Università degli Studi di Urbino Carlo Bo / Portale Web di Ateneo


LETTERATURA PER L'INFANZIA

A.A. CFU
2006/2007 4
Docente Email Ricevimento studenti
Carlo Marini

Assegnato al Corso di Studio

Giorno Orario Aula

Obiettivi Formativi

la produzione letteraria per l’infanzia: aspetti e problemi epistemologici generali. I generi letterari (la fiaba, l’avventura, il romanzo storico, scientifico). Proposte ragionate di lettura di opere italiane e straniere in rapporto alle esigenze formative e di conoscenza dei ragazzi. La lettura nella civiltà dell’immagine: aspetti psico-socio-culturali.

Programma

Parte generale Si continua ad insistere sulla necessit? di leggere, ma si parla meno sul perch? leggere, che cosa leggere e quando leggere. L?invito alla lettura si puntualizza nel miglior modo possibile con ricerche individuali e di gruppo da parte degli studenti, al fine di comprendere che cosa ? auspicabile fare nella scuola e quali suggerimenti dare perch? la lettura venga realmente attuata. Parte monografica: Nell?odierna societ? digitalica e tecnotronica, l?immagine acquista un ruolo di primo piano e sembra quasi voler soppiantare la parola scritta. C?? da chiedersi quindi se nella societ? della rete i nuovi media riusciranno veramente a soppiantare i libri oppure se questi ultimi saranno in grado, grazie alle loro insite potenzialit?, di convivere accanto alle tecnologie pi? avanzate.

Modalità Didattiche, Obblighi, Testi di Studio e Modalità di Accertamento

Modalità didattiche
lezioni frontali e seminari di approfondimento.
Testi di studio
PARTE GENERALE C. Marini, Per una pedagogia della lettura, QuattroVenti, Urbino 1995. PARTE MONOGRAFICA: C. Marini, Lettura e nuovi media, (dispensa). M. Passini, Nonna Marta, casalinga, racconta ?, QuattroVenti (in corso di stampa)
Modalità di
accertamento
progetto di lavoro ed esame scritto.
« torna indietro Ultimo aggiornamento: 20


Condividi


Questo contenuto ha risposto alla tua domanda?


Il tuo feedback è importante

Raccontaci la tua esperienza e aiutaci a migliorare questa pagina.

Se sei vittima di violenza o stalking chiama il 1522

Il 1522 è un servizio pubblico promosso dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri – Dipartimento per le Pari Opportunità. Il numero, gratuito è attivo 24 h su 24, accoglie con operatrici specializzate le richieste di aiuto e sostegno delle vittime di violenza e stalking.

Posta elettronica certificata

amministrazione@uniurb.legalmail.it

Social

Performance della pagina

Università degli Studi di Urbino Carlo Bo
Via Aurelio Saffi, 2 – 61029 Urbino PU – IT
Partita IVA 00448830414 – Codice Fiscale 82002850418
2021 © Tutti i diritti sono riservati

Top