Università degli Studi di Urbino Carlo Bo / Portale Web di Ateneo


MEDICINA INTERNA
INTERNAL AND BASIC MEDICINE

A.A. CFU
2021/2022 6
Docente Email Ricevimento studenti
Cesare Bartolucci AL TERMINE DELLE LEZIONI

Assegnato al Corso di Studio

Scienze Motorie per la Prevenzione e la Salute (LM-67)
Curriculum: ATTIVITÀ MOTORIA PER LA PREVENZIONE
Giorno Orario Aula
Giorno Orario Aula

Obiettivi Formativi

Principali malattie di interesse internistico relative all'attività fisica e alle Scienze motorie.

Benefici e controindicazioni dell'attività fisica nelle varie patologie.

Rilascio delle idoneità e cause di non idoneità.

Programma

Malattie dell'apparato gastrointestinale,  Apparato endocino, Tumori e attività motoria, Sindrome metabolica, Obesità, Diabete,       Anemie dello sportivo, Connettiviti, Adattamenti all'esercizio fisico, Attività fisica nei cardiopatici, Effetti cardiovascolari dei farmaci,    Soffi cardiaci, Varici venose,  Malattie infettive, Malattie del sistema immunitario, L'asma bronchiale, Le funzioni ventilatorie,                       I traumi toracici, Le OSAS, Gli atleti master, Patologie dell'aorta, La disidratazine, Le malattie cerebrovascolari

Eventuali Propedeuticità

NESSUNA

Risultati di Apprendimento (Descrittori di Dublino)

Lo studente dovra' dimostrare conoscenze e capacita' di comprensione superiori a quelle del primo ciclo per quanto riguarda le patologie internistiche dei praticanti attivita' sportiva.

Dovra' anche sviluppare idee originali per l'effettuazione di ricerche cliniche.

Tramite un adeguato possesso delle conoscenze lo studente dovrà saper rapportare gli argomenti del programma di  Medicina Interna con le altre materie oggetto del corso di studi in un contesto di interdisciplinarieta' affrontando anche tematiche non abituali.

Lo studente dovrà essere in grado di integrare le conoscenze acquisite con lo studio della Medicina Interna tramite approfondimenti personali con la consultazione di testi, articoli, motori di ricerca anche con informazioni limitate.

Lo studente dovrà essere in grado di gestire la complessità degli argomenti specie nel caso di patologie pluriorgano e multidisciplinari in rapporto all'attivita' motoria.

Dovrà essere in grado di proporre riflessioni sulle ricadute etiche e sociali degli argomenti di studio e di ricerca.

Gli studenti dovranno essere in grado di comunicare le loro conoscenze ed i risultati dei loro studi in maniera chiara rivolgendosi ad un uditorio sia di specialisti che di non specialisti, motivando il razionale delle conclusioni raggiunte.

Lo studente dovrà mostrare di possedere capacità di apprendimento che consentano la prosecuzione degli studi in modo auto diretto o autonomo sapendosi orientare tra la letteratura medica in particolare per quanto riguarda le problematiche cliniche e la medicina basata sulle evidenze in rapporto alle attività motorie.

Materiale Didattico

Il materiale didattico predisposto dal docente in aggiunta ai testi consigliati (come ad esempio diapositive, dispense, esercizi, bibliografia) e le comunicazioni del docente specifiche per l'insegnamento sono reperibili all'interno della piattaforma Moodle › blended.uniurb.it

Attività di Supporto

Il materiale didattico e le comunicazioni specifiche del docente sono reperibili, assieme ad altre attività di supporto, all'interno della piattaforma Moodle › blended.uniurb.it


Modalità Didattiche, Obblighi, Testi di Studio e Modalità di Accertamento

Modalità didattiche

LEZIONI FRONTALI

Obblighi

NESSUNO

Testi di studio

- Manuale di Medicina dello Sport  - ISBN 100000404

- Endocrinologia e attività motorie - ISBN 978-88-214-2999-6

- Manuale di Medicina dello Sport e Pronto Soccorso  -  ISBN 88-86062-65-6

Modalità di
accertamento

ESAME ORALE E/O SCRITTO

Informazioni Aggiuntive per Studenti Non Frequentanti

Modalità didattiche

Studio sui testi di rifermento e sul materiale didattico reso disponibile dal docente

Obblighi

NESSUNO

Modalità di
accertamento

ESAME ORALE E/O SCRITTO

Note

cesare.bartolucci@uniurb.it

« torna indietro Ultimo aggiornamento: 18/12/2021


Condividi


Questo contenuto ha risposto alla tua domanda?


Il tuo feedback è importante

Raccontaci la tua esperienza e aiutaci a migliorare questa pagina.

Se sei vittima di violenza o stalking chiama il 1522

Il 1522 è un servizio pubblico promosso dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri – Dipartimento per le Pari Opportunità. Il numero, gratuito è attivo 24 h su 24, accoglie con operatrici specializzate le richieste di aiuto e sostegno delle vittime di violenza e stalking.

Posta elettronica certificata

amministrazione@uniurb.legalmail.it

Social

Performance della pagina

Università degli Studi di Urbino Carlo Bo
Via Aurelio Saffi, 2 – 61029 Urbino PU – IT
Partita IVA 00448830414 – Codice Fiscale 82002850418
2022 © Tutti i diritti sono riservati

Top