli studenti


Modalità Didattiche, Obblighi, Testi di Studio e Modalità di Accertamento

Modalità didattiche

Lezioni frontali

Testi di studio

·  Dehò, G. e Galli, E. Biologia dei microrganismi. Casa Editrice Ambrosiana.

·  Antonelli, Clementi. Principi di Virologia Medica. Casa Editrice Ambrosiana.

·  Dimmock, Easton, Leppard. Introduzione alla Virologia Moderna. Casa Editrice Ambrosiana.

Modalità di
accertamento

L'accertamento dell'apprendimento prevede una prova scritta e una prova orale.

Lo scopo della prova scritta è di verificare le competenze dello studente nell’ambito della Virologia. La prova scritta si articola in tre parti: la prima prevede delle domande con risposte a scelta multipla, la seconda prevede una breve descrizione di alcuni argomenti trattati durante le lezioni, la terza prevede delle risposte più elaborate su argomenti di virologia trattati durante le lezioni. La prova scritta verrà giudicata con voto in trentesimi.

Lo scopo della prova orale è di verificare la preparazione dello studente mediante la presentazione di esempi appropriati per ciascun argomento studiato, in modo da dimostrarne la completa comprensione. La prova orale viene giudicata con voto in trentesimi che tiene conto anche del giudizio della prova scritta.

Informazioni Aggiuntive per Studenti Non Frequentanti

Modalità didattiche

Lezioni frontali

Testi di studio

·  Dehò, G. e Galli, E. Biologia dei microrganismi. Casa Editrice Ambrosiana.

·  Antonelli, Clementi. Principi di Virologia Medica. Casa Editrice Ambrosiana.

·  Dimmock, Easton, Leppard. Introduzione alla Virologia Moderna. Casa Editrice Ambrosiana.

Modalità di
accertamento

L'accertamento dell'apprendimento prevede una prova scritta e una prova orale.

Lo scopo della prova scritta è di verificare le competenze dello studente nell’ambito della Virologia. La prova scritta si articola in tre parti: la prima prevede delle domande con risposte a scelta multipla, la seconda prevede una breve descrizione di alcuni argomenti trattati durante le lezioni, la terza prevede delle risposte più elaborate su argomenti di virologia trattati durante le lezioni. La prova scritta verrà giudicata con voto in trentesimi.

Lo scopo della prova orale è di verificare la preparazione dello studente mediante la presentazione di esempi appropriati per ciascun argomento studiato, in modo da dimostrarne la completa comprensione. La prova orale viene giudicata con voto in trentesimi che tiene conto anche del giudizio della prova scritta.

« torna indietro Ultimo aggiornamento: 02/04/2020


Condividi


Questo contenuto ha risposto alla tua domanda?


Il tuo feedback è importante

Raccontaci la tua esperienza e aiutaci a migliorare questa pagina.

Se sei vittima di violenza o stalking chiama il 1522

Il 1522 è un servizio pubblico promosso dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri – Dipartimento per le Pari Opportunità. Il numero, gratuito è attivo 24 h su 24, accoglie con operatrici specializzate le richieste di aiuto e sostegno delle vittime di violenza e stalking.

Posta elettronica certificata

amministrazione@uniurb.legalmail.it

Social

Performance della pagina

Università degli Studi di Urbino Carlo Bo
Via Aurelio Saffi, 2 – 61029 Urbino PU – IT
Partita IVA 00448830414 – Codice Fiscale 82002850418
2021 © Tutti i diritti sono riservati

Top