Università degli Studi di Urbino Carlo Bo / Portale Web di Ateneo


FISIOLOGIA DELLO SPORT
SPORT PHYSIOLOGY

A.A. CFU
2021/2022 7
Docente Email Ricevimento studenti
Rita De Matteis su appuntamento
Didattica in lingue straniere
Insegnamento con materiali opzionali in lingua straniera Inglese Spagnolo
La didattica è svolta interamente in lingua italiana. I materiali di studio e l'esame possono essere in lingua straniera.

Assegnato al Corso di Studio

Scienze dello Sport (LM-68)
Curriculum: PERCORSO COMUNE
Giorno Orario Aula
Giorno Orario Aula

Obiettivi Formativi

Obiettivo del corso è fornire specifiche conoscenze sui meccanismi fisiologici che sono alla base delle risposte acute all'esercizio e degli adattamenti funzionali dell'organismo durante l'esercizio fisico e durante l'allenamento sportivo. Inoltre saranno prese in esame le risposte acute e gli adattamenti dell'organismo durante l'attività fisica in particolari condizioni ambientali e fisiologiche.

Programma

Controllo della motricità, riflessi, movimenti automatici e locomozione. Movimento volontario. Termoregolazione ed esercizio fisico in ambiente caldo e freddo. Risposte acute e adattamenti a livello muscolare, cardiocircolatorio e respiratorio in seguito all'esercizio e all'allenamento. Adattamenti metabolici indotti dall'esercizio. Risposta ormonale all'esercizio fisico, bilancio idrico-salino, metabolismo del glucosio e metabolismo dei grassi. Risposte acute e adattamenti dell'organismo all'apnea e all'altitudine. Attività fisica nel bambino e nell'anziano. Effetti dell'esercizio acuto e cronico sul sistema immunitario. Overreaching. Sindrome da overtraining.

Risultati di Apprendimento (Descrittori di Dublino)

In accordo con i Descrittori di Dublino, alla fine del corso e per il superamento dell'esame, lo studente dovrà dimostrare di: 

1. Aver raggiunto una conoscenza e una capacità di comprensione della Fisiologia dello Sport che gli permetta di impostare la discussione di problematiche teoriche in modo logico e completo;

2. Saper impostare la trattazione di problemi applicativi nell'ambito della fisiologia dello Sport;

3. Saper valutare in modo autonomo e motivato eventuali opinioni diverse su aspetti problematici della Fisiologia dello Sport;

4. Saper esporre in lingua italiana corretta e con proprietà di linguaggio le proprie conoscenze;

5. Dimostrare di aver raggiunto una buona capacità di apprendimento, non solo in forma di memorizzazione delle informazioni studiate ma anche in forma di organizzazione di un proprio pensiero intorno a tali informazioni.

Materiale Didattico

Il materiale didattico predisposto dalla/dal docente in aggiunta ai testi consigliati (come ad esempio diapositive, dispense, esercizi, bibliografia) e le comunicazioni della/del docente specifiche per l'insegnamento sono reperibili all'interno della piattaforma Moodle › blended.uniurb.it

Attività di Supporto

Non sono previste attività a supporto della didattica

Il materiale didattico e le comunicazioni specifiche del docente sono reperibili, assieme ad altre attività di supporto, all'interno della piattaforma Moodle › blended.uniurb.it


Modalità Didattiche, Obblighi, Testi di Studio e Modalità di Accertamento

Modalità didattiche

Lezioni frontali

Obblighi

Conoscenza della Fisiologia Cellulare e Umana.

Testi di studio

- Fisiologia dell'esercizio fisico e dello sport. J.H. Wilmore & D.L. Costill; Calzetti Mariucci Editori.
- Fisiologia Applicata allo Sport. W.D. McArdle, F.I. Katch, V.L. Katch; Casa Editrice Ambrosiana

Per favorire l'apprendimento degli argomenti riguardanti il controllo della motricità, riflessi, il movimento automatico e locomozione, il movimento volontario si consiglia il seguente materiale didattico integrativo: Principi di Neuroscienze, Kandel ER, Schwartz JH et al, Casa Editrice Ambrosiana, Milano.

Modalità di
accertamento

Esame orale. Devono essere soddisfatti i punti indicati nella sezione "Descrittori di Dublino". Verrà presa in considerazione anche la capacità dello studente di effettuare collegamenti tra i vari argomenti previsti dal programma.

Disabilità e DSA

Le studentesse e gli studenti che hanno registrato la certificazione di disabilità o la certificazione di DSA presso l'Ufficio Inclusione e diritto allo studio, possono chiedere di utilizzare le mappe concettuali (per parole chiave) durante la prova di esame.

A tal fine, è necessario inviare le mappe, due settimane prima dell’appello di esame, alla o al docente del corso, che ne verificherà la coerenza con le indicazioni delle linee guida di ateneo e potrà chiederne la modifica.

Informazioni Aggiuntive per Studenti Non Frequentanti

Modalità didattiche

Il programma, il materiale didattico e le modalità di accertamento sono i medesimi, sia per gli studenti frequentanti che per quelli non frequentanti

« torna indietro Ultimo aggiornamento: 17/03/2022


Il tuo feedback è importante

Raccontaci la tua esperienza e aiutaci a migliorare questa pagina.

Il tuo 5x1000 per sostenere le attività di ricerca

L'Università di Urbino destina tutte le risorse che deriveranno da questa iniziativa alla ricerca scientifica ed al sostegno di giovani ricercatori.

15 22

Se sei vittima di violenza o stalking chiama il 1522, scarica l'app o chatta su www.1522.eu

Il numero, gratuito è attivo 24 h su 24, accoglie con operatrici specializzate le richieste di aiuto e sostegno delle vittime di violenza e stalking.

Posta elettronica certificata

amministrazione@uniurb.legalmail.it

Social

Università degli Studi di Urbino Carlo Bo
Via Aurelio Saffi, 2 – 61029 Urbino PU – IT
Partita IVA 00448830414 – Codice Fiscale 82002850418
2024 © Tutti i diritti sono riservati

Top