Università degli Studi di Urbino Carlo Bo / Portale Web di Ateneo


RUSSO (LIM-LET) - I ANNO
RUSSIAN (LIM-LET) - I YEAR

Lettorato Lingua Russa Livello A1
Russian Language Level A1

A.A.
2020/2021
Lettore Email Ricevimento studenti
Jeyran Sadikhova Online previo accordo via mail

Assegnato al Corso di Studio

Lingue e Culture Moderne (L-11)
Curriculum: LETTERARIO
Giorno Orario Aula
Giorno Orario Aula

Obiettivi Formativi

Il programma corrisponde al livello linguistico “ Pervyj sertifikacionnyj uroven’” (B1 secondo il “Quadro comune europeo di riferimento per le lingue”).

Programma

GRAMMATICA:

  • L’alfabeto cirillico;
  • Gli aggettivi e i pronomi dimostrativi. Il pronome dimostrativo “это”. La frase semplice con il pronome dimostrativo: affermazione  e negazione;
  • I pronomi interrogativi “кто” e “что”;
  • I pronomi personali. La forma di cortesia;
  • I sostantivi: genere maschile, femminile e neutro al singolare e al plurale;
  • Gli aggettivi possessivi al singolare e al plurale e i pronomi interrogativi “чей/чья/чьё/чьи”;
  • Gli aggettivi qualificativi: genere maschile, femminile e neutro al singolare e al plurale;
  • La formazione degli avverbi;
  • I verbi al presente: la I coniugazione, la II coniugazione e il fenomeno dell’alternanza consonantica;
  • Numerali cardinali;
  • La declinazione forte dei sostantivi;
  • La declinazione debole dei sostantivi;
  • Il caso prepositivo (le desinenze dei sostantivi al singolare) e le relative funzioni (complemento di stato in luogo e complemento di argomento);
  • Verbi transitivi (“учить”, “занимать” ) e verbi riflessivi: (“учиться”, “заниматься”);
  • Il caso accusativo (le desinenze dei sostantivi al singolare) e le relative funzioni: complemento oggetto e complemento di moto a luogo;
  • Il verbo “essere” al presente (“c’è” e “ci sono”), al passato e al futuro;
  • Il costrutto del possesso;
  • Il futuro composto dei verbi imperfettivi;
  • L’aspetto verbale. Verbi perfettivi e imperfettivi: la formazione delle coppie aspettuali;
  • I verbi imperfettivi: contemporaneità di due o più azioni;
  • I verbi perfettivi: sequenza di due o più azioni;
  • Il futuro semplice dei verbi perfettivi; 
  • I verbi di moto “идти-ходить” e “ехать-ездить” al presente e al passato: la differenza tra i verbi unidirezionali e quelli pluridirezionali;
  • Il caso genitivo (le desinenze dei sostantivi al singolare) e le relative funzioni: complemento di specificazione, complemento di appartenenza, il costrutto del possesso nelle frasi negative, l’uso dei numerali cardinali, complemento di moto da luogo);
  • Verbi di moto con prefisso: “по/при/в(во)/вы”;
  • Il caso dativo senza le preposizioni (le desinenze dei sostantivi al singolare) e le relative funzioni: (complemento di termine, l’età, frasi impersonali per esprimere le sensazioni corporee e gli stati d’animo). Il caso dativo con le preposizioni (“к”)
  • Il caso strumentale (le desinenze dei sostantivi al singolare) e le relative funzioni: complemento di compagnia e di unione, complemento di mezzo, il nome del predicato nominale al passato e al futuro, complemento predicativo del soggetto);
  • I verbi “хотеть”, “мочь” e l’aggettivo predicativo “должен/должна/должны”; il verbo “хотеть” + l’infinito;
  • La frase impersonale con il soggetto logico al dativo +  “нужно / надо” + l’infinito.
  • Gli avverbi “жарко”, ”холодно”, ”тепло”, ”плохо”, ”хорошо”, ”быстро”, ”медленно”, ”много”, ”мало”, ”нормально” ed altri;
  • L’espressione “мне нравится / мне не нравится”;
  • L’espressione con “можно / нельзя”;
  • I campi semantici: “famiglia”, “casa”, “università”, “amico/amica”, “città”, “tempo libero”;
  • L’uso dei verbi “любить”, ”читать”, ”жить”, ”смотреть”, ”писать”, ”говорить”, ”понимать”, ”изучать”, ”заниматься” ed altri;
  • L’uso di “уже” e “ещё”;
  • I mezzi di trasporto: la preposizione “на” + il prepositivo;
  • Alcune forme predicative “рад/рада/рады”, “занят/занята/заняты”…;
  • Alcuni verbi all’imperativo: “дай-дайте”, ”скажи-скажите”, ”покажи-покажите”…;
  • La differenza tra il complemento oggetto  “русский язык” e la forma avverbiale “по-русски”: la reggenza di alcuni verbi,
  • L’espressione dell’ora: “когда?”, “сколько времени?”;
  • I mesi dell’anno;
  • Il complemento di tempo ( la preposizione “в” + il prepositivo);
  • Il corpo umano (lessico minimo);
  • L’espressione “у меня болит/болят ...”;
  • Le espressioni con “нужно / надо”;
  • I verbi che richiedono il caso prepositivo (“думать”, “мечтать”, “слышать” ed altri);
  • Le preposizioni “около” + genitivo e “рядом с” + strumentale;
  • I verbi di posizione (“стоять”, “лежать”, “висеть”).
  • Sintassi:

    Proposizioni coordinate copulative tramite le congiunzioni: и, а, но.

    Proposizioni subordinate oggettive esplicite (“Я знаю, что...”, ”Я думаю, что...”)

    Proposizioni subordinate causali (“… , потому что …”)

    Proposizioni subordinate consecutive (“… , поэтому …”)

     

    Lessico e conversazioni guidate sui seguenti argomenti:

    1.     La famiglia

    2.     Gli amici

    3.     L’università

    4.     Il tempo libero

    5.     La casa

    6.     La giornata

    7.     La città

    8.     Presentazione personale

    Materiale Didattico

    Il materiale didattico predisposto dal lettore in aggiunta ai testi consigliati (come ad esempio diapositive, dispense, esercizi, bibliografia) e le comunicazioni del lettore specifiche per il lettorato sono reperibili all'interno della piattaforma Moodle › blended.uniurb.it

    Modalità Didattiche, Obblighi, Testi di Studio e Modalità di Accertamento

    Testi di studio

    1.  V.E. Antonova e al., Doroga v Rossiju, 1 vol., Zlatoust, S-Pietroburgo

    2.  S.A. Chavronina, A.I. Širočenskaja, Russkij jazyk v upražnenijach, Russkij jazyk. Kursy,  Moskva  (auspicabilmente la versione con le spiegazioni in italiano)

    3.  Dizionario russo-italiano e italiano-russo

    4.  C. Cevese, J. Dobrovolskaja, Grammatica russa, Hoepli, Milano

    5.  Il materiale didattico pubblicato su Blended Learning

    Note

    Modalità prova scritta:

    -  Composizione di un testo di almeno 100 parole sul tema richiesto

    -  Comprensione di un testo scritto (10 domande a risposta multipla)

    -  Test lessico-grammaticale (60 domande a risposta multipla)

    Modalità prova orale:

    -  Dettato

    -  L’esposizione di un argomento fra quelli trattati in aula

    -  Una conversazione libera con il lettore: le domande sono mirate a verificare la padronanza dei contenuti grammaticali e lessicali dei libri di testo

    « torna indietro Ultimo aggiornamento: 11/10/2020


    Condividi


    Questo contenuto ha risposto alla tua domanda?


    Il tuo feedback è importante

    Raccontaci la tua esperienza e aiutaci a migliorare questa pagina.

    Se sei vittima di violenza o stalking chiama il 1522

    Il 1522 è un servizio pubblico promosso dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri – Dipartimento per le Pari Opportunità. Il numero, gratuito è attivo 24 h su 24, accoglie con operatrici specializzate le richieste di aiuto e sostegno delle vittime di violenza e stalking.

    Posta elettronica certificata

    amministrazione@uniurb.legalmail.it

    Social

    Performance della pagina

    Università degli Studi di Urbino Carlo Bo
    Via Aurelio Saffi, 2 – 61029 Urbino PU – IT
    Partita IVA 00448830414 – Codice Fiscale 82002850418
    2021 © Tutti i diritti sono riservati

    Top