Università degli Studi di Urbino Carlo Bo / Portale Web di Ateneo


ANTROPOLOGIA GIURIDICA

A.A. CFU
2007/2008 6
Docente Email Ricevimento studenti
Maria Paola Mittica Sempre nei giorni di lezione. In altre date dietro appuntamento da concordare direttamente con il docente per e-mail.

Assegnato al Corso di Studio

Giorno Orario Aula

Obiettivi Formativi

Obiettivo del corso è introdurre gli studenti all’antropologia del diritto, a partire dall’elaborazione di strumenti interpretativi idonei al rinvenimento e all’analisi delle forme giuridiche presenti nelle molteplici espressioni della cultura, e in particolare nei testi letterari della Grecia antica.

Programma

Il programma si concentrerà sul problema del rinvenimento delle forme originarie e archetipiche della cultura giuridica occidentale, utilizzando le testimonianze provenienti dall’epica omerica. Si tratteranno i seguenti temi: antropologia e rappresentazioni letterarie dei diritti; approccio metodologico ai diritti antichi; il problema delle fonti omeriche; l’Odissea e il valore del ritorno; la rappresentazione ideale della comunità; le forme dell’economia e del lavoro; le regole della famiglia; la vita in pubblico e le articolazioni del potere; il sistema vendicatorio  e il peccato di hybris.

Modalità Didattiche, Obblighi, Testi di Studio e Modalità di Accertamento

Modalità didattiche

Lezioni frontali e di tipo interattivo

Obblighi

Studio del programma indicato

Testi di studio

Testi principali:
-Privitera A. (a cura di), Omero, Odissea, Mondadori, Milano 1981 Nota: L'Odissea deve essere letta e considerata come fondamentale complemento nello studio del testo principale.
-Mittica M. Paola, Cantori di nostoi. Strutture giuridiche e politiche delle comunità omeriche, Aracne, Roma 2007
Altri materiali saranno messi eventualmente a disposizione dal docente durante il corso

Modalità di
accertamento

Verifica orale

Disabilità e DSA

Le studentesse e gli studenti che hanno registrato la certificazione di disabilità o la certificazione di DSA presso l'Ufficio Inclusione e diritto allo studio, possono chiedere di utilizzare le mappe concettuali (per parole chiave) durante la prova di esame.

A tal fine, è necessario inviare le mappe, due settimane prima dell’appello di esame, alla o al docente del corso, che ne verificherà la coerenza con le indicazioni delle linee guida di ateneo e potrà chiederne la modifica.

Informazioni Aggiuntive per Studenti Non Frequentanti

Obblighi

Studio del programma indicato, da seguire nei due testi principali a cui è necessario aggiungere la lettura di un terzo testo tra quelli a scelta.

Testi di studio

testi principali:
-Privitera A. (a cura di), Omero, Odissea, Mondadori, Milano 1981.  Nota: L'Odissea deve essere letta e considerata come fondamentale complemento nello studio del testo principale.
- Mittica M. Paola, Cantori di nostoi. Strutture giuridiche e politiche delle comunità omeriche, Aracne, Roma 2007

A scelta uno tra i seguenti testi:
- Cantarella E., Itaca. Eroi, donne, potere tra vendetta e diritto, Feltrinelli, Milano 2002
- Ercolani A., Omero, Carocci, Roma 2006 (limitatamente alla prima parte, pp. 13-180)
- Powell B.B., Omero, Il Mulino, Bologna 2006

Modalità di
accertamento

Verifica orale

Disabilità e DSA

Le studentesse e gli studenti che hanno registrato la certificazione di disabilità o la certificazione di DSA presso l'Ufficio Inclusione e diritto allo studio, possono chiedere di utilizzare le mappe concettuali (per parole chiave) durante la prova di esame.

A tal fine, è necessario inviare le mappe, due settimane prima dell’appello di esame, alla o al docente del corso, che ne verificherà la coerenza con le indicazioni delle linee guida di ateneo e potrà chiederne la modifica.

Note

Per gli studenti lavoratori è prevista la possibilità di frequentare almeno parte delle lezioni, secondo modalità da concordare con il docente.

« torna indietro Ultimo aggiornamento: 31/07/2007


Il tuo feedback è importante

Raccontaci la tua esperienza e aiutaci a migliorare questa pagina.

Il tuo 5x1000 per sostenere le attività di ricerca

L'Università di Urbino destina tutte le risorse che deriveranno da questa iniziativa alla ricerca scientifica ed al sostegno di giovani ricercatori.

15 22

Se sei vittima di violenza o stalking chiama il 1522, scarica l'app o chatta su www.1522.eu

Il numero, gratuito è attivo 24 h su 24, accoglie con operatrici specializzate le richieste di aiuto e sostegno delle vittime di violenza e stalking.

Posta elettronica certificata

amministrazione@uniurb.legalmail.it

Social

Università degli Studi di Urbino Carlo Bo
Via Aurelio Saffi, 2 – 61029 Urbino PU – IT
Partita IVA 00448830414 – Codice Fiscale 82002850418
2024 © Tutti i diritti sono riservati

Top