Università degli Studi di Urbino Carlo Bo / Portale Web di Ateneo


STORIA DEL MIMO E DELLA DANZA

A.A. CFU
2010/2011 5
Docente Email Ricevimento studenti
Silvia Poletti previo appuntamento e.mail

Assegnato al Corso di Studio

Lingue per scuole, spettacoli e libri (LM-37)
Curriculum: Organizzazione dello spettacolo dal vivo
Giorno Orario Aula

Obiettivi Formativi

Partendo dall'esempio archetipico di un titolo fondante del repertorio del teatro di danza, Il Lago dei Cigni, si analizza la nascita, l'evoluzione e la trasformazione della drammaturgia coreutica dal Gran Ballet ottocentesco al periodo del tardo Novecento postmoderno, evidenziandone i mutamenti poetici ed espressivi oltre che estetici e stilistici in stretta correlazione con le trasformazioni linguistiche del teatro, dell'arte e della società.

 

 

Programma


  • Cenni storici sul teatro di danza ottocentesco. Il sinfonismo coreografico del Gran Ballet. Il Lago dei Cigni di Lev Ivanov e Marius Petipa (1895).

  • Tracce sommerse della tradizione e nuove ipotesi drammaturgiche: Illusions like Swan Lake di John Neumeier ( 1976).

  • Il Lago  freudiano di Mats Ek ( 1988)

  • Dai Teatri Imperiali a Broadway. Swan Lake di Matthew Bourne ( 1995)

  • Appendice: intorno al Cigno. Rifessioni sull'evoluzione dell'estetica e dell'identità della ballerina/cigno da Mikhail Fokine a Eduard Lock

  • Risultati di Apprendimento (Descrittori di Dublino)

    Conoscenza di una disciplina delle arti dello spettacolo vista attraverso l'analisi di una sua specifica modalità di realizzazione - la drammaturgia coreografica- in confronto diretto con gli eventi culturali, sociali e artistici del suo tempo. Capacità di orientamento sui vari generi del teatro di danza e sue principali espressioni poetiche ed estetiche.

    Modalità Didattiche, Obblighi, Testi di Studio e Modalità di Accertamento

    Modalità didattiche

    Lezioni frontali supportate da visioni video di alcuni lavori esemplificativi dell'argomento trattato. Esercitazione di 'lettura' e analisi dei testi coreografici in visione

    Testi di studio

    Esclusivamente per gli studenti frequentanti: il dettaglio dei testi di studio e i materiali di lavoro verranno indicati e/o forniti nel corso delle lezioni.

    Modalità di
    accertamento

    Esame orale

    Informazioni Aggiuntive per Studenti Non Frequentanti

    Modalità didattiche
    Testi di studio

  •  Susan Au, Balletto e danza moderna, Skira Rizzoli.

  • A. Pontremoli, La danza. Storia, teoria, estetica nel Noecento. Laterza 2004

  • una monografia a scelta tra A. D'Adamo, Mats Ek, L'Epos 2002 o S. Poletti, John Neumeier, L'Epos, 2004

  • Si consiglia la visione di estratti video di vari lavori coreografici. La lista verrà su richiesta fornita dal docente.

    Modalità di
    accertamento

    Esame orale

    « torna indietro Ultimo aggiornamento: 29/07/2010


    Condividi


    Questo contenuto ha risposto alla tua domanda?


    Il tuo feedback è importante

    Raccontaci la tua esperienza e aiutaci a migliorare questa pagina.

    Se sei vittima di violenza o stalking chiama il 1522

    Il 1522 è un servizio pubblico promosso dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri – Dipartimento per le Pari Opportunità. Il numero, gratuito è attivo 24 h su 24, accoglie con operatrici specializzate le richieste di aiuto e sostegno delle vittime di violenza e stalking.

    Posta elettronica certificata

    amministrazione@uniurb.legalmail.it

    Social

    Performance della pagina

    Università degli Studi di Urbino Carlo Bo
    Via Aurelio Saffi, 2 – 61029 Urbino PU – IT
    Partita IVA 00448830414 – Codice Fiscale 82002850418
    2021 © Tutti i diritti sono riservati

    Top