Università degli Studi di Urbino Carlo Bo / Portale Web di Ateneo


STORIA DEL PENSIERO SCIENTIFICO

A.A. CFU
2006/2007 4
Docente Email Ricevimento studenti
Sergio Agostinis

Assegnato al Corso di Studio

Giorno Orario Aula

Obiettivi Formativi

Il corso, dopo un esame preliminare dei caratteri e degli esiti della “rottura epistemica” che si è delineata a cavallo tra il XVIII e il XIX secolo, affronta i principali sviluppi storico-logici e nodi teorico-problematici delle diverse scienze forensi (con particolare riguardo al passaggio dello studio dei veleni dal paradigma alchemico a quello chimico-tossicologico) al fine di arrivare ad una comprensio-ne degli stessi.

Programma

1.La nascita del paradigma indiziario: dalla testimonianza alla perizia; ?falsi precursori? e ?veri iniziatori?. 2.L?arcipelago delle scienze forensi: loro specificit? e complementarit?; attivit? peritale e trattatistica teorico-pratica. 3.La nozione di ?identit?? (da intendersi anche come ?autenticit??) quale principale presupposto fondativo delle discipline forensi; l?identit? relativa come ?atto epistemologico?. 4.Il ruolo della strumentazione: ?la scienza contemporanea [?] pensa con i suoi apparecchi, non con gli organi di senso? (G. Bachelard, 1955). 5.Cause di errore e forme di verit?; sapere scientifico ?sub specie iuris? e verit? giudiziaria.

Modalità Didattiche, Obblighi, Testi di Studio e Modalità di Accertamento

Modalità didattiche
Lezioni frontali; ricerche di approfondimento.
Testi di studio
S. Agostinis, Lineamenti di storia delle scienze forensi, 2007 (nuo-va ed. interamente rivista). G. Pierini, Venefici, Mimesis, Milano 2001. F. Mari ? E. Bertol, Veleni, Le Lettere, Firenze 2001.
Modalità di
accertamento
Esame orale.
« torna indietro Ultimo aggiornamento: 20


Condividi


Questo contenuto ha risposto alla tua domanda?


Il tuo feedback è importante

Raccontaci la tua esperienza e aiutaci a migliorare questa pagina.

Se sei vittima di violenza o stalking chiama il 1522

Il 1522 è un servizio pubblico promosso dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri – Dipartimento per le Pari Opportunità. Il numero, gratuito è attivo 24 h su 24, accoglie con operatrici specializzate le richieste di aiuto e sostegno delle vittime di violenza e stalking.

Posta elettronica certificata

amministrazione@uniurb.legalmail.it

Social

Performance della pagina

Università degli Studi di Urbino Carlo Bo
Via Aurelio Saffi, 2 – 61029 Urbino PU – IT
Partita IVA 00448830414 – Codice Fiscale 82002850418
2021 © Tutti i diritti sono riservati

Top