Università degli Studi di Urbino Carlo Bo / Portale Web di Ateneo


TECNICA PROFESSIONALE

A.A. CFU
2007/2008 10
Docente Email Ricevimento studenti
Silvia Cecchini Lunedì ,settimana rossa,dalle 11 alle 12

Assegnato al Corso di Studio

Giorno Orario Aula

Obiettivi Formativi

Il corso si propone di fornire agli studenti gli strumenti metodologici e concettuali per lo svolgimento della professione di dottore commercialista nelle forme e funzioni previste dalla attività pratica e dalle leggi,con l’analisi delle aree tipiche di intervento. Il programma verrà svolto con il fine di formare i futuri professionisti chiamati a ricoprire ruoli di consulenza interna ed esterna alle imprese, ruoli di pubblico ufficiale e di pubblica utilità. Lo studio e gli approfondimenti tengono  conto dello scenario normativo mutato sia nella disciplina del diritto commerciale e fallimentare che del diritto tributario.

 

Programma

Il corso è strutturato in due moduli. I Modulo 1.  La Professione del Dottore Commercialista: 

·  Definizione. Quadro delle norme che regolamentano il funzionamento della professione del Dottore Commercialista. 

·  Codice deontologico. Responsabilità penali. Compiti in base alle norme antiriciclaggio

2.  Le principali funzioni della professione,con approfondimento di:

·  Curatore fallimentare

·  Commissario  giudiziale

·  Consulente tecnico  della autorità giudiziaria

·  Arbitro

·  Professionista delegato alle esecuzioni immobiliari

·  Consulente aziendale nelle piccole medie imprese (cenni)

 3.  Brevi cenni sulla struttura giuridica e funzionale delle società di persone e di capitali ai fini di verificare :

·  Il collegio sindacale,il revisore contabili :compiti doveri responsabilità

II Modulo 1.  Il contenzioso tributario:come interviene il dottore commercialista

2.   L’attività del Dottore Commercialista con riferimento a :

·  Tenuta e agli obblighi  della contabilità. Normativa civile,fiscale.Principi contabili

·  Redazione dei  bilanci  ordinari e straordinari

·  Cenni sulla valutazione d’azienda.Analisi delle operazioni straordinarie con approfondimento della scissione,trasformazione,conferimento,cessione e liquidazione.

Modalità Didattiche, Obblighi, Testi di Studio e Modalità di Accertamento

Modalità didattiche

Lezioni frontali,  esempi applicativi degli argomenti trattati.

Testi di studio

Libri di testo: 
- F.M. Cesaroni, Il collegio sindacale nella corporate governance delle società italiane. Profili economico-aziendali, Giappichelli, Torino, 2004 in particolare : pagg.79-84,93-129,149-166, 136-166.
-  Articoli, riviste, letture integrative, dispense riassuntive del docente  saranno disponibili presso l’Istituto di Studi Aziendali.

Modalità di
accertamento

Esame  orale. 

« torna indietro Ultimo aggiornamento: 24/10/2007


Condividi


Questo contenuto ha risposto alla tua domanda?


Il tuo feedback è importante

Raccontaci la tua esperienza e aiutaci a migliorare questa pagina.

Se sei vittima di violenza o stalking chiama il 1522

Il 1522 è un servizio pubblico promosso dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri – Dipartimento per le Pari Opportunità. Il numero, gratuito è attivo 24 h su 24, accoglie con operatrici specializzate le richieste di aiuto e sostegno delle vittime di violenza e stalking.

Posta elettronica certificata

amministrazione@uniurb.legalmail.it

Social

Performance della pagina

Università degli Studi di Urbino Carlo Bo
Via Aurelio Saffi, 2 – 61029 Urbino PU – IT
Partita IVA 00448830414 – Codice Fiscale 82002850418
2021 © Tutti i diritti sono riservati

Top