Università degli Studi di Urbino Carlo Bo / Portale Web di Ateneo


PROGRAMMAZIONE E CONTROLLO 1

A.A. CFU
2007/2008 5
Docente Email Ricevimento studenti
Massimo Ciambotti Martedì 16-18; mercoledì 9-11 (settimana rossa)

Assegnato al Corso di Studio

Economia aziendale (17) Marketing e Comunicazione d'Azienda (17) Economia Aziendale (84/S) Marketing e comunicazione per le aziende (84/S)
Giorno Orario Aula

Obiettivi Formativi

Il corso coincide con il primo modulo del corso di Programmazione e Controllo ed ha come scopo la comprensione del ruolo e delle funzioni della contabilità direzionale, nell’ambito del sistema di pianificazione e controllo. In particolare, l’attenzione viene concentrata sul budget d’esercizio e sul reporting direzionale.

Programma

1. Il governo economico dell’impresa e la funzione direzionale di Pianificazione e Controllo 
1.1 Management, sistemi manageriali, funzioni manageriali
1.2 Il modello di Anthony: la pianificazione strategica, il controllo direzionale, il controllo operativo. Il controllo strategico e quello organizzativo 
1.3 L’approccio sistemico al controllo di direzione nella dottrina economico-aziendale 
2. La funzione di Ragioneria, sua evoluzione e rapporti con le altre funzioni manageriali 
2.1 La collocazione dell’organo amministrativo (controller) nella struttura organizzativa 
2.2 I compiti dell’organo di staff amministrativo rispetto ai contenuti dell’attività direzionale 
2.3 L’organizzazione interna allo staff amministrativo e i rapporti con l’area finanziaria 
3. La contabilità direzionale e i suoi strumenti. Il Budget d’esercizio 
3.1 La struttura tecnico – contabile e quella organizzativa del controllo di direzione
3.2 La contabilità preventiva d’esercizio: oggetto, scopi, funzioni, processo di elaborazione e impiego dei budget 
3.3 Cenni sull’analisi degli scostamenti e sul reporting direzionale 
3.4 I nuovi modelli ed approcci tecnico-contabili a supporto del processo di controllo

Modalità Didattiche, Obblighi, Testi di Studio e Modalità di Accertamento

Modalità didattiche

Lezione frontale; svolgimento di esercizi e casi aziendali; seminari di approfondimento.

Testi di studio

- M. Ciambotti, Governo strategico d’impresa. Teoria, modelli e sistemi di pianificazione, Giappichelli, Torino, 2005 (capitoli 1 e 2); 
- M. Ciambotti, L’influenza dei fattori culturali sul controllo manageriale, Lint, Trieste, 2001 (capitolo quinto); 
- F. Berti, Il sistema dei budget aziendali, Cedam, Padova, 1995. 
Lettura consigliata a chi volesse approfondire le tematiche del corso: 
- M. Ciambotti, I sistemi di controllo nelle joint ventures internazionali, Lint, Trieste, 1995. 
Durante il corso sarà fornita una selezione di articoli e casi recenti sui temi trattati.

Modalità di
accertamento

Lezione frontale; svolgimento di esercizi e casi aziendali; seminari di approfondimento.

« torna indietro Ultimo aggiornamento: 22/07/2007


Condividi


Questo contenuto ha risposto alla tua domanda?


Il tuo feedback è importante

Raccontaci la tua esperienza e aiutaci a migliorare questa pagina.

Se sei vittima di violenza o stalking chiama il 1522

Il 1522 è un servizio pubblico promosso dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri – Dipartimento per le Pari Opportunità. Il numero, gratuito è attivo 24 h su 24, accoglie con operatrici specializzate le richieste di aiuto e sostegno delle vittime di violenza e stalking.

Posta elettronica certificata

amministrazione@uniurb.legalmail.it

Social

Performance della pagina

Università degli Studi di Urbino Carlo Bo
Via Aurelio Saffi, 2 – 61029 Urbino PU – IT
Partita IVA 00448830414 – Codice Fiscale 82002850418
2021 © Tutti i diritti sono riservati

Top