Università degli Studi di Urbino Carlo Bo / Portale Web di Ateneo


PSICOLOGIA DEL CICLO DI VITA E NEUROSCIENZE DELLO SVILUPPO
LIFE CYCLE PSYCHOLOGY AND DEVELOPMENTAL NEUROSCIENCE

A.A. CFU
2021/2022 6
Docente Email Ricevimento studenti
Cristina Claudia Rosazza previo appuntamento via e-mail
Didattica in lingue straniere
Insegnamento con materiali opzionali in lingua straniera
La didattica è svolta interamente in lingua italiana. I materiali di studio e l'esame possono essere in lingua straniera.

Assegnato al Corso di Studio

Psicologia Clinica (LM-51)
Curriculum: COMUNE
Giorno Orario Aula
Giorno Orario Aula

Obiettivi Formativi

Il corso intende approfondire il tema della psicologia dello sviluppo e delle sue estensioni al corso di vita. A partire dalle teorie classiche dello sviluppo, il corso si focalizzerà sulla prospettiva neurocostruttivista per trattare lo sviluppo della mente umana. All’interno di questa visione lo sviluppo è inteso come il risultato di interazioni continue tra patrimonio genetico, strutture neurali e ambiente.

Lo sviluppo sarà trattato anche in un’ottica di ciclo di vita, ovvero esteso alla fase di invecchiamento. Particolare attenzione sarà dedicata al concetto di plasticità cerebrale che accompagna tutte le fasi di vita, e quello di riserva cognitiva e riserva cerebrale nell’invecchiamento.

Programma

Il corso è articolato nelle seguenti parti:

- Lo sviluppo della mente secondo le teorie classiche

- L’approccio neurocostruttivista e il contributo delle neuroscienze cognitive dello sviluppo

- L’invecchiamento cognitivo e la neuroplasticità nella prospettiva del ciclo di vita

Eventuali Propedeuticità

Il corso richiede le conoscenze di base di Psicologia dello sviluppo e Neuroscienze cognitive

Risultati di Apprendimento (Descrittori di Dublino)

Capacità di orientarsi tra le principali teorie dello sviluppo

Conoscenza dell’approccio neurocostruttivista allo studio dello sviluppo cognitivo

Conoscenza dei progressi compiuti dalle neuroscienze negli ultimi 30 anni e lettura critica delle evidenze empiriche rispetto alle varie teorie

Comprensione dei cambiamenti cognitivi e neurofisiologici osservati durante l’invecchiamento e conoscenza della neuroplasticità cerebrale

Materiale Didattico

Il materiale didattico predisposto dal docente in aggiunta ai testi consigliati (come ad esempio diapositive, dispense, esercizi, bibliografia) e le comunicazioni del docente specifiche per l'insegnamento sono reperibili all'interno della piattaforma Moodle › blended.uniurb.it

Attività di Supporto

Al termine del corso lo studente è in grado di mostrare le seguenti competenze:

- Capacità di orientarsi tra le principali teorie dello sviluppo

- Conoscenza dell’approccio neurocostruttivista allo studio dello sviluppo cognitivo

- Conoscenza dei progressi compiuti dalle neuroscienze negli ultimi 30 anni e lettura critica delle evidenze empiriche rispetto alle varie teorie dello sviluppo

- Comprensione dei cambiamenti cognitivi e neurofisiologici osservati durante l’invecchiamento e conoscenza della neuroplasticità cerebrale


Modalità Didattiche, Obblighi, Testi di Studio e Modalità di Accertamento

Modalità didattiche

Lezioni frontali 

Obblighi

La frequenza non è obbligatoria, ma è vivamente consigliata

Testi di studio

Macchi Cassia V., Valenza E. & Simion F. (2012). Lo sviluppo della mente umana. Il Mulino. (tutto)

Bisiacchi P. & Vallesi A (Eds). (2017). Il cervello al lavoro. Il Mulino. (Capitoli 10 e 11 sull'invecchiamento)

Barone L. (Ed.) (2009). Manuale di Psicologia dello sviluppo (seconda edizione). Carocci Editore (Capitoli 4 e 8)

Modalità di
accertamento

Prova scritta con 15 domande a scelta multipla e 1 domanda aperta

Informazioni Aggiuntive per Studenti Non Frequentanti

Modalità didattiche

Non sussistono differenze rispetto a quanto previsto per gli studenti frequentanti

« torna indietro Ultimo aggiornamento: 05/09/2021


Condividi


Questo contenuto ha risposto alla tua domanda?


Il tuo feedback è importante

Raccontaci la tua esperienza e aiutaci a migliorare questa pagina.

Se sei vittima di violenza o stalking chiama il 1522

Il 1522 è un servizio pubblico promosso dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri – Dipartimento per le Pari Opportunità. Il numero, gratuito è attivo 24 h su 24, accoglie con operatrici specializzate le richieste di aiuto e sostegno delle vittime di violenza e stalking.

Posta elettronica certificata

amministrazione@uniurb.legalmail.it

Social

Performance della pagina

Università degli Studi di Urbino Carlo Bo
Via Aurelio Saffi, 2 – 61029 Urbino PU – IT
Partita IVA 00448830414 – Codice Fiscale 82002850418
2021 © Tutti i diritti sono riservati

Top