Università degli Studi di Urbino Carlo Bo / Portale Web di Ateneo


LETTERATURA ITALIANA MODERNA E CONTEMPORANEA

A.A. CFU
2010/2011 6
Docente Email Ricevimento studenti
Antonio Tricomi

Assegnato al Corso di Studio

Giorno Orario Aula

Obiettivi Formativi

Il corso si propone di esaminare la figura di poliedrico intellettuale e la multiforme produzione di Pier Paolo Pasolini.

Programma

 Analisi delle principali opere di Pasolini – Confronto tra Pasolini e alcuni scrittori italiani appartenenti alla sua stessa generazione – Indagine sull’eredità letteraria e intellettuale lasciataci da Pasolini

Attività di Supporto


Modalità Didattiche, Obblighi, Testi di Studio e Modalità di Accertamento

Modalità didattiche

 Lezioni frontali e seminari di approfondimento

Testi di studio

Testi di riferimento per la parte monografica:

1) Pier Paolo Pasolini, Le ceneri di Gramsci (consultabile in qualsiasi edizione in commercio);

2) Pier Paolo Pasolini, Ragazzi di vita (consultabile in qualsiasi edizione in commercio);

3) Pier Paolo Pasolini, Orgia (consultabile in qualsiasi edizione in commercio);

4) Pier Paolo Pasolini, Lettere luterane (consultabile in qualsiasi edizione in commercio);

5) Visione de La Ricotta, cortometraggio di Pier Paolo Pasolini contenuto in Ro.Go.Pa.G. o Laviamoci il cervello, film a episodi del 1963;

6) Roberto Carnero, Morire per le idee. Vita letteraria di Pier Paolo Pasolini, Bompiani, Milano 2010.

Testi di riferimento per la parte generale:

1) Alberto Casadei – Marco Santagata, Manuale di letteratura contemporanea, Laterza, Bari 2009;

2) Si raccomanda anche la conoscenza diretta di un congruo numero di testi della letteratura italiana del Novecento.

Eventuali altre indicazioni bibliografiche saranno fornite durante il corso.

Modalità di
accertamento

 Prova orale

Informazioni Aggiuntive per Studenti Non Frequentanti

Obblighi
Testi di studio

Gli studenti non frequentanti dovranno portare anche i seguenti saggi (che saranno disponibili in fotocopia presso la portineria di Palazzo Veterani, in Via Veterani n. 36):

1) Walter Siti, Tracce scritte di un’opera vivente, in Pier Paolo Pasolini, Romanzi e racconti, a cura di Walter Siti e Silvia De Laude, Mondadori, Milano 1998, vol. 1, pp. IX-XCII;

2) Walter Siti, L’opera rimasta sola, in Pier Paolo Pasolini, Tutte le poesie, a cura di Walter Siti, Mondadori, Milano 2003, vol. 2, pp.1897-1946.

In alternativa a questi due saggi, gli studenti non frequentanti potranno anche scegliere di portare il seguente testo:

Franco Fortini, Attraverso Pasolini, Einaudi, Torino 1993, pp. 1-258.

Modalità di
accertamento

Note

« torna indietro Ultimo aggiornamento: 03/03/2011


Condividi


Questo contenuto ha risposto alla tua domanda?


Il tuo feedback è importante

Raccontaci la tua esperienza e aiutaci a migliorare questa pagina.

Se sei vittima di violenza o stalking chiama il 1522

Il 1522 è un servizio pubblico promosso dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri – Dipartimento per le Pari Opportunità. Il numero, gratuito è attivo 24 h su 24, accoglie con operatrici specializzate le richieste di aiuto e sostegno delle vittime di violenza e stalking.

Posta elettronica certificata

amministrazione@uniurb.legalmail.it

Social

Performance della pagina

Università degli Studi di Urbino Carlo Bo
Via Aurelio Saffi, 2 – 61029 Urbino PU – IT
Partita IVA 00448830414 – Codice Fiscale 82002850418
2022 © Tutti i diritti sono riservati

Top