Università degli Studi di Urbino Carlo Bo / Portale Web di Ateneo


BIOCHIMICA
BIOCHEMISTRY

A.A. CFU
2020/2021 8
Docente Email Ricevimento studenti
Luigia Rossi Tutti i giorni dal lunedì al venerdì previo appuntamento
Didattica in lingue straniere
Insegnamento con materiali opzionali in lingua straniera Inglese
La didattica è svolta interamente in lingua italiana. I materiali di studio e l'esame possono essere in lingua straniera.

Assegnato al Corso di Studio

Scienza della Nutrizione (L-29)
Curriculum: PERCORSO COMUNE
Giorno Orario Aula
Giorno Orario Aula

Obiettivi Formativi

Il corso si propone di fornire agli studenti le conoscenze sulla struttura e funzione delle principali molecole biologiche nonché sui principi di biochimica fondamentali per la comprensione dei processi metabolici, con particolare riferimento al metabolismo dei glucidi, lipidi, proteine e nucleotidi. Tale corso fornirà inoltre agli studenti gli strumenti necessari per i successivi approfondimenti nel campo della biochimica degli alimenti e della scienza dell'alimentazione.

Programma

1.Introduzione all'insegnamento
2.Amminoacidi e proteine
2.1 Caratteristiche strutturali degli amminoacidi e loro classificazione
2.2 Struttura primaria, secondaria, terziaria e quaternaria delle proteine
2.3 Proteine e trasporto dell'ossigeno
3. Enzimi
3.1 Classificazione degli enzimi
3.2 Meccanismi di azione
3.3 Equazione di Michaelis-Menten
3.4 Enzimi regolatori
4. Carboidrati
4.1 Monosaccaridi e disaccaridi
4.2 Polisaccaridi: amido, glicogeno, cellulosa
5. Nucleotidi e acidi nucleici: cenni
6. Lipidi

6.1 Caratteristiche strutturali e nomenclatura degli acidi grassi
6.2 Struttura dei triacilgliceroli e principali caratteristiche
6.3 Lipidi strutturali in membrane: cenni
7. Bioenergetica e tipi di reazioni biochimiche
7.1 Bioenergetica e termodinamica
7.2 Reazioni biochimiche più comuni
7.3 Trasferimenti di gruppi fosforici e ATP
7.4 Reazioni biologiche di ossidoriduzione
8. Metabolismo glucidico
8.1 Glicolisi
8.2 Gluconeogenesi
8.3 Via dei pentoso fosfati
8.4 Metabolismo del glicogeno
8.5 Principi di regolazione metabolica
9.  Ciclo dell'acido citrico
9.1 Produzione di Acetil-CoA
9.2 Reazioni del ciclo dell'acido citrico
9.3 Ciclo del gliossilato
10. Catabolismo degli acidi grassi
11. Ossidazione degli amminoacidi e produzione di urea
12. Fosforilazione ossidativa e sintesi di ATP
13. Fotofosforilazione e biosintesi dei carboidrati nelle piante (cenni)
14. Biosintesi dei lipidi

14.1 Biosintesi degli acidi grassi
14.2 Biosintesi dei triacilgliceroli
14.3 Biosintesi dei fosfolipidi di membrana (cenni)
14.4 Biosintesi del colesterolo
15. Biosintesi degli amminoacidi
16. Biosintesi e degradazione dei nucleotidi 
17. Metabolismi tessuto-specifici: uno sguardo d'insieme

Eventuali Propedeuticità

Non sono previste propedeuticità.

Risultati di Apprendimento (Descrittori di Dublino)

Al termine del corso, lo studente dovrà:

  • avere acquisito un’adeguata conoscenza della struttura, delle funzioni e del metabolismo delle più importanti macromolecole biologiche (carboidrati, lipidi, proteine e nucleotidi);
  • avere compreso le relazioni struttura-funzione delle biomolecole con particolare riferimento all’importanza del metabolismo degli alimenti come principale fonte energetica;
  • sapere applicare le conoscenze acquisite per risolvere problemi di cinetica enzimatica e per fare collegamenti tra i diversi metabolismi (glucidico, lipidico e protidico) dimostrando di avere compreso la logica alla base della disciplina;
  • essere in grado di approfondire autonomamente quanto imparato per poter utilizzare in maniera critica e con adeguata autonomia di giudizio le conoscenze biochimiche acquisite;
  • possedere la terminologia biochimica specifica ed essere in grado di comunicare in maniera appropriata le conoscenze e i concetti acquisiti anche ad un pubblico non esperto;
  • essere in grado di collegare e integrare le conoscenze apprese nel campo della biochimica con quelle fornite negli altri corsi  e avere sviluppato le competenze biochimiche necessarie per intraprendere gli studi successivi con un alto grado di autonomia.

Materiale Didattico

Il materiale didattico predisposto dal docente in aggiunta ai testi consigliati (come ad esempio diapositive, dispense, esercizi, bibliografia) e le comunicazioni del docente specifiche per l'insegnamento sono reperibili all'interno della piattaforma Moodle › blended.uniurb.it

Attività di Supporto

Non sono previste attività di suppoto


Modalità Didattiche, Obblighi, Testi di Studio e Modalità di Accertamento

Modalità didattiche

Lezioni frontali

Obblighi

La frequenza è fortemente consigliata.

E' richiesta una conoscenza di base della chimica organica e della biologia.

Testi di studio

Nelson DL, Cox MM: I principi di Biochimica di Lehninger, 2018, Zanichelli.
Nelson DL, Cox MM: Introduzione alla biochimica di Lehninger, 2015, Zanichelli.
Tymoczko JL, Berg JN, Berg JM, Stryer L: Principi di biochimica, 2010, Zanichelli.
Per ulteriori approfondimenti:
Voet D, Voet JG, Pratt CW: Fondamenti di biochimica, 2013, Zanichelli.
Garrett RH, Grisham CM: Biochimica, 2014, Piccin.
Il materiale utilizzato durante le lezioni dell'intero corso sarà visibile online e quindi a disposizione di tutti gli studenti.

Modalità di
accertamento

Esame scritto. A causa dell'emergenza COVID-19 l'esame si svolgerà in forma ORALE.  Sarà ripristianto lo scritto quando sarà possibile effettuarlo in presenza.

Test a risposta multipla. Il test è costituito da 80 quesiti ai quali gli studenti dovranno rispondere evidenziando l'unica risposta esatta sulle 4 proposte. Sono previste, all'interno degli 80 quesiti, anche domande aperte ed esercizi.  Nello specifico saranno accertate:

- Le conoscenze e capacità di comprensione tramite il test a scelta multipla (prova strutturata)

- Le conoscenze e capacità di comprensione applicate tramite la risoluzione di esercizi, disegni di formule di struttura e compilazione di schemi (prova semistrutturata). 

Il livello di approfondimento delle conoscenze sarà testato con domande aperte.

Alle risposte errate verrà attribuito un punteggio pari a zero, mentre si  attribuiranno 1.0 punti per ogni risposta corretta. Il docente potrà attribuire un punteggio superiore (2 punti) a domande aperte/esercizi e compilazione di schemi. 

Il punteggio finale è calcolato tramite idonea proporzione per riportarsi alla valutazione in 30esimi.

Informazioni Aggiuntive per Studenti Non Frequentanti

Modalità didattiche

Il materiale didattico predisposto dal docente (come ad esempio diapositive, dispense, esercitazioni) e le comunicazioni specifiche del docente sono reperibili, assieme ad altre attività di supporto, all'interno della piattaforma Moodle › blended.uniurb.it

Obblighi

La frequenza è fortemente consigliata.

E' richiesta una conoscenza di base della chimica organica e della biologia.

Testi di studio

Nelson DL, Cox MM: I principi di Biochimica di Lehninger, 2018, Zanichelli.
Nelson DL, Cox MM: Introduzione alla biochimica di Lehninger, 2015, Zanichelli.
Tymoczko JL, Berg JN, Berg JM, Stryer L: Principi di biochimica, 2010, Zanichelli.
Per ulteriori approfondimenti:
Voet D, Voet JG, Pratt CW: Fondamenti di biochimica, 2013, Zanichelli.
Garrett RH, Grisham CM: Biochimica, 2014, Piccin.
Il materiale utilizzato durante le lezioni dell'intero corso sarà visibile online e quindi a disposizione di tutti gli studenti.

Modalità di
accertamento

Esame scritto.

Test a risposta multipla. Il test è costituito da 80 quesiti ai quali gli studenti dovranno rispondere evidenziando l'unica risposta esatta sulle 4 proposte. Sono previste, all'interno degli 80 quesiti, anche domande aperte ed esercizi.  Nello specifico saranno accertate:

- Le conoscenze e capacità di comprensione tramite il test a scelta multipla (prova strutturata)

- Le conoscenze e capacità di comprensione applicate tramite la risoluzione di esercizi, disegni di formule di struttura e compilazione di schemi (prova semistrutturata). 

Il livello di approfondimento delle conoscenze sarà testato con domande aperte.

Alle risposte errate verrà attribuito un punteggio pari a zero, mentre si  attribuiranno 1.0 punti per ogni risposta corretta. Il docente potrà attribuire un punteggio superiore (2 punti) a domande aperte/esercizi e compilazione di schemi. 

Il punteggio finale è calcolato tramite idonea proporzione per riportarsi alla valutazione in 30esimi.

Note

L'esame e la bibliografia potranno essere in lingua inglese su richiesta dello studente.

« torna indietro Ultimo aggiornamento: 21/12/2020


Condividi


Questo contenuto ha risposto alla tua domanda?


Il tuo feedback è importante

Raccontaci la tua esperienza e aiutaci a migliorare questa pagina.

Se sei vittima di violenza o stalking chiama il 1522

Il 1522 è un servizio pubblico promosso dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri – Dipartimento per le Pari Opportunità. Il numero, gratuito è attivo 24 h su 24, accoglie con operatrici specializzate le richieste di aiuto e sostegno delle vittime di violenza e stalking.

Posta elettronica certificata

amministrazione@uniurb.legalmail.it

Social

Performance della pagina

Università degli Studi di Urbino Carlo Bo
Via Aurelio Saffi, 2 – 61029 Urbino PU – IT
Partita IVA 00448830414 – Codice Fiscale 82002850418
2021 © Tutti i diritti sono riservati

Top