Università degli Studi di Urbino Carlo Bo / Portale Web di Ateneo


LABORATORIO DI METODOLOGIA DELLE SCIENZE SOCIALI
SOCIAL SCIENCE METHODOLOGY LABORATORY

A.A. CFU
2021/2022 6
Docente Email Ricevimento studenti
Francesco Sacchetti Per un'ora al termine delle lezioni
Didattica in lingue straniere
Insegnamento con materiali opzionali in lingua straniera Inglese
La didattica è svolta interamente in lingua italiana. I materiali di studio e l'esame possono essere in lingua straniera.

Assegnato al Corso di Studio

Informazione, Media, Pubblicità (L-20)
Curriculum: PERCORSO COMUNE
Giorno Orario Aula
Giorno Orario Aula

Obiettivi Formativi

Obiettivo principale è dotare gli studenti di uno strumento della cassetta degli attrezzi del ricercatore sociale – il questionario – e renderli in grado di redigere un rapporto di ricerca. Si chiariranno le implicazioni connesse alla traduzione empirica della teoria sociologica, facendo quindi riferimento alla ricerca standard, chiarendone l’assetto e l’impostazione di fondo. In particolare si approfondirà la logica alla base della matrice dati, la trasformazione tecnica di concetti in variabili, l'analisi delle variabili e la loro rappresentazione grafica.

Programma

Il laboratorio si focalizzerà sull'implementazione di un questionario di rilevazione che gli studenti costruiranno in base ad un tema assegnato ad ogni gruppo. Per far questo gli studenti dovranno consultare una letteratura di riferimento, operativizzare i concetti trasformandoli in variabili e costruire la matrice dei dati. Dopo la somministrazione del questionario - secondo le indicazioni ricevute in aula - i dati verranno immessi in matrice e analizzati tramite un software di analisi stratistica. Infine gli studenti dovranno produrre un report e una presentazione (esposizione in aula alla fine del corso) che saranno oggetto di valutazione.

Eventuali Propedeuticità

Aver frequentato o stare frequentando il corso di Metodologia e Tecniche della Ricerca Sociale

Risultati di Apprendimento (Descrittori di Dublino)

Al termine dell’insegnamento lo studente sarà in grado di realizzare, in tutte le sue fasi (disegno della ricerca, costruzione dello strumento di rilevazione, campionamento, rilevazione sul campo, analisi e interpretazione dei dati raccolti), una ricerca sociologica basata sull’utilizzo del questionario come strumento principale di rilevazione. Sarà altresì capace di comunicarne i principali risultati attraverso sia un report scritto sia una presentazione pubblica.

Gli studenti devono conseguire:

1. Conoscenza e comprensione

Gli studenti devono possedere
- una conoscenza tecnica di base per la comprensione di processi di costruzione del dato all'interno della matrice casi per variabili.
- strumenti tecnici di base per l’analisi dei dati e loro interpretazione.  

Gli studenti acquisiscono queste conoscenze attraverso la frequenza delle lezioni, la partecipazione alla discussione in aula sulle tematiche affrontate a lezione, le attività che prevedono l'uso di software di analisi dei dati guidate dal docente e attraverso attività pratiche in gruppo.

2. Conoscenza e capacità di comprensione applicate 

Le conoscenze acquisite durante il corso verranno applicate all’analisi di situazioni di ricerca concrete. Dovranno essere in grado di saper costruire - attraverso il software pspp - e riconoscere diverse categorie di variabili, conoscere i principali valori caratteristici, saper leggere e costruire analisi mono e bivariata, saper rappresentare graficamente i dati.

Gli studenti acquisiscono queste conoscenze attraverso la frequenza delle lezioni, la partecipazione alla discussione in aula sulle tematiche affrontate a lezione, le attività che prevedono l'uso di software di analisi dei dati guidate dal docente e attraverso attività pratiche in gruppo.

3. Capacità di giudizio

Gli studenti devono essere in grado di esprimere valutazioni informate e autonome su diverse situazioni concrete di lettura e costruzione di dati in base alle conoscenze acquisite durante il corso.

Gli studenti acquisiscono queste capacità attraverso il confronto in aula con il docente e i colleghi, durante le esercitazioni e le lezioni, lo studio e la pratica individuale e di gruppo.

4. Abilità comunicative

Gli studenti devono possedere capacità di espressione, abilità comunicative nella lingua italiana scritta e orale, e competenze di base nel linguaggio specialistico della disciplina e capacità di rappresentazione dei dati.

Gli studenti acquisiscono tali abilità interagendo in aula attraverso domande al docente, risposte alle sollecitazioni del docente sui temi trattati a lezione, scambi con i compagni di studio, realizzazione di brevi presentazioni in pubblico nella restituzione ai colleghi e al docente del risultato delle esercitazioni svolte in aula, redazione di brevi testi (report di ricerca) durante le esercitazioni in aula.

5. Capacità di apprendimento

Gli studenti devono conseguire capacità di apprendimento per ulteriori studi e ricerche.

Gli studenti acquisiscono tali capacità attraverso la discussione in aula, l’argomentazione delle risposte alle domande del docente, il confronto con i compagni di corso durante le lezioni e le esercitazioni in aula, lo studio e la pratica individuale e di gruppo.

Materiale Didattico

Il materiale didattico predisposto dal docente in aggiunta ai testi consigliati (come ad esempio diapositive, dispense, esercizi, bibliografia) e le comunicazioni del docente specifiche per l'insegnamento sono reperibili all'interno della piattaforma Moodle › blended.uniurb.it

Attività di Supporto

Software PSPP (free). Ciascuno studente dovrà portare con se il suo laptop.


Modalità Didattiche, Obblighi, Testi di Studio e Modalità di Accertamento

Modalità didattiche

Lezioni in aula, lavori pratici di gruppo guidati.

Lavori in piccolo gruppo

Obblighi

Partecipazione ad almeno tre quarti delle ore di lezione e di esercitazione.

Testi di studio

- Corbetta P., Metodologia e tecniche della ricerca sociale, il Mulino, Bologna, 1999 (qualsiasi edizione può andare bene previo accordo col docente)

- Di Franco, G. (2001). EDS: esplorare, descrivere e sintetizzare i dati. Guida Pratica All’analisi Dei Dati Nella Ricerca Sociale, FrancoAngeli, Milano (testo consigliato non obbligatorio).

Modalità di
accertamento

La valutazione verterà sul voto del report di ricerca, realizzato in gruppo, che concorre al 80% del voto finale, e sulla presentazione di gruppo dei risultati di ricerca (20% del voto finale). Il punteggio così ottenuto potrà ottenere un rilancio massimo di due punti in occasione di un colloquio individuale, da svolgere nel corso degli appelli ufficiali, incentrato sul percorso di ricerca effettuato durante il laboratorio, cui seguirà la registrazione del voto stesso.

Il report di ricerca sarà valutato sulla base della correttezza formale e della pertinenza concettuale del questionario predisposto e degli indici costruiti; della correttezza formale e della pertinenza concettuale delle analisi svolte; sulla correttezza e chiarezza dell’esposizione; sulla qualità dell’impostazione grafica del report stesso. La presentazione in aula sarà valutata sulla base dell’efficacia comunicativa della stessa.

Il colloquio individuale sarà valutato sulla base della pertinenza e correttezza delle risposte date rispetto alle domande, sull’uso appropriato della terminologia specifica di riferimento e sulla capacità di argomentare e difendere le scelte compiute nella costruzione e conduzione dell'indagine e nella redazione del report di ricerca.

Informazioni Aggiuntive per Studenti Non Frequentanti

Modalità didattiche

Preparazione del materiale didattico di riferimento.

Obblighi

Produzione di una ricerca empirica tramite questionario, costruzione matrice dati, analisi dati con PSPP e report di ricerca (Il tutto dovrà essere concordato preventivamente col docente almeno 2 mesi prima della prova d'esame).

Testi di studio

- Corbetta P., Metodologia e tecniche della ricerca sociale, il Mulino, Bologna, 1999 (qualsiasi edizione può andare bene previo accordo col docente)

- Di Franco, G. (2001). EDS: esplorare, descrivere e sintetizzare i dati. Guida Pratica All’analisi Dei Dati Nella Ricerca Sociale, FrancoAngeli, Milano.

Modalità di
accertamento

Orale, presentazione del materiale prodotto durante la ricerca, slide ppt (Il tutto dovrà essere concordato preventivamente col docente almeno 2 mesi prima della prova d'esame).

« torna indietro Ultimo aggiornamento: 19/10/2021


Condividi


Questo contenuto ha risposto alla tua domanda?


Il tuo feedback è importante

Raccontaci la tua esperienza e aiutaci a migliorare questa pagina.

Se sei vittima di violenza o stalking chiama il 1522

Il 1522 è un servizio pubblico promosso dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri – Dipartimento per le Pari Opportunità. Il numero, gratuito è attivo 24 h su 24, accoglie con operatrici specializzate le richieste di aiuto e sostegno delle vittime di violenza e stalking.

Posta elettronica certificata

amministrazione@uniurb.legalmail.it

Social

Performance della pagina

Università degli Studi di Urbino Carlo Bo
Via Aurelio Saffi, 2 – 61029 Urbino PU – IT
Partita IVA 00448830414 – Codice Fiscale 82002850418
2021 © Tutti i diritti sono riservati

Top