Università degli Studi di Urbino Carlo Bo / Portale Web di Ateneo


LEGISLAZIONE DELLE ISTITUZIONI DIDATTICO-EDUCATIVE

A.A. CFU
2009/2010 4
Docente Email Ricevimento studenti
Claudia Guidi Dopo le lezioni

Assegnato al Corso di Studio

Scienze Motorie, sportive e della salute (L-22) Scienze motorie (33)
Giorno Orario Aula

Obiettivi Formativi

Il corso si propone di fornire le nozioni fondamentali per orientarsi nel sistema italiano di istruzione e formazione profondamente cambiato dalle leggi degli anni ’90 e 2000, ove le competenze richieste a chi voglia operare in quel mondo non sono solo di natura culturale e didattica, ma anche di tipo normativo e organizzativo. Pertanto si forniranno all’allievo le informazioni necessarie relativamente alla funzione docente  e alla organizzazione della pubblica istruzione/formazione  nei suoi vari livelli di responsabilità. La corretta conoscenza delle norme e della organizzazione scolastica è oggi  indispensabile anche per coloro che non lavorano direttamente in tale ambito, ma in  ambienti  educativi informali.

Programma

La Costituzione e la scuola. Diritto dovere all’istruzione. L’Autonomia scolastica e le riforme della scuola. Le competenze degli Enti Locali nella politica scolastica e formativa e la collaborazione scuola/territorio. Il Piano dell’Offerta Formativa (POF). Dal programma alla programmazione.  Progetti di attività sportive con gli enti esterni alla scuola. Le componenti scolastiche e le loro funzioni: gli Organi Collegiali, il Dirigente, il personale ATA. Il ruolo del personale docente nella scuola della autonomia. Lo Statuto delle Studentesse e degli Studenti: diritti, doveri e sanzioni disciplinari. La sicurezza nella scuola, la responsabilità del docente relativamente alla struttura sportiva scolastica. La tenuta dei documenti ufficiali del docente e la privacy. Promozione ed educazione alla Salute come elemento portante dell’educazione del bambino e del giovane. Il contratto collettivo nazionale della scuola relativamente alla figura docente.

Modalità Didattiche, Obblighi, Testi di Studio e Modalità di Accertamento

Modalità didattiche

Lezioni frontali, lezioni interattive, esercitazioni.

Testi di studio

Le indicazioni bibliografiche saranno indicate dal docente all’inizio delle lezioni.

Modalità di
accertamento

Esame orale.

Note

« torna indietro Ultimo aggiornamento: 01/09/2008


Condividi


Questo contenuto ha risposto alla tua domanda?


Il tuo feedback è importante

Raccontaci la tua esperienza e aiutaci a migliorare questa pagina.

Se sei vittima di violenza o stalking chiama il 1522

Il 1522 è un servizio pubblico promosso dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri – Dipartimento per le Pari Opportunità. Il numero, gratuito è attivo 24 h su 24, accoglie con operatrici specializzate le richieste di aiuto e sostegno delle vittime di violenza e stalking.

Posta elettronica certificata

amministrazione@uniurb.legalmail.it

Social

Università degli Studi di Urbino Carlo Bo
Via Aurelio Saffi, 2 – 61029 Urbino PU – IT
Partita IVA 00448830414 – Codice Fiscale 82002850418
2022 © Tutti i diritti sono riservati

Top