Università degli Studi di Urbino Carlo Bo / Portale Web di Ateneo


DOMOTICA E EDIFICI INTELLIGENTI

A.A. CFU
2010/2011 8
Docente Email Ricevimento studenti
Luca Romanelli su appuntamento

Assegnato al Corso di Studio

Informatica applicata (26)
Curriculum: Domotica
Giorno Orario Aula

Obiettivi Formativi

Il Corso ha lo scopo di illustrare i temi e le tecnologie di automazione della casa, analizzando i sottosistemi impiantistici che caratterizzano un edificio, le integrazioni possibili e gli standard utilizzati.

Programma

01. Introduzione:
01.01 Progettare un sistema domotico.
01.02 Impatto ambientale: risparmio energetico, sicurezza attiva e passiva.
01.03 Tecnologie di supporto per un abitare confortevole.
01.04 La casa domotica per l'utenza debole.
01.05 La domotica e gli anziani.
01.06 La casa ed il suo monitoraggio a distanza.
01.07 La domotica nell'arredo ed in particolare nella progettazione di cucine.
01.08 Building automation: una realtà per la PA e per le aziende.
01.09 Telelavoro.
01.10 La didattica a distanza.
01.11 Servizi socio-assistenziali a favore della terza età.

02. Domotica:
02.01 Intelligenza nell'ambiente e domotica.
02.02 Una scienza o una realtà.
02.03 Gli obiettivi.
02.04 Strategie di marketing.
02.05 Gli ostacoli alla diffusione e le possibili soluzioni.

03. Sistemi di monitoraggio e pannelli di controllo:
03.01 Software di sistema.
03.02 Fruibilità e accessibilità.
03.03 Software per il controllo remoto: palmari, Internet.
03.04 Sistemi d'accesso per utenti portatori di handycap.

04. Tecnologie attuali e scenari evolutivi:
04.01 Le tecnologie attuali.
04.02 Caratteristiche strutturali del mercato.
04.03 Scenari evolutivi.
04.04 Hardware domotico.
04.05 Server domotici.
04.06 Stazioni periferiche.
04.07 Moduli: dvd, smart card.
04.08 Trasmissione dati e telecontrollo.
04.09 Collegamento unità: cablaggio strutturato, wi-fi.
04.10 Controllo remoto: UMTS, Internet.

Eventuali Propedeuticità

Architettura degli Elaboratori, Sistemi Operativi, Reti di Calcolatori. 

Modalità Didattiche, Obblighi, Testi di Studio e Modalità di Accertamento

Modalità didattiche

Lezioni frontali ed esercitazioni di laboratorio

Obblighi

Nessuno.

Testi di studio

Quaranta, Mongiovì, "L'Abc della Domotica", Il Sole 24 Ore Pirola, 2004.

Seip, "EIB: Lo Standard per la Gestione e il Controllo degli Edifici", Tecniche Nuove, 2002.

Piano, "Energie Rinnovabili e Domotica", Franco Angeli, 2008.
 

Modalità di
accertamento

Tesina individuale, prova scritta e prova orale.

Disabilità e DSA

Le studentesse e gli studenti che hanno registrato la certificazione di disabilità o la certificazione di DSA presso l'Ufficio Inclusione e diritto allo studio, possono chiedere di utilizzare le mappe concettuali (per parole chiave) durante la prova di esame.

A tal fine, è necessario inviare le mappe, due settimane prima dell’appello di esame, alla o al docente del corso, che ne verificherà la coerenza con le indicazioni delle linee guida di ateneo e potrà chiederne la modifica.

« torna indietro Ultimo aggiornamento: 18/02/2011


Il tuo feedback è importante

Raccontaci la tua esperienza e aiutaci a migliorare questa pagina.

Il tuo 5x1000 per sostenere le attività di ricerca

L'Università di Urbino destina tutte le risorse che deriveranno da questa iniziativa alla ricerca scientifica ed al sostegno di giovani ricercatori.

15 22

Se sei vittima di violenza o stalking chiama il 1522, scarica l'app o chatta su www.1522.eu

Il numero, gratuito è attivo 24 h su 24, accoglie con operatrici specializzate le richieste di aiuto e sostegno delle vittime di violenza e stalking.

Posta elettronica certificata

amministrazione@uniurb.legalmail.it

Social

Università degli Studi di Urbino Carlo Bo
Via Aurelio Saffi, 2 – 61029 Urbino PU – IT
Partita IVA 00448830414 – Codice Fiscale 82002850418
2024 © Tutti i diritti sono riservati

Top