Università degli Studi di Urbino Carlo Bo / Portale Web di Ateneo


SOCIOANTROPOLOGIA DELLE RELAZIONI ETNICO-CULTURALI

A.A. CFU
2008/2009 6
Docente Email Ricevimento studenti
Cristiano Maria Bellei Martedì e Mercoledì dalle ore 17 alle ore 19

Assegnato al Corso di Studio

Giorno Orario Aula

Obiettivi Formativi

Partendo dall'analisi del rapporto primordiale preda-predatore, il Corso si propone di indagare i meccanismi attraverso i quali l'essere umano costruisce la percezione di sé e dell'altro da sé. Dal Capro Espiatorio alle Rivalità Etnico-Culturali, da Auschiwitz alla Xenofobia: Violenza, Mimetismo ed Identità sono i tre poli di un percorso multidiscilinare che ha come obiettivo quello di mettere a nudo la comunità umana, di comprenderne la genesi e le trasformazioni.

Programma


  • Mimetismo ed identità sociale


  • Antropologia dei diritti umani


  • La paura come fondamento della coesione sociale


  • L'altro da noi: la funzione sociale del Capro Espiatorio


  • Modalità Didattiche, Obblighi, Testi di Studio e Modalità di Accertamento

    Modalità didattiche

    Lezione frontale con utilizzo di supporti audiovisivi

    Obblighi

  • Partecipazione ad almeno i ¾ delle ore di lezione e studio del materiale didattico di riferimento


  • Visione del Film "Dogville" di Lars Von Trier


  • Testi di studio

  • Afieri L., Bellei C.M., La comunità nuda, Aracne Editrice, Roma 2008 (obbligatorio)



  • Oz A., Contro il fanatismo, Feltrinelli, Milano 2004 (obbligatorio)


  • Bellei C.M., La vittima liberata. Dono, Produzione e Consumo nelle strategie di sopravvivenza, Giappichelli, Torino 2008 (obbligatorio)



  • Modalità di
    accertamento

    Valutazione attraverso colloquio e/o valutazione di lavori prodotti dallo studente

    Informazioni Aggiuntive per Studenti Non Frequentanti

    Obblighi
    Studio del materiale didattico di riferimento
  • Studio del materiale didattico di riferimento


  • Visione del Film "Dogville" di Lars Von Trier


  • Testi di studio

    1) Alfieri L., Bellei C.M., La comunità nuda, Aracne Editrice, Roma 2008 (obbligatorio)

    2)Bellei C.M., La vittima liberata. Dono, Produzione e Consumo nelle strategie di sopravvivenza, Giappichelli, Torino 2008 (obbligatorio)
    3) Oz A., Contro il fanatismo, Feltrinelli, Milano 2004 (obbligatorio)

    4) Goody J., Islam ed Europa, Raffaello Cortina Editore, Milano 2004 (obbligatorio)

    Modalità di
    accertamento

    Valutazione attraverso colloquio.

    Note

    L'insegnamento afferisce al settore disciplinare SPS/08 per il corso di laurea in Organizzazione e gestione delle politiche e dei servizi sociali

    « torna indietro Ultimo aggiornamento: 11/08/2008


    Condividi


    Questo contenuto ha risposto alla tua domanda?


    Il tuo feedback è importante

    Raccontaci la tua esperienza e aiutaci a migliorare questa pagina.

    Se sei vittima di violenza o stalking chiama il 1522

    Il 1522 è un servizio pubblico promosso dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri – Dipartimento per le Pari Opportunità. Il numero, gratuito è attivo 24 h su 24, accoglie con operatrici specializzate le richieste di aiuto e sostegno delle vittime di violenza e stalking.

    Posta elettronica certificata

    amministrazione@uniurb.legalmail.it

    Social

    Performance della pagina

    Università degli Studi di Urbino Carlo Bo
    Via Aurelio Saffi, 2 – 61029 Urbino PU – IT
    Partita IVA 00448830414 – Codice Fiscale 82002850418
    2021 © Tutti i diritti sono riservati

    Top