Università degli Studi di Urbino Carlo Bo / Portale Web di Ateneo


ESTETICA 1

A.A. CFU
2007/2008 5
Docente Email Ricevimento studenti
Graziella Travaglini Martedì, dalle 16 alle 17.

Assegnato al Corso di Studio

Lettere (5) Filosofia (29)
Giorno Orario Aula

Obiettivi Formativi

Il corso si propone di indagare il legame tra arte e verità attraverso la teoria aristotelica della narrazione tragica. Nella Poetica la mimesis poietike assume il valore di una vera e propria forma di conoscenza. Un tipo di conoscenza di cui occorre evidenziare le peculiarità, segnata fondamentalmente dalla contingenza e dalla realtà movimento. Nel suo legame con la produzione poetica la verità si definisce non attraverso l'idea di una necessità assoluta, ma attraverso i concetti di verosimiglianza, di ciò che avviene perlopiù, e di necessità ipotetica.

Programma

Il corso si articolerà secondo questa struttura argomentativa: 
1. La definizione dei concetti di techne, di mimesis, di poiesis all'interno della divisione aristotelica dei saperi. In queste lezioni propedeutiche verranno prese in esame delle parti dell'Etica Nicomachea e della Metafisica. 2. I sei elementi fondamentali che compongono la tragedia. La centralità del concetto di mythos. 3. La tragedia come mimesis praxeos, come narrazione che porta allo scoperto la struttura dinamica che regola l'agire umano. 4. La narrazione tragica come organismo. Teleologia naturale e teleologia artificiale. In rapporto all'idea di organismo si definisce in Aristotele il concetto di bellezza, kalos, legato all'ordinata composizione delle parti: il valore ontologico del bello. 5. La mimesis come sintesi temporale. Il valore teoretico e il valore etico-pratico del sapere poetico.

Modalità Didattiche, Obblighi, Testi di Studio e Modalità di Accertamento

Modalità didattiche

Lezioni frontali.

Testi di studio

Aristotele, Poetica, trad. it. di D. Pesce, Rusconi, Milano, 1999.
D. Guastini, Prima dell'estetica, Laterza, Roma-Bari, 2003.

Modalità di
accertamento

Esame orale.

« torna indietro Ultimo aggiornamento: 01/08/2007


Condividi


Questo contenuto ha risposto alla tua domanda?


Il tuo feedback è importante

Raccontaci la tua esperienza e aiutaci a migliorare questa pagina.

Se sei vittima di violenza o stalking chiama il 1522

Il 1522 è un servizio pubblico promosso dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri – Dipartimento per le Pari Opportunità. Il numero, gratuito è attivo 24 h su 24, accoglie con operatrici specializzate le richieste di aiuto e sostegno delle vittime di violenza e stalking.

Posta elettronica certificata

amministrazione@uniurb.legalmail.it

Social

Performance della pagina

Università degli Studi di Urbino Carlo Bo
Via Aurelio Saffi, 2 – 61029 Urbino PU – IT
Partita IVA 00448830414 – Codice Fiscale 82002850418
2021 © Tutti i diritti sono riservati

Top